Home #STASERAROMA LA SURF CULTURE INVADE SANTA SEVERA

LA SURF CULTURE INVADE SANTA SEVERA

695
0
surf expo
Dal 20 al 22 luglio torna l’Italia Surf Expo
20 ANNI DI SURF

Sport, divertimento, benessere e surf culture. Torna, per la gioia di appassionati e curiosi, questo weekend, l’ormai tradizionale appuntamento con l’ Italia Surf Expo che quest’anno festeggia degnamente il traguardo della ventesima edizione.

Dal 1999, ogni estate, la spiaggia e il mare sotto il castello di Santa Severa diventano lo scenario di un imperdibile happening per gli amanti delle onde, dell’adrenalina e, più in generale, della vita da spiaggia.

.Negli anni la manifestazione ha ospitato alcuni tra i più grandi interpreti del Surfing internazionale: dal campione del mondo ASP Sunny Garcia, al world-guinnes recordman Garrett McNamara, fino ad arrivare al nostro portabandiera Leonardo Fioravanti.

LA STAR

Quest’anno è attesa una grande celebrità della tavola, sabato 21 infatti a Santa Severa sbarcherà una vera e propria leggenda vivente del surf: Tom Curren.

Nato a Santa Barbara, negli Stati Uniti, il 3 luglio del 1964, Tom Curren ha vinto 3 titoli mondiali (ASP) ed è riconosciuto come il terzo surfista più influente di tutti i tempi nella storia di questo sport. Curren si esibirà live sul palco allestito sotto le mura del Castello.

Ma la manifestazione, attira non certo solo gli amanti delle acrobazie sulle onde. Tnti sono i curiosi che a questo affascinante mondo vogliono avvicinarsi. E quale occasione migliore del più grande evento italiano dedicato?

EVENTI

È stato il primo evento a riproporre la cultura surfistica californiana nel nostro paese, con scuole gratuite aperte a tutti, skate contest, fashion show, prémiere di film di settore unici nel loro genere, lanciando un format nuovo che pian piano ha coinvolto migliaia di appassionati diventando una delle tappe fisse dell’estate italiana. Tantissimi bambini, ragazzi, famiglie hanno approcciato per la prima volta al surf, al sup e allo skate proprio sulla spiaggia di Santa Severa.

Confermate anche per quest’anno le numerose attività che hanno reso il Surf Expo un appuntamento da non perdere, dalla Quiklsilver & Roxy Surf School, Rip Curl Aperitif e Wetsuit Clinics, la Decathlon SUP Academy e poi il metodo di allenamento Indoboard surf training, la zona action posizionata sopra la spiaggia con la Wood Wave (una vera Onda in legno), una fantastica ruota panoramica in stile Venice Beach, il Free Fall, il fitness yoga, il work out stage, escursioni in SUP dietro il Castello e molto altro.

Immancabili i beach party di venerdì e sabato sera, curati da Dimensione Suono Network e il Bikini Fashion Show.

Come sempre, ingresso libero.

Il programma completo lo trovate: qui.

 

 

Rispondi