Home MUSICA PRIME DONNE: IN SCENA MARTINA BELLI

PRIME DONNE: IN SCENA MARTINA BELLI

482
0

Quarto appuntamento al Teatro Palladium con PRIME DONNE, la rassegna di concerti lirici al femminile realizzata in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma.  Lunedì 19 marzo, alle ore 20.30, sarà la volta di Martina Belli, mezzosoprano che, accompagnata al piano dal Maestro Sergio La Stella, eseguirà brani tratti da De Falla, Bizet, Montsalvatge e Piazzolla. La cantante interpreterà prossimamente anche Lola in Cavalleria rusticana dal 5 al 15 aprile all’Opera di Roma.

Martina Belli, nel 2009 consegue la laurea di biennio specialistico, con massimo dei voti e lode, presso il conservatorio di Santa Cecilia a Roma.
A soli diciotto anni risulta prima assoluta nella sezione contralti tra i concorrenti italiani chiamati a far parte dell’ensemble “Voices of Europe”, collaborando con il compositore Arvo Paert.

Debutta nell’opera Lucia di Lammermoor di G. Donizetti (Alisa), presso l’ Ente Luglio Musicale Trapanese, nell’ “Elektra” di R. Strauss (zweite Dame), presso il Teatro dell’Opera di Roma sotto la direzione di W. Humburg; nel Flauto Magico di W.A. Mozart (dritte Dame), per la stagione del Tuscia Opera Festival di Viterbo, ne Il ritorno di Ulisse in Patria (Melanto) in una tournée che ha toccato sale quali la Cite’ de la Musique di Parigi e il Concertgebouw di Amsterdam.

E’ stata la protagonista dell’opera contemporanea Fadwa andata in scena in prima assoluta presso il Teatro Olimpico di Roma, e ha debuttato il ruolo di Smeton nell’ Anna Bolena diretta da Fabio Biondi con Europa Galante, per il Reate Festival.
Ha inoltre partecipato a prestigiosi festival quali il Tage Alte Musik di Regensburg, il Barok Festival di Stuttgart , Bologna Festival e MITO Settembre Musica, debuttando nel ruolo di Nerone ne L’Incoronazione di Poppea insieme al gruppo barocco La Venexiana.

Ha tenuto concerti presso l’Auditorium J. Haydn di Bolzano, la Scuola di Musica di Fiesole, il Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia, il Teatro Verdi di Milano, la Sala Filarmonica di Trento, il Teatro Olimpico di Vicenza, il Teatro Nazionale di Yerevan, il teatro Duse di Bologna, e il New York City Center Theatre di New York.Attualmente fa parte dei giovani talenti scelti dalla Pavarotti Foundation.

A gennaio 2014 è stata protagonista di un progetto dedicato ad Antonio Caldara, che ha visto l’esecuzione e l’incisione per l’etichetta Glossa, dell’oratorio Morte e sepoltura di Cristo, con la Stavanger Simphonie Orchester diretta da Fabio Biondi.
Con Europa Galante ha partecipato, nell’aprile 2014, al prestigioso festival Misteria Paschalia a Cracovia.

Tra i suoi ultimi impegni il debutto al Palau des Artes Reina Sofia di Valencia come Isaura nel Tancredi con il Maestro Roberto Abbado (Maggio/Giugno 2017) ed il debutto nel ruolo di Carmen al Teatro delle Muse di Ancona (Settembre 2017).

Tra i suoi prossimi impegni il ritorno alla Royal Opera House di Londra in Cavalleria Rusticana con la direzione di Daniel Oren.

Teatro Palladium – Università Roma Tre
Sito ufficiale: http://teatropalladium.uniroma3.it/

Rispondi