lila moss diabete
Foto: Instagram

In quello che è stato forse l’evento più atteso della Milano Fashion Week, ovvero la sfilata congiunta Fendi- Versace, una sorpresa per il pubblico la ha riservata Lila Moss.

Bellissima figlia diciottenne della ex top model Kate Moss, Lila Grace sta seguendo con successo le orme della madre sfilando per i più importanti e prestigiosi nomi dell’alta moda.

Nella sfilata più attesa dell’ultima settimana della moda milanese, si è fatta notare non solo per la sua bellezza e professionalità, ma anche per un altro particolare che non è sfuggito ai più a anzi, lasciato, con molta sicurezza, ben in evidenza.

Durante lo show reel congiunto Fendi Versace infatti, Lila Moss ha sfilato con un cerotto bianco dalla funzione particolare. Si tratta infatti di un dispositivo per il diabete, un cosidetto push pump, ovvero un diffusore di insulina.

Lila Grace Moss infatti è affetta da diabete mellito di tipo 1, ma la sua condizione non le ha impedito di diventare una delle stelle più brillanti del luccicante mondo della moda.

E, di fatto, lei non ha mai voluto nascondere questa sua peculiarità. Prima della sfilata con il push pump bene in vista infatti, è stata avvistata ad eventi e appuntamenti più volte con il sensore per la glicemia applicato sul braccio.

Un atteggiamento che sembra voler sottolineare la voglia di normalizzare la condizione che condivide con milioni di persone. Una condizione che non le impedisce certo di essere tra le top più richieste dai grandi stilisti.

Un messaggio molto sano per un mondo, quello della moda, spesso accusato di diffondere una cultura dell’immagine tossica e poco inclusiva.

Rispondi