Enrico Brignano arriva a I Migliori Anni e sarà uno degli ospiti di Carlo Conti nella puntata dello show in onda venerdì 19 maggio in prima serata su Rai 1. Scopriamo le anticipazioni su quello che accadrà nell’appuntamento di questa settimana.

 “I Migliori Anni”, il varietà di Rai1 condotto da Carlo Conti, anche la scorsa settimana si è aggiudicato la gara degli ascolti del prime-time, confermandosi tra gli show più amati e seguiti dal pubblico della tv generalista. Tanto che da sabato 20 maggio darà vita anche a uno spin-off: I Migliori Anni dell’Estate.

Ma cosa vedremo nella prossima puntata e chi saranno gli ospiti di Carlo Conti a I Migliori Anni venerdì 19? Dagli studi televisivi ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma, in diretta, questo quarto appuntamento proporrà ancora un viaggio nella memoria degli ultimi 40 anni tra musica, televisione, mode, fatti e oggetti dei tempi “di ieri”.

I Migliori Anni: anticipazioni e ospiti della prossima puntata

Per le interviste della my list, durante la quale un personaggio dello spettacolo parlerà dei momenti della sua vita attraverso le sue canzoni preferite, protagonista sarà appunto l’attore Enrico Brignano.

Protagonisti del momento del ‘Juke Box’ invece, saranno due tra i cantautori più amati da più generazioni: Fabio Concato Alex Britti, pronti a eseguire brani evergreen, grandi successi del loro vasto repertorio e nel cuore di tutti, come per esempio ‘Domenica bestiale e Solo una volta (O tutta la vita)’.

Tanti saranno anche gli ospiti internazionali pronti a regalare emozioni e divertimento, come The Trammps, gruppo americano grande protagonista negli anni ’70: non mancherà la loro immortale ‘Disco Inferno’, inserita nella colonna sonora del film ‘La febbre del sabato sera’. Per gli anni ’80, spazio all’ex frontman degli Spandau BalletTony Hadley: sarà l’occasione per risentire ‘True’, ‘Through the barricades’ e ‘Gold’. Sempre dall’Inghilterra, arriveranno anche Nik Kershaw pronto a cantare due successi sempre di quegli anni, ‘Wouldn’t It Be Good’ e ‘The Riddle’, e The Korgis con ‘Everybody’s Got to Learn Sometime’ (il brano di Zucchero ‘Indaco dagli occhi del cielo’ è una cover di questo brano).

Ma la puntata di venerdì 19 maggio de I Migliori Anni condotto da Carlo Conti vedrà ospiti anche altri artisti della musica italiana, come gli Homo Sapiens (‘Bella da morire’) e Michele (‘Se mi vuoi lasciare’) per gli anni ’70. E poi Fiordaliso (‘Non voglio mica la luna’), Francesco Salvi (“C’è da spostare una macchina”) per il decennio dopo, e infine Annalisa Minetti (‘Senza te o con te’) e Davide De Marinis (“Troppo bella”).

Grazie ai social, new entry di questa nona edizione, gli spettatori parteciperanno attivamente nel corso della trasmissione: con i ‘Noi che, brevi messaggi con i ricordi più vivi dei ‘loro migliori anni’; con le loro preferenze sulle classifiche degli ospiti musicali; infine con l’invio dei materiali, scritti, foto, video, legati al loro passato, da condividere con tutti e tutti insieme. Saranno quindi proprio i telespettatori a riempire le caselle dei vari decenni, in una sorta di collezione della memoria da rimandare al presente e al futuro. Flora Canto a fare da tramite tra il mondo “social” e il programma leggendo e commentando in diretta i vari messaggi del pubblico da casa.

Per interagire con #imigliorianni, basta collegarsi con la pagina ufficiale del varietà su Facebook (@MiglioriAnniRai) oppure ‘cinguettare’ tramite twitter (@MiglioriAnniRai – #imigliorianni). O, infine, mandare messaggi e commenti al numero 3483311492.

Sito di riferimento  www.rai.it/imigliorianni. Disponibile anche su Raiplay.

‘Commentatore del tempo’ sarà l’attore e comico Francesco Paolantoni.

RispondiAnnulla risposta