SOS Villaggi dei bambini

Nonostante la pandemia da Covid-19, SOS Villaggi dei Bambini per infondere la magia del Natale presenta una serie appuntamenti che uniscono intrattenimento e solidarietà.

SOS Villaggi dei Bambini e gli Amici del Loggione della Scala di Milano hanno unito le loro forze. Ne è nato un calendario di concerti di musica classica. Si terranno a partire da giovedì 3 dicembre online, all’interno di alcuni dei più eleganti luoghi di Milano e Brescia.

“Questo sarà un Natale particolare per tutti. SOS Villaggi dei Bambini si è adattata alle necessità dettate dalla pandemia. E ha individuato una formula nuova che ci permette di stare tutti insieme, scambiarci gli auguri, virtualmente, e accendere nel cuore la voglia del Natale. Sono stati organizzati quattro concerti online per rinsaldare il rapporto con i nostri amici e sostenitori. E lanciare una raccolta fondi che ci aiuti a sostenere le nostre attività in questo periodo di difficoltà”. Spiega Roberta Capella, Direttrice di SOS Villaggi dei Bambini.

Quattro concerti di musica classica per coinvolgere e avvicinare, oltre agli appassionati, un pubblico sempre più ampio, e allo stesso tempo per aiutare l’Organizzazione, impegnata da oltre 70 anni nella tutela dell’infanzia più fragile, a sostenere bambini e ragazzi a cui le famiglie, per diverse ragioni, non possono garantire le cure necessarie. Al puro intrattenimento musicale e culturale, è affiancata una raccolta fondi lanciata da SOS Villaggi dei Bambini, il cui scopo è sostenere concretamente le attività dell’Organizzazione e aiutare gli oltre 500 bambini e ragazzi accolti nei 6 Villaggi SOS in Italia. Le donazioni saranno effettuabili accedendo al link del concerto a cui si vorrà assistere.   

“Le iniziative virtuali che abbiamo organizzato, per celebrare il Natale insieme a SOS Villaggi dei Bambini, sottolineano l’importanza di creare il pubblico di domani, avvicinando alla musica classica anche i più giovani. La musica ha un enorme potenzialità perché arriva dove le parole non arrivano. È un’esperienza straordinaria che ci lega a persone anche lontane, donandoci momenti meravigliosi”, dichiara Daniela Uccello, direttore artistico dell’iniziativa.  

CALENDARIO DEI CONCERTI DI MUSICA CLASSICA:

Giovedì 3 dicembre, ore 18.30 –   Fantasiestüke

Dalla Cascina di Brescia, verrà trasmesso online il concerto del violoncellista Marco Mauro Moruzzi e il pianista Denis Malakhov, registrato prima della pandemia.Si esibiranno in musiche di Robert Schumann e Johannes Brahms.

Per assistere al concerto e fare una donazione a SOS Villaggi dei Bambini bisogna collegarsi al sito www.sositalia.it/3dicembre

Mercoledì 9 dicembre, ore 18.30 – Amor Di Poeta

Per il secondo concerto è stata scelta come location la sede degli Amici del Loggione della Scala di Milano. Nella prima parte, il tenore Liu Jiarui, canterà i Dichterliebe diRobertSchumann– ritenuto uno dei più grandi compositori di musica romantica – accompagnato al pianoforte da Muriel Grifó. Nella seconda parte del concerto la violinista Maria Ciavatta allieterà il pubblico con la Sonata di Edvard Grieg.

Per assistere al concerto e fare una donazione a SOS Villaggi dei Bambini bisogna collegarsi al sito www.sositalia.it/9dicembre

Mercoledì 16 dicembre, ore 18.30 – Cantando Amor

Dal Santuario dell’Ortica il mezzosoprano Elsa Biscari, accompagnata alla tiorba dal musicista Carlo D’Ariano proporranno un concerto di musiche di Johann Kapsberger – soprannominato “il tedesco della tiorba”, per la sua fama come virtuoso della tiorba – Giulio Caccini, Claudio Monteverdi, Niccolò Piccinini, Barbara Strozzi e Tarquinio Merula.

Per assistere al concerto e donare, collegarsi a www.sositalia.it/16dicembre

Mercoledì 23 dicembre, ore 18.30 – Auguri musicali dall’Opera Nazionale dell’Estonia, situato nel cuore di Tallin.

Il soprano Ille Saar e il baritono Aare Saal insieme alla pianista Pille Saar eseguiranno arie e duetti tratte dalle più celebri opere di Giuseppe Verdi.

Per assistere al concerto e donare, si potrà andare su www.sositalia.it/23dicembre.   

Rispondi