Guida alla scelta dei led per la tua casa

Chiunque stia cercando un’idea interessante e funzionale per illuminare correttamente gli spazi all’aperto può trovare nella scelta delle applique LED da esterno una soluzione dal gusto inequivocabile. Si tratta di una perfetta combinazione di design, funzionalità, efficienza e qualità.

Le opzioni per l’illuminazione esterna: un intreccio fra sicurezza, tecnica e design

Illuminare adeguatamente gli spazi esterni è determinante per migliorarne la sicurezza al calare del sole, ma non solo. Il corretto grado d’illuminazione consente di valorizzare il lato estetico di giardini, balconi, terrazzi o porticati, offrendo funzionalità, praticità e opzioni tecnologicamente avanzate, dal design ricercato e dalle atmosfere suggestive.

La scelta dei supporti luminosi è quindi l’elemento focale di un qualsiasi progetto di outdoor lighting design ben riuscito, soprattutto se si sceglie di sfruttare i vantaggi della tecnologia LED di ultima generazione.

In base alla tipologia di prodotto scelto si può valutare di illuminare con gusto e praticità la facciata, rendere funzionali i vialetti d’accesso, regalare la massima luminosità alla porta d’ingresso e agli spazi conviviali, accendere di luce soft le aree dedicate al relax, mettere in rilievo le zone verdi e sottolineare i pregi degli elementi architettonici.

Considerando di illuminare con eleganza e discrezione uno spazio outdoor, vale la pena prendere in esame la sistemazione di applique da esterno. Il ricorso a questa soluzione consente di illuminare le facciate al pari di un angolo caratteristico del giardino, scegliendo di sfruttare le potenzialità delle tante applique da esterno Ecoworld Shop, grazie a opzioni dalle linee moderne o classiche, forme morbide o squadrate, un’ampia gamma di materiali, innumerevoli dimensioni e una variegata palette di colori.

Nella scelta del modello è importante puntare su un’applique che risulti in perfetta armonia con il design della casa e il gusto personale, ma sia al contempo funzionale, opportunamente calata nell’ambiente esterno e adeguata all’area del giardino che si desidera illuminare.

Le applique LED da esterno: scopriamo i vantaggi delle soluzioni di ultima generazione

Sempre più utilizzati in ambito illuminotecnico, i LED offrono soluzioni all’avanguardia, e la classica marcia in più rispetto alle sorgenti di luce tradizionale.

L’uso delle applique LED da esterno, sostituisce le lampade a incandescenza, le alogene e le fluorescenti compatte, in forza di tutta una serie di vantaggi.

La tecnologia LED è prima di tutto garanzia di un bassissimo consumo energetico, e vanta una resa nettamente superiore alle tecnologie tradizionali anche in termini di potenza, luminosità e colore.

Il dispendio meno elevato di energia dei LED considera anche la fase di produzione di questi supporti. Non meno importante l’opportunità di riciclare al 99% tutti gli elementi che li compongono, con ampi benefici per l’ambiente.

La tecnologia LED da esterno garantisce una durata estrema, mantenendo inalterato il flusso luminoso per ben più di 35 mila ore di utilizzo. I LED sono inoltre sinonimo di sicurezza e affidabilità tecnica, vantano un’elevata resistenza agli urti, ai cambi di tensione e alle intemperie.

L’uso di un’applique LED da esterno riduce notevolmente i consumi, con un risparmio del 93% rispetto alle soluzioni a incandescenza, del 90% se raffrontato alle lampade alogene, e del 60% se si ipotizza il confronto con le lampade fluorescenti. Disporre di una soluzione da esterno come quella delle applique LED offre una netta riduzione dei costi in bolletta, e un taglio sulle spese di installazione, soprattutto se si opta per un modello dotato di pannello solare, che non rende necessario alcun collegamento con la rete elettrica, e vanta un’installazione facile e veloce.

I criteri base per scegliere i modelli di applique LED da esterno

Fra le caratteristiche da tenere in netta considerazione nella scelta di un’applique LED da esterno non possono mancare:

  • la potenza luminosa,
  • l’angolo d’illuminazione,
  • il design,
  • la resistenza all’acqua, 
  • la facilità d’installazione.

Utili dal punto di vista funzionale, le applique LED da esterno diventano veri e propri elementi d’arredo e di design, anche in termini di orientamento del fascio luminoso, disponibili nella versione montante o discendente. Nel caso di soluzioni montanti è garantita la diffusione dell’illuminazione verso l’alto, per lasciare ampio spazio sopra la lampada, mentre le discendenti, presentano una luminosità rivolta verso il basso, da privilegiare se a sovrastare l’applique è una pensilina o un terrazzo.

Per intuire quale spazio può coprire il fascio di luce rilasciato dall’applique, e la sua ampiezza, è di fondamentale importanza valutare l’angolo d’illuminazione del dispositivo. Quanto alla luce, secondo il gusto individuale, si può valutare la disponibilità di fasci bianchi o colorati, effetti naturali, luce calda o fredda.

Le applique LED da esterno devono disporre di una struttura perfettamente impermeabile, in grado di resistere ai raggi solari, all’umidità, alle forti piogge. Il grado di protezione di cui dispongono è contraddistinto dalla certificazione IP.

Valutando la sistemazione di un’applique LED da esterno, è bene sapere che l’installazione è decisamente facile, soprattutto nel caso in cui la scelta ricade su un dispositivo a energia solare, che non necessita di un allaccio alla rete elettrica e di dispendiosi lavori di collegamento.

Nel valutare un’applique LED da esterno non resta che considerare la luminosità del fascio, il cui indice di efficienza è espresso in lumen, e watt, espressione del consumo energetico e della potenza.

Rispondi