Home Città a Tavola Torta ricotta e ciliegie: soffice, veloce e golosa

Torta ricotta e ciliegie: soffice, veloce e golosa

1763
0
merenda

La torta ricotta e ciliegie è il dolce ideale per la colazione e la merenda primaverile ed estiva di tutta la famiglia.
Questa torta è a base di un impasto soffice che racchiude uno dei frutti rossi più attesi e amati della stagione: le ciliegie.

La ciliegia è un frutto che racchiude moltissime proprietà importanti per la nostra salute. Ricca di antiossidanti, di vitamine e sali minerali e con un basso contenuto calorico, la ciliegia rappresenta una fonte importante di sostanze nutritive.

Difficoltà: facile.
Tempo di preparazione: 10 minuti.
Tempo di cottura: 40 minuti circa.

Ingredienti per una tortiera diametro 22 cm:


• 2 uova intere

• 90 g di zucchero semolato
• pizzico di sale fino integrale
• 1 limone bio
• 250 g di ricotta vaccina
• 1 tazzina di olio di semi
• 150 g di farina di tipo 2
• 50 g di farina di mandorle
• 50 g di farina di riso
• 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
• 200 g di ciliegie fresche
• zucchero a velo

Procedimento per la torta soffice ricotta e ciliegie:


Accendete il forno a 180°C in modalità statico e imburrate e infarinate leggermente lo stampo.
Prendete le ciliegie, lavatele per bene, snocciolatele, tagliatele a metà e mettetele in frigo.
Prendete una ciotola capiente e unite la ricotta assieme allo zucchero, ad un pizzico di sale fino e alla buccia grattugiata di 1 limone bio.

Lavorate il tutto con un cucchiaio fino a rendere morbida la ricotta e poi aggiungete anche le 2 uova a temperatura ambiente.

Ora lavorate il tutto con lo sbattitore elettrico fino a quando otterrete un
composto cremoso e omogeneo.
Aggiungete l’olio di semi, la farina di tipo 2 e quella di riso setacciate con il lievito in polvere e infine anche la farina di mandorle.
A questo punto amalgamate per bene gli ingredienti tra di loro e infine aggiungete anche le ciliegie, tenendone una manciata da
parte.
Versate il composto nello stampo, livellatelo e poi distribuite in superficie le ciliegie rimaste.

Prima di infornare la torta, cospargete un po’ di zucchero sulla
superficie e poi procedete con la cottura per circa 40 minuti.

Fate la prova stecchino per verificare che la torta soffice ricotta e ciliegie
sia cotta omogeneamente.
Quando la torta è completamente raffreddata, cospargetela con lo zucchero a velo.

Conservatela sotto una campana di vetro per 2-3 giorni a temperatura ambiente.

L’Autrice: Francesca Maria Battilana

torta ciliege e ricotta

Francesca Maria Battilana, vicentina, classe 1984. Food blogger, web editor e SMM. Mi alterno tra forni e fornelli accesi, palline da tennis e lunghe camminate all’aria aperta. Curiosa e intraprendente per carattere, in cucina e a muovere i polpastrelli sulla tastierami diverto come una pazza.Il mio mantra? come disse Les Brown “Punta alla luna, mal che vada avrai vagabondato tra le stelle”. 

Rispondi