auto

È l’elettrificazione a spingere il mercato dell’auto. Da un attento sguardo alla lista delle novità che caratterizzano questo 2022, è chiara l’accelerazione dei veicoli elettrici, delle mild hybrid, full hybrid e plug-in hybrid.

A dominare la scena sono SUV e crossover, con produzioni tecnologicamente innovative, restyling e modelli esclusivi, vedi qua tutte le novità previste, capitanate da Volvo C40 Recharge, Toyota RAV4 Adventure, Nissan Ariya, dalla Fiat 500X, dalla nuova Range Rover e dall’attesissima Alfa Romeo Tonale, solo per citarne alcune.

Le novità pronte al debutto d’autunno

Tanti i nuovi modelli pronti al debutto in questo autunno a partire dalla progenie della Kia Niro, il crossover che il mercato dimostra di apprezzare da sempre, e non farà eccezione per tutta la serie d’innovazioni, che partono proprio dal design.

Il mese di agosto può contare anche sull’arrivo di una sportiva come la Maserati MC20 da godersi nella splendida versione cabrio, con il cielo sopra le teste e l’aria che scompiglia i capelli, il tutto in attesa dell’ampliamento dell’offerta con le proposte elettriche a batteria previste per il 2023, capitanate dal lancio del Grecale elettrico e dalle Granturismo e Grancabrio a batteria.

Con l’arrivo dell’autunno nuovi modelli in pista

I primi freddi porteranno con sé la rivisitazione di due crossover affermati come la Citroën C5 Aircross e la Kia XCeed, e l’apparizione sulla scena di quattro autentiche fuoriclasse. Un esordio assoluto come quello dell’undicesima generazione della Honda Civic, seguito a ruota dalla messa su strada di tre modelli dotati di assetto rialzato quali le nuove serie di Jeep Grand Cherokee e Nissan X-Trail e la Volkswagen ID. Buzz, il Bulli in versione 100% elettrica.

Sullo sfondo dei colori autunnali si faranno strada le novità dell’universo Renault-Nissan, con proposte come la Juke full hybrid e la Austral, Suv di media grandezza, che prende su di sé l’eredità del Kadjar.

Probabile debutto autunnale anche per il restyling della Mercedes Classe A, e il nuovo corso della Smart, con il lancio di un SUV compatto completamente elettrico, Smart #1. L’hashtag (#) identifica la nuova generazione di veicoli che la casa automobilista intende mettere sul mercato nei prossimi anni, un concentrato di tecnologia, innovazione e modernità.

Novembre potrebbe accompagnare l’uscita dell’ammiraglia della BMW, la Serie 7, molto presto sul mercato anche nella versione 100% elettrica i7.

Fine anno tutto elettrico

A dominare la fine d’anno saranno le proposte elettriche. Fra le più attese la Kia EV6 GT, punta di diamante del marchio coreano che, con la gamma di EV6, si è aggiudicata il titolo di Car of the Year 2022.

A togliere i veli saranno anche due super novità, Audi e-tron ed e-tron Sportback, che si presentano al mercato dopo un interessante face lift.

Uno sguardo al 2023

Nel 2023 c’è ancora molto spazio per le proposte elettriche e i lanci a effetto, di cui proponiamo solo una piccola anticipazione. Fra le elettriche ci piace sottolineare l’arrivo della Hyundai Ioniq 6, che vanta una splendida silhouette aerodinamica e interni high tech personalizzati, mentre fra le proposte esplosive un’autentica novità quale il SUV della Ferrari, il cui nome, Purosangue, è già sinonimo di stile all’ennesima potenza.

Rispondi