Home BRUNCH - IL BLOG Maltrattamenti in famiglia: nel Lazio quattro casi al giorno

Maltrattamenti in famiglia: nel Lazio quattro casi al giorno

108
0
maltrattamenti in famiglia
Maltrattamenti in famiglia: quattro casi al giorno nel Lazio. Roma in testa alla triste classifica di violenze e abusi.

Se il 25 novembre, ogni anno, si celebra una Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, è bene ricordare che il fenomeno dura dal 26 novembre successivo, fino alla Giornata Mondiale dell’anno dopo, e così via. In una continuità e con una costanza, a spezzare la quale,non basta l’attenzione e, in diversi casi, la retorica, di un’ unica giornata ‘comandata’.

Ecco allora, che a nemmeno 48 ore dalla ricorrenza, escono nuovi, sconfortanti, dati.

Questa volta li fornisce la Uil del Lazio con Eures, e le tristi cifre illustrano il fenomeno dei casi di maltrattamenti in famiglia, denunciati nel territorio laziale, lo scorso anno. Vediamole.

L’anno scorso sono stati 1.609 i reati di maltrattamento in famiglia denunciati nel Lazio, di 1.316 dei quali, le vittime sono state donne.

Facendo un rapido calcolo, parliamo di quattro denunce al giorno. Denunce che ci dicono tanto, ma anche poco sulla reale ampiezza del fenomeno.

E’ facilmente intuibile, infatti, quanto sommerso possa esserci, nei casi di maltrattamento famigliare: denunciare un marito, un padre, un figlio, un fratello, un parente per abuso fisico o psicologico, non è facile, e i numeri resi pubblici in questi giorni non sono dunque, che la punta dell’ iceberg.

Dunque, tornando al rapporto della Uil del Lazio, ogni giorno, quattro vittime di abuso o violenza  nel territorio regionale denunciano maltrattamenti subiti non nel mondo esterno, ma nel posto in cui dovrebbero sentirsi più a loro agio e sicure: a casa loro.

Numeri di cui certo non vantarsi,  visto che, la quantità di denunce nel Lazio, è superiore a quella media di tutto il territorio italiano.

A guidare la classifica, (ancora un dato che non è un alloro, ma una sconfitta), ovviamente,certo, l’area più popolosa, quella di Roma, dove l’anno scorso 982 donne, hanno sporto il 74% del totale delle denunce registrate nel Lazio, per abuso fisico o psicologico, all’interno delle mura domestiche.

 

Rispondi