© Tua City Mag

Tutto pronto per il primo ciak del nuovo Sandokan, con il volto di Can Yaman. L’attesa nuova fiction Rai ispirata all’avventuroso personaggio nato dalla fantasia di Emilio Salgari e diventato un mito anche grazie all’indimenticabile serie tv con protagonista Kabir Bedhi inizia la sua lavorazione a Roma, a Formello, lunedì 22 aprile. Ad annunciarlo è la produzione Lux Vide, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Rai Fiction.

La nuova serie Sandokan, nata da un’idea di Luca Bernabei, riporta sullo schermo la Tigre della Malesia, che in questa nuova versione sarà incarnata dall’attore turco Can Yaman, già protagonista di tante serie amate dal pubblico italiano.

Sandokan con Can Yaman, primo ciak a Formello: il cast internazionale

Nel ruolo dall’amata Marianna, la Perla di Labhuan, ci sarà Alanah Bloor , mentre a vestire i panni del fidato Yanez, che furono di Philippe Leroy, il pubblico della nuova fiction Rai troverà Alessandro Preziosi. Nel ruolo di Lord Brooke ci sarà Ed Westwick,  già Chuck Bass nella serie Gossip Girl. Nel cast internazionale di questa ambiziosa nuova versione di Sandokan vedremo anche Samuele Segreto, (ex Amici e già visto sul grande schermo in Stranizza d’amuri di Beppe Fiiorello),  John Hannah,, Madeleine PriceGilberto Gliozzi  e Mark Grosy .

 La nuova serie con protagonista Can Yaman racconterà le origini della Tigre della Malesia. Vedremo nascere il mito di Sandokan, la sua scoperta di essere figlio di un antico re guerriero, vivremo con lui l’amore con Marianna, l’amicizia con Yanez e la rivalità con Lord Brooke: avventura, azione, eroismo ed una rivoluzionaria storia d’amore, in un racconto pronto a incantare adulti e bambini, unendo tutta la famiglia.

Le riprese inizieranno lunedì  22 aprile a Roma, per la precisione a Formello, dove il set di Sandokan inaugurerà il nuovo Teatro 7, nel polo produttivo targato Lux Vide, e si terranno tra il Lazio, la Toscana, l’isola di Reunion e la suggestiva Calabria, dove è stata costruita la colonia inglese di Labuan a Lamezia Terme, con il sostegno della Film Commission e della Regione Calabria.

Sandokan andrà in onda prossimamente su Rai1 e sarà distribuita in tutto il mondo da Fremantle Internationa

RispondiAnnulla risposta