Home SPORT Il weekend del Surf a Santa Severa si tinge di rosa

Il weekend del Surf a Santa Severa si tinge di rosa

347
0
italia surf expo

Torna anche quest’anno Italia Surf Expo il tradizionale appuntamento dedicato alla self culture nella cornice della spiaggia del castello a Santa Severa. Un’edizione di cui le donne saranno protagoniste

Torna l’appuntamento cult dell’estate all’insegna del surf, delle onde e dello stile hawaiano. Fino a domenica 21 luglio va in scena la 21^ edizione di Italia Surf Expo, il mega evento dedicato al mondo degli sport da tavola e non solo.

La location invece non cambia e sarà nuovamente la splendida cornice della spiaggia ai piedi del Castello di Santa Severa  che sarà possibile ammirare con la suggestiva ruota panoramica allestita in pieno stile californiano di Venice Beach.

Un’edizione che si tinge di rosa con le donne che reciteranno il ruolo da protagoniste, rappresentate dalla special guest Justine Dupont, surfista francese vincitrice del Women’s Performance Award e dei WSL Women’s XXL Big Wave Awards 2019. Osannata dalla stampa internazionale, la fortissima atleta originaria di Lacanau, a circa 50 chilometri da Bordeaux, ha conquistato il record femminile del 2018 per la più grande onda al mondo surfata. Lo ha fatto a Nazaré, in Portogallo, nella mecca delle onde giganti scoperta dal recordman Garret McNamara che negli ultimi anni ha portato alla ribalta le imprese del nostro Alessandro Marcianò. 

surf

Anche per quest’anno, il Surf Expo sarà affiancato dalla voce di Rds che come radio ufficiale, insieme a Gilette Venus, organizzerà il dj set dell’atteso Beach Party del sabato sera, tappa fissa per migliaia di ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia. Venerdì sera invece il Mitsubishi Off Roads Beach Party.

Tra gli eventi in programma, oltre alla Quiksilver & Roxy Surf School che metterà in acqua migliaia di neofiti pronti ad affrontare le onde di Santa Severa, ci sarà la tappa (20/21 luglio) del campionato nazionale Sup della Fisnw (Federazione Italiana Sci Nautico Wakeboard della quale fa parte il settore Surfing), l’appassionante Quiksilver Rogue Wheels Surf/Skate Contest sulla suggestiva Wood Wave, un’onda di legno per gli appassionati di skate, poi freeclimbing, ju jitsu, Roxy joga fitness e tanto altro. Infine in tre giorni si potrà costruire la tavola dei propri sogni durante un workshop di 4 giorni dalle 17 alle 21 con gli shaper No-Made Boards.

surf

Le serate saranno anticipate dagli attesissimi Bikini Fashion Show curati dalla travel e fashion blogger Valeria “Ciretta” Ciravegna e dai film festival, dal documentario “Back to the Roots” (venerdì sera) con le avventure del surfista Alessandro Piu e, come accennato, con la webserie “The Quest” di Justine Dupont (sabato sera). A questi si aggiungono il party esclusivo per i 50 anni di Rip Curl, brand australiano più famoso mondo, e il cinema all’aperto con la proiezione dei film cult sul mondo del surf. Si allarga anche il settore “food” con l’area dedicata ai migliori dieci Food Track della zona che saranno predisposti all’ombra durante il giorno e illuminati durante la notte.

Confermata invece la presenza delle moto Bmw che verranno messe in mostra al pubblico all’interno di una esclusiva lounge allestita direttamente in spiaggia che ospiterà (sabato ore 19) l’ingegner Riccardo Rossi che presenterà il progetto di fluido dinamica applicato al surf. Torna anche la Tap Air Portugal, vettore leader dei viaggi verso Portogallo e Sud America, che porterà la Capoeira “on the beach”. Immancabile anche lo spazio dedicato a Sea Shepherd, l’organizzazione senza scopo di lucro che si occupa della salvaguardia della fauna ittica e degli ambienti marini. 

Rispondi