Cosa fare a Roma sabato 6 gennaio e domenica 7 gennaio? Ecco qualche segnalazione sugli eventi da non perdere nel weekend della Befana a Roma.

Weekend a Roma tra mostre e musei gratis domenica 7 gennaio 2024

Prima domenica del mese, anche nell’anno 2024 vuol dire Musei Gratis! A Roma e in tutta Italia torna infatti domenica 7 gennaio la possibilità di accedere a musei, siti archeologici senza spendere nulla. In molti casi sono comprese nell’ingresso gratis anche mostre temporanee allestite all’interno dei musei a ingresso libero. Per quanto riguarda il circuito dei musei civici di Roma saranno gratis domenica 7 gennaio i seguenti spazi:

  • Musei Capitolini;
  • Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali;
  • Museo dell’Ara Pacis;
  • Centrale Montemartini;
  • Museo di Roma a Palazzo Braschi;
  • Museo di Roma in Trastevere;
  • Galleria d’Arte Moderna;
  •  Musei di Villa Torlonia;
  • Serra Moresca di Villa Torlonia;
  • Museo Civico di Zoologia;
  • Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco;
  • Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese;
  • Museo Pietro Canonica a Villa Borghese;
  • Museo Napoleonico;
  • Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina;
  • Museo di Casal de’ Pazzi;
  • Museo delle Mura;
  • Villa di Massenzio.

Tra le mostre gratis domenica 7 gennaio 2024 segnaliamo:  Philippe Halsman. Lampo di genioal Museo di Roma in Trastevere, “La poesia ti guarda”. Omaggio al Gruppo 70 alla Galleria d’Arte Moderna,La Roma della Repubblicaai Musei Capitolini, nelle sale di Palazzo Caffarelli.

Befana in musica: i concerti a Roma

Un po’ di musica per chiudere le Feste? Da non perdere, l’appuntamento tradizionale dell’Epifania all’Auditorium Parco della Musica con Ambrogio Sparagna  e la sua Orchestra Popolare Italiana e La Chiarastella. Sabato 6 gennaio alle ore 18, insieme al Coro Popolare, diretto da Anna Rita Colaianni e con la partecipazione di Peppe Servillo, Ziad Trabelsi e Theodoro Melissinopoulos, andrà in scena Il canto delle creature, suoni, parole e canti a custodia del Creato, prima esecuzione assoluta. Biglietti: € 15.

Teatro a Roma: gli spettacoli da vedere nel weekend di sabato 6 gennaio e domenica 7 gennaio

Grandi spettacoli in scena nei teatri di Roma anche in questo ultimo fine settimana di Feste. I titoli tra cui scegliere a Roma in questo weekend della Befana, per trascorrere qualche ora immersi nella magia del teatro e dello spettacolo dal vivo sono veramente molti e diversi tra loro, veramente adatti a tutti i gusti.

Iniziamo dal circo contemporaneo, segnalando gli ultimi spettacoli della rassegna Ops in corso all’Auditorium Parco della Musica. Sabato 6 gennaio e domenica 7 gennaio alle ore 18 in Sala Petrassi va in scena lo spettacolo  Respire di Circocentrique. Umorismo, poesia, acrobazie circensi e virtuosismo per uno spettacolo roteante. Due artisti agiscono e interagiscono in rotazioni ipnotizzanti in un perenne vorticare. Le tecniche di roue Cyr, sfera di equilibrio, giocoleria e portes acrobatico ssulle note di un pianoforte a coda suonate dal vivo. Prezzo: € 23 (€ 20 + € 3 dp), ridotto under 12:  € 12.

Ultimo weekend in scena sul palco del Teatro Parioli di Roma per Taxi a due piazze, l’esilarante commedia degli equivoci scritta da Ray Cooney, in un allestimento al femminile che vede una protagonista donna bigama, interpretata da Barbara D’Urso, prigioniera della sua doppia vita, con due mariti, due case e molti guai. In scena, insieme all’interprete della goffa Giulia ci sono anche Rosalia Porcaro, Franco Oppini e Giampaolo Gambi, la regia è di Chiara Noschese. Info: https://www.ilparioli.it/events/taxi-a-due-piazze/

Ultimo fine settimana, quello di sabato 6 gennaio e domenica 7 gennaio, anche per godersi la magia del musical Rapunzel in scena al Teatro Brancaccio di via Merulana con Lorella Cuccarini nei panni della perfida matrigna Goethel. Qui info e biglietti: https://teatrobrancaccio.it/spettacoli/rapunzel-il-musical-3/

Tra i debutti di questa settimana in scena segnaliamo, al Teatro Manzoni in via Monte Zebio, la divertente commedia Tre Uomini e una culla, che vede protagonisti Giorgio Lupano, Gabriele Pignotta e Attilio Fontana. Qui tutte le informazioni: https://teatromanzoniroma.it/programma/tre-uomini-e-una-culla/

Weekend della Befana a Roma: cosa fare con i bambini

 Se cercate idee su cosa fare a Roma con i bambini per vivere al meglio la magia della Festa della Befana, non si può non iniziare a consigliare lo storico mercatino di piazza Navona, in cui hanno sognato bimbi romani di tutte le generazioni e  che, pur un po’ dimesso negli ultimi anni, continua ad essere un appuntamento irrinunciabile, soprattutto nel giorno dell’Epifania, una festa tradizionalmente molto sentita nella capitale.

Ricordiamo che quello di sabato 6 gennaio e domenica 7 gennaio è anche l’ultimo weekend di attività dei molti villaggi natalizi allestiti in città. Potete trovarne un elenco, con tutte le informazioni relative, in questo articolo: https://www.tuacitymag.com/cosa-fare-eventi-roma-bambini-feste-natale-2023/

Sabato 6 gennaio appuntamento a Villa Pamphili, ingresso via Vitellia, per la rassegna gratuita “La Befana di Villa Pamphili” organizzata da ViVi – Villa Pamphili, una mattinata speciale dedicata ai bambini, con uno spettacolo di arte di strada e tante caramelle per riempire le calze dei bambini, appuntamento alle 10.30.

Da non perdere lo spettacolo in scena al Teatro Le Maschere – per la stagione per bambini nella sezione “Fiabe e Biscottini” – dal 5 al 7 gennaio 2024, lo spettacolo Nana, la Befana, scritto da Carla Marchini in collaborazione con la nipotina Sofia. La regia è di Natalia Cavalleri. Con: Simone Bobini, Martina Carletti, Natalia Cavalleri; costumi di Carla Marchini,Nana è ancora solo l’aiutante di Babbo Natale ma, per una fortuita occasione, avrà l’opportunità di diventare la Befana. È la sera di Natale: Babbo e Rudolph si stanno preparando per la partenza. Nana, li aiuta a caricare la slitta, dà loro uno spuntino per il viaggio e li saluta. Maqualcosa in volo non va per il verso giusto e i due tornano a casa con il raffreddore e metà dei regaliancora da consegnare. Come fare? Riuscirà Nana con un duro allenamento, una dieta ferrea e tante tisane a volare sulla scopina, entrare nei camini ed aiutare Babbo?I biglietti degli spettacoli per bambini e ragazzi sono in vendita al botteghino in Teatro, fino a pochiminuti dall’inizio della rappresentazione, al costo di € 12,00. I biglietti sono disponibili online al prezzo ridotto di € 10,00 fino a un’ora prima dell’inizio dello spettacolo:https://www.teatrolemaschere.it/buone-feste/

A Zoomarine invece, la Befana sarà pet friendly con l’iniziativa “Un calzino a quattro zampe”. Una operazione solidale che inviterá i visitatori a donare ciotole, cucce, giochi, copertine, consegnati direttamente ai volontari dei rifugi che si occupano di curare gli animali meno fortunati. I bambini, che entrano gratuitamente, potranno portare un loro calzino e riempirlo con snack e gadget, messi a disposizione dagli esperti del food della Vitakraft, da portare a casa per i propri amici con i baffi e con la coda. Per ogni buona azione Zoomarine donerà ai bimbi un tour gratuito al parco con “Amici di Zampa” e “La foresta dei Pappagalli” e anche una calza speciale di Topo Gigio (fino ad esaurimento scorte) .

Segnaliamo inoltre l’ultimo weekend di attività del Christmas Village al Castello di Santa Severa con un ricco programma di eventi. Sabato 6 gennaio  alle 12:30 in programma lo spettacolo circense Dani e la giocoleria. Alle 16:00   torna lo  spettacolo del mago Pablo e alle 16:30 Animazione musicale per i più piccini con balli e danze con trucco, colori e sculture di palloncini. Alle 17:30  fuochi d’artificio  con l’accompagnamento di  uno show musicale. Infine gran finale domenica 7 gennaio alle 11:00  con il Concerto Swing quartet e la Parata Bing per i più piccini. Alle 12:00  lo spettacolo circense Giullari di periferia, e alle ore 16:00 balli e danze per i bambini.

RispondiAnnulla risposta