Scuderie San Carlo presenta il nuovo menù di mare, un’occasione per scoprire un’oasi di bellezza e sapori speciali alle porte di Roma

Scuderie San Carlo, ha presentato il suo nuovo menu di mare, proposto dall’executive chef Edoardo Morandi, a capo della cucina di questo raffinato tempio del gusto, a pochi passi dal centro di Roma.

Situato all’interno di un antico borgo agricolo di fine Ottocento sulla via Portuense, all’interno del GRA e al riparo dal traffico della Capitale, il Ristorante Scuderie San Carlo, è uno spazio elegante e raffinato in cui rilassarsi e vivere l’esperienza gourmet della degustazione del nuovo menu di mare, frutto di una cucina in cui emergono piatti gustosi, mai banali e decisamente creativi, serviti con l’eleganza che rispecchia la personalità di questo affascinante luogo capace di emozionare in ogni stagione.

Paolo e Fausto Soffiantini, titolari delle Scuderie San Carlo, hanno presentato una degustazione di alcuni dei piatti della nuova proposta di mare, che sarà presente sulla carta del ristorante, tra i quali le pregiate ostriche Loch Fyne, provenienti dalla Scozia, una deliziosa tartare di ricciola, con mandorla dolce e maionese al melograno, delle saporitissime alici marinate, servite con un cremoso agli agrumi, olive croccanti e pomodorini confit, un gustosissimo polpo arrosto, abbinato con avocado, patate novelle ed emulsione all’aglio nero fermentato e un fumante risotto vialone nano ai crostacei, servito con il loro crudo.

Una proposta davvero accattivante, che consentirà di fermarsi a degustare specialità di pesce senza dover arrivare fino al mare, con la certezza di trovare, in questi piatti gustosi ma semplici, la stessa qualità e freschezza del pescato delle località costiere, avvolti dal calore di un luogo estremamente curato ed ospitale, che trasmette l’immediata sensazione di familiarità, un autentico angolo di paradiso in cui trascorrere piacevoli serate degustando senza fretta le proposte dello chef, frutto della fusione tra la cucina di tradizione e la modernità delle tecniche più innovative, ascoltando musica, bevendo un aperitivo o un cocktail in un’atmosfera rilassante e confortevole.

Amici, affezionati clienti e i nuovi, incuriositi  ospiti, sorseggiando le deliziose bollicine del cocktail che ha preceduto la degustazione, hanno scoperto i deliziosi angoli raccolti delle Scuderie, l’incantevole saletta riservata, ideale per romantiche cene a due, gli ampi saloni ed il foyer, caratterizzati dall’elegante mix tra lo stile classico degli arredi e la contemporaneità dell’ispirazione, spazi ideali per trascorrere momenti dedicati al gusto nelle serate più fredde, in cui farsi coccolare dalle prelibatezze dello chef avvolti dal calore della rilassata atmosfera delle Scuderie. In alternativa, nella stagione calda, sono ideali i curatissimi giardini, in cui cenare sotto le stelle, vivendo l’esperienza di questo luogo incantevole, tutti i giorni dell’anno con la stessa eleganza ed il medesimo confort.

1 COMMENT

  1. Ragazze, voi mi piacete molto e apprezzo la vostra testata, ma mi chiedo: per essere uno spazio di libera informazione, come conciliate la forte pubblicità ai vari, anzi pochi, ristoranti e il libero commento?
    Capisco che “tocca campa’ “, ma magari allargare la panoramica..? 🙂
    Carla O.

Rispondi