Site icon Tua City Mag

Irene Grandi riparte dal live all’Auditorium

irene grandi instagram

Una nuova hit che sa di ripartenza “Devi volerti bene”, e il ritorno per un live attesissimo stasera all’Auditorium. Irene Grandi farà felici molti dei suoi fan romani. Stasera in cavea si ascolteranno i brani più recenti dell’artista toscana e poi si andrà a spasso per la sua lunga discografia.

Il ritorno live di Irene Grandi si preannuncia vivacissimo. Ad anticiparlo è stata la stessa musicista in un’intervista: “Sarà un concerto fondamentalmente rock”. E allora, preparatevi a scatenarvi sulla voce graffiante dell’artista toscana, che però proporrà anche brani che affronano temi più intimi.

Il nuovo singolo “Devi volerti bene”, chiude il cerchio aperto al Festival di Sanremo con “Finalmente io”. Il brano scritto per lei da Vasco Rossi (insieme a Roberto Casini, Gaetano Curreri e Andrea Righi) e affrontava il tema degli errori, deii limiti. Ma solo per invitare poi a una riscossa, attraverso l’invito a fare ciò che sentiamo giusto per noi, alla consapevolezza.

In “Devi volerti bene”la ricerca del bene dentro e fuori di noi diventa un imperativo di rinascita.

“devi volerti bene / anche quando non ti senti mai abbastanza / prova a dirtelo tu / prova a dirtelo in faccia / devi volerti bene / prima di volerne tu dagli altri / e per volerti bene / non è mai troppo tardi”.

Irene Grandi parla del tema di questo brano in termini sinceri e profondi, come ogni cosa che ha affrontato nella sua venticinquennale carriera di rocker.

“Quando ho parlato con gli autori ho detto loro che non mi andava di cantare una canzone romantica. Ho chiesto di puntare più sulla ricerca di sè”, così ha spiegato al Corriere della Sera

“Devi volerti bene” e “Finalmente io” sono stati inseriti nella tracklist della speciale edizione del doppio album “Grandissimo” uscita lo scorso 14 febbraio. Il disco rappresenta i primi 25 anni di carriera dell’ artista. Evidenzia la sua anima plurale – rockettara ma anche cantautrice e interprete raffinata – in sedici brani di cui quattro inediti, e sei classici in duetto.

Tra i quali quello con Sananda Maitreya (Terence Trent D’arby), Loredana Bertè, Levante, Fiorella Mannoia, Carmen Consoli, Stefano Bollani.

Mercoledì 22 luglio ore 21

Cavea – Auditorium Parco della Musica

Biglietti 25 euro

Altre info: https://www.auditorium.com/evento/irene_grandi-22482.html

Exit mobile version