Home Roma a Tavola La pizza gourmet di Luca Pezzetta scende in spiaggia

La pizza gourmet di Luca Pezzetta scende in spiaggia

229
0
La pizza gourtmer

Sul litorale romano arriva la pizza gourmet di Luca Pezzetta. Un’esperienza che da Birra del Borgo arriva fino al mare. Il gusto della tradizione romana e i sapori estivi del pesce del territorio, in una location mozzafiato.

“L’estetica di una napoletana, unita alla scioglievolezza di una pizza romana. Una tonda contemporanea.” È questa la pizza gourmet che propone Luca Pezzetta, (Tre spicchi nella Guida Pizzerie D’Italia 2019) che da quest’estate porta al mare i sapori di Osteria di Birra del Borgo.

Tra Ostia e Torvajanica c’è una sorta di isola felice, completamente ristrutturata e rinnovata. Siamo al Marine Village, via Litoranea, 547.

Qui, Luca Pezzetta porta i sapori di Osteria di Birra del Borgo, scrivendo per la location del Marine Village un format completamente differente, dal sapore di pizza gourmet.

“A Osteria, facciamo pizze diverse con lieviti diversi. Alcune, con ingredienti marinati nella birra. Come la pizza con la maremmata col capaccio marinato ovviamente nella birra per circa 24 ore, che regala un retrogusto un po’ acidulo. Qui al mare porto la pizza tonda, volutamente esclusa dai menù di Osteria. La mia tonda contemporanea, una pizza gourmet che ha l’estetica di una napoletana unita alla scioglievolezza di una pizza romana, è un format più estivo, che porto al mare pur mantenendo la stessa esperienza sugli impasti.”

Di strada, Luca ne ha fatta tanta. Cresciuto a Marino, nel cuore dei Castelli romani, muove i suoi primi passi in cucina, già da subito. Figlio d’arte fa la gavetta lavorando ai fornelli accanto al nonno nel ristorante di famiglia “Da Pezzetta” a Grottaferrata. Ma durante gli studi si innamora della pizza. La sua prima pizzeria, “Il Bersagliere” (Colonna), arriva dopo tanti anni di sacrifici e studio di panificazione e corsi di formazione.

La grande opportunità arriva da Osteria, figlia di quella chicca che è Birra del Borgo nato nel 2005 a Borgorose, in provincia di Rieti. Qui apprende l’uso dei grani, i metodi di lievitazione, e l’idratazione dell’impasto. Come Pezzetta, anche gli impasti della sua pizza, di strada ne fanno tanta ogni giorno, partendo dalla sede principale di Osteria di Birra del Borgo (Via Silla, Roma) e arrivando nelle varie location. Per l’estate 2019, la pizza gourmet scende al mare, già protagonista a Fregene ora approva anche sul litorale sud, nella suggestiva location del Marine Village.

Fra le 12 proposte di pizza gourmet dello chef, ritroviamo ovviamente i gusti classici, Margherita, Fiori di zucca e alici,  Marinara, fino alle proposte estive create appositamente per Marine.

Un viaggio attraverso i sapori di un impasto fatto con lievito naturale al 10% e farine nazionali, oltre ai condimenti locali, soprattutto per quanto riguarda il pesce, fatta eccezione per il gambero di Mazara, per il quale Pezzetta ci confessa avere un debole particolare.

Fra le tonde estive di Pezzetta, oltre al classico degli abbinamenti romani Pizza e fichi, troviamo la pizza gourmet Gamberetti di una volta, a base di gambero di Mazara insalata e maionese home made, leggera e freschissima, e Tonno e cipolla con tonno fresco scottato al momento, cipolla di tropea e mozzarella.

La pizza gourmet "Caponata estiva" di Luca Pezzetta per Marine Village
La pizza gourmet “Caponata estiva” di Luca Pezzetta per Marine Village

Che dire poi della proposta vegan di Pezzetta? La Caponata estiva, una dadolata di verdure saltate in padella poco prima di guarnire la pizza appena sfornata, sulla quale cade una pioggia di scaglie di cioccolato fondente, che arriverà sul vostro tavolo pronta per essere assaporata.

Le pizze gourmet si possono mangiare al tavolo, oppure direttamente sotto l’ombrellone, tutti i giorni a partire dalle 18. Sabato e domenica anche a pranzo.

Luca Pezzetta vi offre i sapori di una pizza tonda, esattamente come il sole. Una pizza gourmet dove uno spicchio tira l’altro fin dall’aperitivo, spettacolare per cena e anche dopo cena. Il mare e la location del Marine Village faranno il resto.

Rispondi