SERATA DI GALA  per il gran finale della 23ma edizione del Magna Grecia Awards & Fest, dedicato quest’anno a Nadia Toffa. L’ultimo atto della ricchissima rassegna si terà nell’antico Sagrato del Convento di San Francesco a Castellaneta.

Un’edizione ricchissima, nel ricordo di Nadia Toffa

Tanti artisti e personaggi amici del Premio per festeggiare questa incredibile edizione dedicata a Nadia Toffa che è riuscita a coinvolgere pubblico e ospiti e ad essere foriera di un messaggio positivo dopo il buio degli ultimi mesi grazie al suo Direttore Artistico e Fondatore Fabio Salvatore. Il Magna Grecia Awards si è svolto grazie alla sua passione e alle amministrazioni comunali di Castellaneta (con il Sindaco Giovanni Gugliotti) e di Gioia del Colle (con Giovanni Mastrangelo Primo Cittadino) del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.  Grazie a questo supporto, nonostante le difficoltà di quest’anno il Premio Magna Grecia Awards & Fest si è potuto fare ed anzi ampliare invitando autori, registi, cantanti, giornalisti, chef ed eccellenze di vari settori.

La serata porta un nome simbolo di tutto quello che in queste 17 serate si è voluto ricordare, “Solo chi sogna può volare”. È dedicata alla speranza e alla determinazione, alla nascita e alla rinascita.

Gli ospiti della serata di gala di chiusura

A salire sul palco stasera, tra gli altri, Fulvio Abbate scrittore, giornalista, critico d’arte, drammaturgo e youtuber. Nel marzo 2019, ha inaugurato PACK, il suo nuovo canale web su YouTube.

Renzo Rubino, cantautore tarantino vincitore nel 2013 nella categoria Giovani al Next Generation ai Wind Music Awards, nel 2014 e nel 2018 partecipa al Festival di Sanremo vincendo il premio al Miglior arrangiamento Sezione Campioni.

Lorenzo Zurzolo attore emergente che a soli 20 anni ha già preso parte a diversi film.

Jacopo Mastrangelo, il 19enne che ha fatto emozionare l’Italia durante il lockdown con la sua esecuzione di “Debora’s Theme” dai tetti di Piazza Navona. Successivamente, su richiesta di  Virginia Raggi, “Nessun Dorma” di Giacomo Puccini sulla terrazza del Campidoglio.  

Gianpiero D’Alessandro a meno di trent’anni è conosciuto in tutto il mondo per le sue vignette raffiguranti personaggi famosi come Snoop Dogg e Justin Bieber per cui è il disegnatore unico del brand Drew House.

Carly Paoli, figlia di madre pugliese e padre inglese, orgoglio italiano che ad appena trenta anni ha già calcato i più importanti palchi internazionali grazie alla sua meravigliosa voce da soprano. Si è esibita nellepiù importanti venues del mondo persino fino al Castello di Windsor al cospetto del Principe Carlo. Ha cantato con Bocelli, Carreras e Vincent Niclo. Sarà insignita come Ambasciatrice del Magna Grecia Awards nel mondo. È l’unica artista al mondo ad aver cantato ai Fori Imperiali.

Michele Riondino, attore tarantino. Tra le altre esperienze, il grande pubblico lo conosce per essere il protagonista della nuova fiction Rai “Il giovane Montalbano” .

Dile nome d’arte di Francesco Di Lello, giovane musicista che da poco da lanciato il suo primo singolo dal titolo “Perdersi” con la produzione di Francesco Nardelli.

Claudio Ferrante presidente e fondatore di Artist First, la prima società italiana di distribuzione discografica sia fisica che digitale. Artist First conta ad oggi più di 500 pubblicazioni esclusive, oltre 80 dischi d’oro, oltre 40 dischi di platino, 1 disco di diamante, e oltre 30 ingressi al numero 1 della classifica.

Pamela Camassa ex modella e personaggio televisivo.

Sul palco tornerà anche la ex parlamentare e conduttrice televisiva Nunzia De Girolamo.

Daniela Poggi attrice che coltiva la sua passione per il teatro dal debutto del 1978 con Walter Chiari e si divide tra cinema, teatro e televisione.

Massimiliano Varrese attore, cantante e ballerino e la conduttrice televisiva e politica italiana Giusy Versace. EugenioScotto il talent scout del web che oggi si occupa di youtubers come Yuri Sterrore – in arte Gordon –o ElisaMaino. Marta Losito considerata una delle tiktoker più importanti e seguite in Italia.

Insomma una lunga sfilata di volti noti chiuderà in una serata da non perdere questa intensa edizione del Magna Grecia Awards dedicata a Nadia Toffa

Rispondi