restart festival antimafia creativa

Da oggi al via l’edizione 2020 di Restart, il Festival dell’Antimafia Creativa. Un’edizone speciale, perchè cade in un anno che ci ha messo di fronte a preve eccezionali. Non solo. Questa edizione coincide infatti con i quindici anni dall’Associazione DaSud, che del Festival dell’Antimafia Creativa è la promotrice.

Da oggi e fino a sabato 10 ottobre, negli spazi dell’Accademia Popolare Antimafia in via Contardo Ferrini, si succederanno incontri, dibattiti, ma anche musica, e divertimento.

Restart, festival dell’Antimafia Creativa: chi ci sarà

Tra i nomi che animeranno la kermesse dell’Antimafia Creativa ci sono quelli di Luigi ManconiFabrizio BarcaCarola CarazzoneMarco Rossi-DoriaGiulio CedernaGiovanna BodaIda CreaEleonora Camilli, ma anche Amin NourFrancesca MosielloSelene RegioGiulia MinoliStefania ManciniSalvatore Monni Marco Carta. Tutti chiamati a discutere a diverso titolo di democrazia e diritti, di disuguaglianze e conflitti, di sociale e povertà educativa, di diritti in marcia, di violenza di genere, di comunità e territori capitali. Ma anche delle nuove sfide e dei mutamenti che su questi temi ha portato l’esperienza della pandemia da Covid-19.

I concerti

Come sempre però Restart, Festival dell’Antimafia Creativa sarà anche occasione di incontro e cultura. Special guest della prima giornata di Restart saranno, stasera, Fiorella Mannoia (ore 20) e i fratelli registi Fabio e Damiano D’Innocenzo (ore 21). Il cantautore Maldestro chiuderà la seconda giornata con le sue canzoni (ore 21). I Lunatici di Radio2 Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio saranno tra i protagonisti della terza giornata (ore 19). Il festival si chiuderà il 10 ottobre alle ore 21 con il concerto finaledella cantautrice Margherita Vicario. A seguire dello storico gruppo originario di Scampia A67 che per l’occasione suonerà insieme al frontman dei 99 Posse ZULU.

Gli eventi “extra”

Diversi anche gli eventi extra, come le letture ad alta voce per bimbe e bimbi in collaborazione con Il Baule Magico (sabato 10 ottobre, ore 11) e due appuntamenti per i più giovani con il cantautore Maldestro, che il 9 ottobre alle ore 11 sarà protagonista di ÀP Tracce per raccontarsi agli studenti dell’IIS Enzo Ferrari. Poco più tardi (ore 15) terrà una masterclass per gli appassionati di musica nell’ambito del progetto P.A.M. – Popular Academy Masterclass, il percorso altamente formativo avviato in collaborazione con Alta Mane Italia.

L’ingresso al festival è gratuito con tessera daSud. Obbligatoria la prenotazione info@apaccademia.it per ogni singolo appuntamento.

L’intero programma è consultabile a questo link: www.dasud.it/restart-festival-2020-programma/ 

Rispondi