Home Storie di donne dal mondo Oltre Raccordo: storie di donne nel mondo

Oltre Raccordo: storie di donne nel mondo

611
0
donne nel mondo

Nel weekend, guardiamo oltre raccordo, alla ricerca delle storie più interessanti di donne nel mondo.

Dove ci portano le storie delle donne nel mondo questa settimana? Andiamo in Norvegia, in Nuova Zelanda e negli Stati Uniti

LA PRIMA DONNA A VINCERE L’ABEL, IL NOBEL DELLA MATEMATICA

Ci sono ancora prime volte per le donne, nel 2019. La notizia delle prima volta per le donne, questa settimana, viene dalla Norvegia, e riguarda un prestigiosissimo riconoscimento scientifico. La prima donna in questione si chiama Karen Uhlenbeck, e ha studiato tutta la vita. Ma oggi, a 77 anni, sa che, nel suo campo, e non solo, il suo nome passerà alla storia. Karen Uhlenbeck è infatti la prima donna in assoluto ad essere insignita dell’Abel Prize, il prestigiosissimo premio dell’Accademia Norvegese delle Scienze, considerato il Nobel della Matematica. Ha raccontato di aver avuto a che fare, negli anni giovanili, con un settore ancora molto chiuso alle donne e anche che non fu assunta dal Mit di Boston, dalle università di Princeton e Stanford, perché donna. Alla lunga però, studio e lavoro l’hanno comunque portata a diventare membro dell‘Accademia Americana delle Scienze. E, oggi, ad essere insignita del maggior riconoscimento mondiale del suo settore, prima donna in assoluto.

donne nel mondo

L’INUTILITÀ DELL’ODIO PER COMBATTERE L’ODIO

“Questo è uno dei giorni più bui della Nuova Zelanda. Molte delle vittime sono immigrati, rifugiati, hanno scelto la Nuova Zelanda come loro nuova casa… e lo è!Noi siamo loro!” la premier neozelandese, Jacinda Ardern, nelle difficili ore che hanno seguito la strage di Christchurch, ha scelto di esprimere un pensiero di vicinanza alla comunità musulmana neozelandese colpita dalla ferocia dell’odio la scorsa settimana. Le sue parole, riprese dai media di tutto il mondo, hanno sottolineato la linea di rispetto e di inclusione, per proteggere il paese che guida, dal divampare dell’odio.

donne nel mondo

IERI CAMERIERA OGGI IN COPERTINA SU TIME

“Il Fenomeno” recita la copertina di Time, illustrata con un bel primo piano a tutta pagina di Alexandria Ocasio Cortez, fino a due anni fa cameriera nel Bronx e oggi, a 29 anni, deputata del Congresso degli Stati Uniti e uno degli astri nascenti della politica americana. Un bel salto, e un bel modello per chi ha sogni che crede impossibile realizzare. Nella sua agenda l’impegno contro il sessismo, per l’ambiente e per i diritti dei lavoratori. Tutti argomenti e problematiche, racconta lei, che ha avuto modo di approfondire nella sua vita reale pre-elezioni, servendo tacos a New York.

donne nel mondo

Rispondi