Home #STASERAROMA Maria Amelia Monti: la mia Miss Marple

Maria Amelia Monti: la mia Miss Marple

172
0
Miss Marple
Maria Amelia Monti, da stasera e fino al 23 dicembre sul palco del Teatro Ambra Jovinelli è Miss Marple, la più famosa detective creata dalla fantasia di Agatha Christie.

Miss Marple indaga a Roma. A partire da stasera, l’ intuitiva vecchietta, protagonista di tanti gialli, nati dalla vivida e produttiva immaginazione di Agatha Christie, sale sul palco del teatro Ambra Jovinelli, incarnata da Maria Amelia Monti che descrive così la sua infallibile investigatrice:

“La mia è una Miss Marple con i capelli bianchi, gli occhiali,  vive sola, nel suo paesino Saint Mary Mead, ha un’amica oca, è molto appassionata di piante, lavora a maglia. Sostanzialmente Miss Marple è una gran pettegola. Ed è proprio questo suo essere pettegola che la porta ad appassionarsi a quello che le succede intorno, e alla fine, anche a risolvere i casi.”

Il racconto su cui si basa la commedia è Giochi di prestigio, che viene messo in scena per la prima volta in Italia.

La storia si svolge alla fine degli anni ‘40, in una casa vittoriana della campagna inglese. Miss Marple è andata a trovare la sua vecchia amica Caroline, una filantropa che vive lì col terzo marito, Lewis, e vari figli e figliastri dei matrimoni precedenti. Di questa famiglia allargata fa parte anche uno strano giovane, Edgard, che aiuta Lewis a dirigere le attività filantropiche. Il gruppo è attraversato da malumori e odi sotterranei, di cui Miss Marple si accorge ben presto. Durante un tranquillo dopocena, improvvisamente Edgard perde i nervi: pistola in pugno minaccia Lewis e lo costringe a entrare nel suo studio. Il delitto avviene sotto gli occhi terrorizzati di tutti. Ma le cose non sono come sembrano. Toccherà a Miss Marple, in attesa dell’arrivo della polizia, capire che ciò che è successo non è quello che tutti credono di aver visto.

” E’ la prima volta che si fa una commedia basata sui racconti di Miss Marple”, spiega Maria Amelia Monti “e, con molta fatica, alla fine siamo riusciti ad ottenere il consenso degli eredi della scrittrice.Sul palco siamo tre attori più anziani, io, Roberto Citran e Sabrina Scuccimarra, insieme a cinque attori giovani e giovanissimi, diretti da Pierpaolo Sepe.”

 

TEATRO AMBRA JOVINELLI
Via Guglielmo Pepe, 43 /47 Roma 00185
Orari repliche dal martedì al sabato ore 21:00 – domenica ore 17:00
sabato 15 dicembre doppia replica ore 16:30 e ore 21:00
Info 06 83082620 – 06 83082884
Biglietti
(compresa prevendita): da € 33,00 a € 17,00
Altre info:qui   

Rispondi