sergio mattarella

 Euroma2 ospita la presentazione del libro sulla vita privata e professionale del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’appuntamento si inserisce tra gli appuntamenti letterari organizzati dal Centro Commerciale al secondo piano, davanti la libreria Feltrinelli. Il libro “Sergio Mattarella: 40 anni di storia italiana” di Angelo Gallippi è la prima e unica biografia completa del Presidente della Repubblica. Edito da Paesi Edizioni, è già alla seconda ristampa.

A moderare l’incontro con l’Autore, che si terrà venerdì 18 marzo al secondo piano di Euroma2, alle ore 17:00, sarà la giornalista Luisa Monforte, dell’Agenzia Nova.

Angelo Gallippi ripercorre la vita politica e privata di un Presidente “per bene” – anti-narciso per eccellenza, che ha sempre mantenuto un alto gradimento tra i cittadini e le Istituzioni.

Come ricorda Ugo Magri nella prefazione, nessuno prima di Gallippi ha tracciato l’intero operato di Mattarella. Infatti, il Presidente della Repubblica “incarna una doppia eccezione. Ha maturato un’esperienza straordinaria come servitore delle istituzioni: parlamentare, ministro, vicepremier, giudice costituzionale e da ultimo presidente della Repubblica. Eppure – ecco l’altro paradosso – dell’uomo Mattarella poco si conosce. Tra i personaggi pubblici del nostro tempo è forse il più schivo, probabilmente il meno portato a raccontarsi, a farsi pubblicità. L’Anti-Narciso per eccellenza”. 

Gallippi per la prima volta racconta la vita di Mattarella con una biografia “obiettiva e accurata, non irriguardosa ma nemmeno agiografica, ricca di curiosità, che lungo la strada raccoglie frutti sorprendenti e di Mattarella rivela alcuni aspetti molto privati, in qualche caso sconosciuti persino ai collaboratori più stretti” come sottolinea Magri.

“Sergio Mattarella 40 anni di storia italiana” di Angelo Gallippi (Paesi Edizioni), rappresenta una biografia completa del 12°-13° Presidente della Repubblica. In 672 pagine ripercorre tutte le tappe della vita di Mattarella, avvocato, docente universitario, deputato, direttore di giornale, ministro, giudice amministrativo e costituzionale. Circa metà del libro racconta il primo settennato, sia in ordine cronologico sia per aree tematiche, anche esso pieno di aneddoti e curiosità.

Rispondi