san lorenzo 2020

Siete a Roma e cercate un modo per vivere la magica notte di San Lorenzo? Ecco qualche suggerimento per passare in modo diverso, divertente e interessante questa notte speciale, rigorosamente con gli occhi puntati al cielo.

Il  Monk vi aspetta “Al buio in giardino” per guardare tutti insieme le stelle cadenti, stasera dalle 18. Prenotazione sulla bacheca Facebook dell’evento.

Una bella passeggiata tra le bellezze di Roma nella notte delle stelle cadenti? E’ la proposta di  Roma Caput tour. Appuntamento al Campidoglio per la visita al Foro Romano fino alla Colonna Traiana. Il costo 13 euro per gli adulti e 5 per i bambini fino ai 13 anni. Prenotazione obbligatoria a info@romacaputour.it.

Al parco Labia alla  Serpentara, la notte di San Lorenzo, a partire dalle 22, infatti, si potranno guardare le stelle cadenti dai telescopi, messi a disposizione dall’Accademia delle stelle. ‘evento è gratuito ma la prenotazione è consigliata alla email: parcolabia@gmail.com.

Al Centro habitat Lipu di Ostia si tiene l’evento “Notte delle stelle”. In programma un incontro con Giuliano De Santis dell’Associazione astronomica del Pellegrino, che guiderà i partecipanti alla scoperta delle stelle. Appuntamento alle 20 presso lo spazio esterno del centro visite Mario Pastore del Chm Lipu Ostia. La prenotazione è obbligatoria a: chm.ostia@lipu.it.

.Anche al Castello Miramare Maccarese la serata di oggi sarà a “tema astronomico” con spettacoli, aperitivo e cena sotto le stelle (per prenotare chiamare il numero 3473611371).

Ultime, ma non ultime, da segnalare come posizioni privilegiate per osservare la pioggia di stelle, sono le terrazze di Roma. Dal Pincio al Gianicolo, da Montemario al Giardino degli Aranci, seglietene una e tenete pronto un desiderio.

Rispondi