Home Travel Vacanze in Toscana: alla scoperta delle terme

Vacanze in Toscana: alla scoperta delle terme

2987
0
terme

La Toscana è una regione ricchissima di attrattive: storia, cultura, arte, natura,mare,montagna e anche tantissime terme. Oggi vi portiamo alla scoperta di alcune delle terme più famose e belle della Toscana.

Toscana: le terme più belle

SATURNIA

Le Cascate del Mulino di Saturnia sono uno dei luoghi più suggestivi ed affascinanti della Maremma, considerata tra le più belle terme libere della Toscana.

La cascata di acque solfuree termali, generata dal torrente termale del Gorello, qui ha scavato naturalmente le piscine di roccia calcarea. Queste si riempiono continuamente dell’acqua che giunge dalla cascata, formando un ambiente suggestivo, lontano da rumori, stress e caos quotidiani.

Le acque solfuree delle Terme di Saturnia sgorgano ad una temperatura costante di 37,5°C e, grazie alla presenza del Plancton Termale, hanno effetti benefici sulla pelle e sugli apparati digestivo, circolatorio, motorio e del ricambio venoso.

Le Cascate del Mulino sono aperte 24 ore al giorno, tutti i giorni, anche in inverno e l’ingresso è gratuito.

Maggiori informazioni qui.

VAL D’ORCIA: BAGNO VIGNONI

Forse la location più singolare delle terme della Toscana è questo piccolo borgo nel cuore della Val d’Orcia. Un posto straordinario, conosciuto in tutto il mondo. Qui le terme non sono solo immerse nello straordinario paesaggio della Toscana meridionale. La loro unicità è costituita dal trovarsi nel cuore del piccolo centro. E’ proprio nella piazza del paese che si trova la piscina termale di acqua calda che regala a questo borgo un impatto scenografico da paese delle fiabe. La vasca nella piazza centrale è costruita proprio sulla fonte delle acque benefiche che da qui poi alimentano le terme tutto intorno. Il bagno nella piazza non si può fare, ma potrete godere della stessa acqua nelle terme libre, raggiungibili dsa lì anche a piedi.

Tutte le informazioni le trovate: qui

BAGNI SAN FILIPPO

. A un quarto d’ora di auto da Bagno Vignoni potete fare tappa a Bagni San Filippo. E’ un altro piccolo paese nel sud della Toscana tra la Val d’Orcia e il Monte Amiata, noto fin dall’antichità per le calde acque termali che qui hanno plasmato un paesaggio naturale selvaggio fatto di bianche formazioni calcaree, cascatelle e piccole vasche calde dove fare il bagno circondati da un bosco rigoglioso.

L’accesso a tutta l’area del Fosso Bianco è gratuito. Le prime vasche che si incontrano lungo la strada hanno acque trasparenti molto calde. In alternativa, da Bagni San Filippo, attraverso un suggestivo percorso pedonale che costeggia un fiumiciattolo nella boscaglia, si arriva alla Cascata Balena Bianca, un enorme blocco di calcare formato dai sedimenti delle bianche acque ipertermali, che sgorgano a 48º dalla sorgente poco distante, e conferiscono al torrente il tipico colore bianco-azzurro. Scendendo ancora a valle si giunge invece allo stabilimento termale.

Qui troverete anche preziosi fanghi termali da utilizzare per la pelle del corpo e del viso.

Per maggiori informazioni qui.

CHIANCIANO

Immerse negli splendidi paesaggi delle colline senesi, le Terme di Chianciano sono tra le più famose d’Italia. Vi aspettano con soggiorni adatti a coppie, famiglie e giovani. Anche qui si coniuga il relax con il benessere grazie alla proprietà delle acque curative.

Tutte le informazioni:qui.

Rispondi