merenda sana

La merenda o lo spuntino è un pasto decisamente importante nella dieta di ognuno. Per questo motivo è importante pensare con cura a cosa mangiare quando si inizia ad avvertire quel famoso languorino di metà mattina o pomeriggio.

Per far sì che questo spuntino sia proteico e a basso contenuto di grassi e carboidrati, in questo articolo trovi alcune idee semplici ma sfiziose da cui prendere spunto.

Spuntini per una dieta equilibrata

Innanzitutto è bene chiarire che se si desidera una dieta personalizzata, con obiettivi specifici (come la perdita di peso, ad esempio) o per condizioni di salute particolari (celiachia o colesterolo alto), è sempre consigliabile rivolgersi ad un medico, nutrizionista o dietologo.

Queste figure professionali potranno consigliare i pasti migliori per ognuno in base alle proprie necessità individuali.

Per chiunque desideri invece qualche idea per trasformare uno spuntino in un pasto sano e spezzare la fame nel migliore dei modi, ecco allora 7 idee da utilizzare, magari a turno, nel corso della settimana, in base al tempo a disposizione.

  1. Frutta secca

Può sembrare banale, ma la frutta secca è un ottimo spuntino. Una manciata di mandorle, noci o nocciole mangiate insieme ad uno yogurt possono rappresentare uno spuntino delizioso e proteico. Si tratta di uno spuntino ideale ad esempio per chi sta mettendo massa muscolare.

  1. Yogurt greco

Anche questo è un grande classico degli spuntini proteici. Lo yoghurt greco è cremoso, goloso e ricco di proteine. Si può mangiare da solo, o in combinazione con frutta secca, fiocchi di avena o frutta fresca.

  1. Fetta di pane con salmone e avocado

Ecco una proposta salata, ideale per chi vuole uno spuntino saziante. Una volta tostata la fetta di pane, preferibilmente integrale, sarà possibile spalmarvi sopra un cucchiaio di polpa di avocado e per finire una fettina di salmone affumicato.

  1. Muffin di frittata

Come è risaputo, le uova sono ottime fonti di proteine. Sempre per gli amanti degli snack salati, è possibile preparare piccoli muffin di frittata. Una volta sbattute le uova con sale e pepe, si aggiunge una verdura a scelta e si fa cuocere in forno per 10-15 minuti a 180°.

  1. Barrette fatte in casa

Le barrette sono uno spuntino con poche calorie e soprattutto comode da portare in giro.

Nonostante siano di piccole dimensioni, i nutrienti che contengono donano un buon senso di sazietà e benessere e si possono preparare in anticipo per tutta la settimana.

  1. Chips di cavolo

Questa idea sarà di aiuto soprattutto per evitare di appesantirsi durante gli aperitivi con gli amici. Al posto delle solite patatine fritte e salatini, è possibile proporre, ad esempio, ceci speziati passati in forno o chips di foglie di cavolo nero. Prima di infornare le foglie di cavolo vanno spennellate con olio di oliva, sale e pepe. Un’alternativa davvero gustosa e salutare ai soliti aperitivi!

  1. Pancake

I pancake sono dolci americani simili a frittelle, conosciuti soprattutto per la colazione. Ma è possibile utilizzare questa ricetta gustosa in chiave proteica per una sana merenda.

Per ottenere dei buoni pancake proteici è possibile utilizzare latte, solo albume d’uovo, fiocchi d’avena e farina di nocciole.

Insomma, le idee da cui prendere spunto sono tante, sono gustose e permettono di fare spuntini leggeri nel corso della settimana. Alcuni snack sono ideali in caso si abbia poco tempo a disposizione, altri hanno bisogno di un po’ più di pianificazione, ma ce n’è davvero per tutti i gusti.

Il tempo è sempre poco e la golosità è troppa? Esiste una facilissima soluzione per poter appagare pienamente il vostro palato con qualcosa di veramente sfizioso da farvi recapitare direttamente al lavoro o a casa (Vedi qui alcune idee da asporto).

Non sentitevi in colpa se per una volta non rispettate la dieta. E’ confermato dagli esperti: sgarrare ogni tanto aiuta ad essere più motivati, stando più sereni e felici!

Rispondi