falcon lake, charlotte le bon rai play

Il debutto alla regia dell’attrice e modella canadese Charlotte Le Bon, è disponibile su RaiPlay a partire dal 25 novembre. Il film, che ha riscosso grande interesse da parte della critica, è uno dei tanti gioielli nascosti con cui la piattaforma streaming Rai sta garantendo un’offerta sempre più di qualità ai suoi utenti, anche in termini di proposte cinematografiche. Il film d’esordio di Charlotte Le Bon,”Falcon Lake“, è un’avvincente storia di crescita che segue le vicende di Bastien, tredicenne interpretato da Joseph Engel, e Chloé, sedicenne interpretata da Sara Montpetit. Le loro famiglie trascorrono le vacanze in una baita sul lago Quebec, circondata dalla leggenda di presunte infestazioni da fantasmi. Tra Bastien e Chloé si sviluppa un’amicizia, che per il giovane è qualcosa di più profondo. Nonostante la differenza di età, Bastien è determinato a superare le sue paure per conquistare il cuore di Chloé.

Il film si sviluppa indagando i moti dell’animo dei giovanissimi protagonisti tra silenzi e atmosfere suggestive. Il paesaggio, caratterizzato da elementi gotici e onirici, assume un ruolo fondamentale nel narrare la formazione sentimentale dei due ragazzi. La trama approfondisce le inquietudini dell’adolescenza, affrontando temi come la paura del crescere, la solitudine e i fantasmi personali che ci accompagnano per tutta la vita.

Charlotte Le Bon, chi è la regista di Falcon Lake

Falcon Lake è il primo film dell’attrice Charlotte Le Bon, una personalità eclettica, nata nel 1986 da una famiglia di attori con radici franco-canadesi. Dopo essersi diplomata in arte in Quebec, si trasferisce a Parigi, dove avvia la sua carriera come illustratrice, una passione che la anima profondamente.

Inizialmente, per sostenersi, intraprende la carriera di modella con la Viva Model Management, alternando la sua presenza tra Canada e Francia. La sua introduzione nel mondo dello spettacolo avviene attraverso la televisione, dove assume il ruolo di Miss Meteo su Canal+, per poi essere promossa a cronista del Petit Journal dopo qualche anno. Durante questo periodo, partecipa anche a un cortometraggio. Alla fine del suo primo anno al Petit Journal, le viene offerta la possibilità di rinnovare il contratto per un secondo anno, ma decide di declinare l’offerta.

Successivamente, le viene proposto di partecipare a un casting per un film prodotto da Canal+. Tuttavia, un dirigente della rete le comunica che il film non sarebbe stato prodotto a meno che non avesse rinnovato il contratto per il Petit Journal, ma Charlotte decide comunque di non accettare il rinnovo. L’anno seguente ottiene una significativa parte nel film “Asterix & Obelix al servizio di Sua Maestà”.Nel corso del tempo, continua a bilanciare il suo impegno tra televisione e cinema, interpretando ruoli in film come “Yves Saint Laurent”, una biografia del celebre stilista, e “Amore, cucina e curry” di Lasse Hallström. Falcon Lake è il suo primo film da regista ed è disponibile su Rai Paly a questo link: https://www.raiplay.it/programmi/falconlake

Rispondi