prenotazioni vaccino anti covid

Il link per le prenotazioni del vaccino anti Covid nella Regione Lazio è in tilt. E il servizio non è al momento raggiungibile né in via telematica né in via telefonica. I problemi tecnici hanno bloccato le richieste per tutta la mattina.

A segnalarlo decine di cittadini che da questa mattina si sono impegnati nella mission, rivelatasi finora ‘impossible’ di conquistarsi l’agognata prenotazione del vaccino anti Covid. Oggi infatti è la data X per i cittadini del Lazio. Dal 1 febbraio è possibile nella regione effettuare la prenotazione del vaccino per gli over 80, i primi ad aver accesso alla campagna vaccinale. Le prime somministrazioni sono calendarizzate da lunedì prossimo, 8 febbraio.

La Regione nei giorni scorsi ha portato avanti una importante campagna informativa per spiegare che le prenotazioni potevano essere effettuate tramite il canale dedicato sul sito Salute.lazio.it, prevedendo anche un canale di assistenza telefonica alla prenotazione, lo 06164161841.

Insomma, sembrava essere tutto pronto e in molti si erano segnati la data del 1 febbraio e le modalità previste per accedere alla somministrazione del vaccino. Se non fosse che questa mattina i cittadini non sono riusciti ad effettuare alcuna operazione sul sito, e anche il numero telefonico pare che suoni a vuoto da ore.

All’indirizzo https://www.salutelazio.it/campagna-di-vaccinazione-anti-covid-19 al momento si avvisano gli utenti che il servzio per le prenotazioni del vaccino anti covid sarà attivo dalle 12 del 1 febbraio. Alle 12.40 il problema però non è ancora risolto ed è inutile cliccare sul link ‘prenota’, perché al momento non funziona ancora.

Le prenotazioni del vaccino anti Covid per gli over 80 saranno comunque attive fino al prossimo 31 marzo.

Rispondi