Home Dolce Vita Valeria Marini: multa stellare per il bagno in fontana

Valeria Marini: multa stellare per il bagno in fontana

240
0
valeria marini barcaccia

Bagno stellare finito con un altrettanto stellare multa per Valeria Marini che ha pensato di immergersi nella Barcaccia alle 20.30 di sera

Valeria Marini voleva forse ancora una volta consacrare la sua immagine di Diva ma qualcosa è andato storto.

La Valeriona nazionale, aveva probabilmente deciso di unire l’utile e il dilettevole ieri sera a piazza di Spagna: un’impresa virale, la ripresa di un video per la nuova canzone e una bella rinfrescata contro l’afa delle notti di luglio.

Memore di una delle immagini più iconiche del cinema italiano, quella di Anita Eckberg che, nella Dolce Vita, in una notte (fonda) d’estate, pensa di farsi un bagnetto tra i marmi barocchi della fontana di Trevi, la ex star del Bagaglino deve essersi detta: ‘perchè no?’

Così è scesa da casa, costretta in un mini tubino di lamè superaderente e ha pensato di replicare la famosissimo scena, dirigendosi in tacco 15, verso un’altra delle fontane storiche di Roma, quella della Barcaccia, ai piedi della scalinata di Trinità de’ Monti.

È così che Valeria Marini, 52 anni, trenta dei quali almeno, trascorsi a Roma,ha pensato, deciso e voluto immergersi nella fontana dei Bernini, per farsi immortalare in scatti e video da condividere live con i tanti fan, ammiratori e follower, attraverso i suoi seguitissimi canali social. Spiegando il tutto con la seguente didascalia “Bagno stellare nella Barcaccia, Romamor.”

Voleva lanciare, Valeria Marini, i suoi baci stellari, mentre stava a mollo in un’opera d’arte del ‘600. E per farlo, ha scelto non la notte alta come Anita, ma l’orario ben meno ‘coperto’ delle 20.30 che a luglio, a Roma, con 40 gradi, equivale più o meno all’ora dell’aperitivo.

Cosa si aspettasse davvero Valeria Marini nel tuffarsi in questa impresa, lo sa solo lei.

A parte un pò di pubblicità, e più di qualche sorriso, la showgirl ci ha di certo guadagnato una multa, quella sì, stellare, dell’ammontare di 550€ e addirittura un Daspo che le ordina di stare ben lontana da tutte le fontane romane.

Rispondi