sicilia

Oggi facciamo tappa in Sicilia, in particolare nella zona di Modica, in provincia di Ragusa dove vive da tempo la nostra guida. Lei si chiama Giulia Pedrotti, è antropologa, kinesiologa e naturopata (la trovate qui). Nativa di Brescia, si è innamorata di questi posti e ha deciso di viverci. Chi meglio di lei può guidarci alla loro scoperta?

Giulia, raccontaci qualcosa dell’angolo di Sicilia in cui vivi, cosa lo rende speciale?

LA NATURA, I COLORI DI TERRA E DI MARE, LA CUCINA, IL BAROCCO, MONTALBANO.

Quali sono le cose da vedere assolutamente?

LE CHIESE BAROCCHE, IL MARE CON LE DUNE, I LAGHETTI COLOR SMERALDO, LE FESTE DI PAESE, I TRAMONTI E LE ALBE.

I piatti o i prodotti tipici da assaggiare se veniamo in vacanza da quelle parti?

LA SCACCIA, LA BRIOCHE COL TUPPO, LA GRANITA CON CREMA CHANTILLY ALLA RICOTTA, LE FRITTURE DI PESCE, LA PIZZA FATTA CON I GRANI ANTICHI SICILIANI, LE MIE RICETTE SICULE RIVISITATE IN CHIAVE HEALTHY.

Le esperienze più belle da fare in quella zona della Sicilia?

TREKKING E GIRO IN GOMMONE PER VEDERE I DELFINI.

Qual è in assoluto il tuo posto del cuore e perché è il tuo luogo preferito?

PUNTA REGIGLIONE A MARINA DI MODICA PER I TRAMONTI SENZA TURISTI E LE DUNE SEMPRE A MARINA DI MODICA DOVE PUOI TROVARE I GIGLI DI MARE BIANCHI.

Un posto davvero poco conosciuto delle tue parti che merita una visita, e perché?

SAMPIERI, IL PAESE DEI PESCATORI.

Rispondi