Home Roma a Tavola Panettone artigianale: qualche indirizzo a Roma

Panettone artigianale: qualche indirizzo a Roma

433
0
panettone
Quale panettone artigianale scegliere, per festeggiare con gusto questo Natale 2018? Qui trovate alcuni dei più buoni di Roma.

Il Natale non esiste senza un buon panettone sulla tavola. E’ forse questo il dolce natalizio italiano più amato. La ricetta tradizionale richiede una lunga e attenta lavorazione, ma molti sono gli artigiani e gli chef che si sbizzarriscono in varianti fantasiose e soprattutto golose. Qui, vi indichiamo qualche indirizzo su Roma, dove trovare un panettone artigianale che vi farà leccare i baffi-

 

Perpetual: classico ed eccellenza

Perpetual è il ristorante in zona Colosseo che propone una cucina gourmet, e la sua proposta di panettone artigianale è all’altezza della qualità del resto delle sue ricette.

Il panettone artigianale di Perpetual, è un panettone classico, realizzato con materie prime d’eccellenza e risultato di una lunga e minuziosa lavorazione. Il panettone che propone  lo chef Cezar Predescu in team con la moglie e pastry chef Daniela Ruse e tutta la brigata è l’ottimo risultato di una produzione che dura cinque giorni, dalla preparazione del lievito, agli impasti, alla lenta lievitazione. Attenzione massima anche alle materie prime usate: dalla farina de Il Molino della Giovanna, al burro Pamplie, dai canditi Agrimontana, alla vaniglia Bourbon del Madagascar,  fino agli aromi (dal miele di acacia, al limone, all’arancio). La selezione della materia prima e il processo di manipolazione garantiscono un panettone dalla pasta alveolata e soffice, ricco di essenze naturali.

“Il panettone è la massima espressione dell’utilizzo del lievito madre.” spiega chef Predescu. “Il nostro si chiama Milano 1853, che è l’anno in cui è stato inserito il lievito nella ricetta del panettone. Il lievito madre utilizzato è quello del maestro panificatore Piergiorgio Giorilli, quindi mi piace pensare che è un pò anche il suo panettone, anche se poi io ho seguito anche Massari, Zoia, un pò tutti i grandi  lievitisti. E’ un panettone classico disponibile in due versioni, uno con la glassa, l’altro senza.”

Il Panettone di Perpetual è contenuto in un packaging interamente realizzato a mano, dalla cucitura della tela al più piccolo dettaglio ed è disponibile al prezzo speciale di 38 euro. La serie è limitata e può essere ordinata dal sito o direttamente al ristorante, in Piazza Iside 5 (Tel 06 6936 7085)

panettone

Pane e Tempesta: Tradizione e Varianti Golose

Altro panettone artigianale, altro stile, ma sempre all’insegna del gusto.

Uno degli indirizzi più interessanti e apprezzati nel mondo della panificazione romana non può mancare nella lista dei migliori panettoni artigianali.

Da Pane e Tempesta in via de Calvi a Monteverde Nuovo e nel nuovo punto vendita di via della Pisana 167, c’è da sbizzarrirsi nella scelta.

Qui trovate non solo il panettone dalla ricetta classica ma anche varianti sfiziose: da quella al cioccolato e arance, a quello amarene e pasta di mandorle, dalla versione caffè e marroni, al panettone dell’ Orso, farcito con frutti di bosco, mele, farina integrale e granella di nocciole. Altre info:qui.

panettone

La Madia: l’imbarazzo della scelta

Un indirizzo da non perdere per i dolci artigianali da mettere in tavola durante le prossime feste, è anche La Madia, la gastronomia, laboratorio, storica bottega artigianale del quartiere Trieste che vi aspetta in via Sebino 2, con le sue tante proposte.

Limitandoci ai panettoni, qui ne trovate di ogni tipo: dalla ricetta più classica, eseguita in modo rigoroso, fino alle varianti più golose: al cioccolato fondente, al cioccolato bianco, al  pistacchio, alle amarene e via elencando. il packaging accattivante li rende anche potenziali doni, di certo graditissimi.

Per saperne di più:qui.panettone

Tornatora: un classico del Natale romano

 Per un classico che allieta da anni le tavole di tanti romani, non possiamo non citare il  panettone artigianale diel caffè Tornatora, uno speciale panettone, molto apprezzato, già  tagliato a spicchi, con farcitura di crema al cioccolato e chantilly allo zabaione. Delizioso! Più info:qui.panettone

 

 

Romoli: il panettone non è solo un dolce

Spostandoci in viale Eritrea, facciamo un salto in un altro indirizzo noto ai golosi di tutta la città. Da Romoli, storico bar pasticceria, oltre alla versione tradizionale del panettone artigianale, potrete trovare delle sfiziose varianti salate, anch’esse in qualche modo ispirate alla tradizione.

Potrete scegliere tra il panettone cacio  pepe, quello all’ amatriciana, alla ‘nduja e all’italiana. Curiosi di assaggiarli?  Li trovate in viale Eritrea, 140.

 

 

 

Rispondi