Home Attualità #Iorestoacasa: Officina Pasolini e i suoi grandi ospiti in diretta social

#Iorestoacasa: Officina Pasolini e i suoi grandi ospiti in diretta social

370
0

L’emergenza coronavirus non ferma gli interessanti appuntamenti con gli artisti dell’Officina Pasolini: ci si sposta sui social con un mese ricco di ospiti: stasera Fiorella Mannoia

#Iorestoacasa e perché non godersi interessanti incontri con grandi artisti? Fiorella Mannoia, Luciana Littizzetto, Ivan Lins, Luísa Sobral, Luca Bottura, Paola Minaccioni, Federica Cacciola e tanti altri ospiti. Anche per il mese di aprile Officina Pasolini, il Laboratorio creativo di alta formazione e HUB culturale della Regione Lazio, prosegue virtualmente con la sua attività online.

In periodo di emergenza Covid19, va così avanti la didattica a distanza per gli studenti del Laboratorio creativo con nuove lezioni e masterclass in E-learning per le tre sezioni (Canzone, Teatro, Multimediale) e, attraverso l’hashtag #InstaHub, resta alzato anche il sipariodell’Hub culturale per portare il palcoscenico nelle case di tutti in diretta Instagram.

Prende così il via una nuova programmazione in continuo aggiornamento di InstaHub – Officina Pasolini a casa tua con grandi artisti e lo sguardo puntato all’estero grazie alla presenza di ospiti di prestigio internazionale e di rilevante spessore culturale e umano, che parleranno sia della loro recente produzione artistica che della realtà sociale vissuta in questi giorni di quarantena.

Nuovi e inediti appuntamenti settimanali della durata di quarantacinque minuti, condotti da alcune firme del giornalismo italiano come Gino CastaldoGiorgio Cappozzo, Max De Tomassi e da Tosca.

“In tempi così difficili – spiega proprio la coordinatrice generale delle attività artistiche e didattiche di Officina Pasolini – si sente l’esigenza di far sentire con ogni mezzo la propria presenza continuando a diffondere Cultura e Bellezza nella speranza di risvegliare quei valori e quel senso di appartenenza ancora più necessari in questo momento. E aggiunge: L’attività di noi artisti è fatta per la collettività con spettacoli dal vivo che per esistere presuppongono la presenza di un pubblico. Questa finestra digitale di Officina Pasolini resta aperta temporaneamente fino alla fine dell’emergenza, perché presto torneremo a riempire di nuovo le nostre sale”.

Stasera alle 18,in diretta streaming appuntamento con Fiorella Mannoia: una tra le più importanti artiste nel panorama musicale italiano, si racconta a Tosca in una conversazione informale attraverso i momenti più importanti di una lunga carriera densa di successi e di collaborazioni con i più grandi autori.

Seguiranno altri interessantissimi appuntamenti. Ecco il calendario:

Venerdì 10 aprile

Ivan Lins con Max De Tomassi ore18.00

Compositore brasiliano con una vena musicale originalissima e interprete di rara eleganza ed espressività, Ivan Lins è consideratouno dei più grandi innovatori della musica brasiliana moderna. La sua prima opera, Madalena, è stata registrata da Elis Regina e molte sue canzoni sono state riproposte da artisti come Sarah Vaughan, Ella Fitzgerald, Quincy Jones, George Benson, Carmen McRae, Michael Bublé. Ad introdurre e intervistare in diretta il primo artista di un ciclo di incontri internazionali di Officina Pasolini è Max De Tomassi, conduttore dello storico programma di Radio1 Stereonotte e tra i massimi esperti di musica brasiliana in Italia.

~

Mecoledì 15 aprile

Federica Cacciola con Giorgio Cappozzo ore18.00

Un’occasione rara per conoscere più da vicino l’attrice, autrice e conduttrice diventata nota grazie al personaggio satirico di Martina Dell’Ombra, con cui ha raggiunto oltre cinquanta milioni di visualizzazioni sul web. Intervistata ‘a distanza’ da Giorgio Cappozzo la famosa youtuber ripercorrerà il suo percorso tra tv, cinema, radio e anche un libro pubblicato due anni fa. Una storia cominciata nella sua città natale, Taormina, e proseguita a Milano dove si è trasferita.

~

Mecoledì 22 aprile

Luca Bottura con Giorgio Cappozzo ore18.00

Protagonista di un’intervista-conversazione di Giorgio Cappozzo questa volta è Luca Bottura, giornalista, scrittore, conduttore radiofonico, autore televisivo che ha fatto della satira il suo punto di forza, ritrovandola infatti in ogni suo progetto lavorativo e anche nella vita di tutti i giorni attraverso i suoi canali social. Col suo stile pungente e brillante nonché le sue analisi – specialmente politiche – acute e lucide parlerà di giornalismo, libertà di stampa, satira, comunicazione e del ruolo dei social al tempo del coronavirus.

~

Venerdì 24 aprile

Luísa Sobral con Tosca ore18.00

Secondo imperdibile appuntamento con la musica internazionale per conoscere meglio una tra le più importanti compositrici e interpreti della nuova generazione di artisti portoghesi: LuísaSobral. La cantautrice lusitana con all’attivo oltre quindici milioni di dischi venduti nel mondo si racconterà a Tosca. Insieme parleranno di nuovi progetti e di come i musicisti portoghesi stanno affrontando nel loro paese questo momento di emergenza sanitaria mondiale. Non mancherà l’occasione per parlare di Amar Pelos Dois, canzone scritta per il fratello Salvador e vincitrice all’Eurovision Song Contest 2017, che in una versione italiana, adattata da Joe Barbieri, Tosca ha inserito nel suo ultimo CD Morabeza, insieme a un altro brano che LuísaSobral ha composto in italiano per lei dal titolo Un giorno in più.

~

Mercoledì 29 aprile

Luciana Littizzetto con Tosca ore18.00

Risate assicurate con Luciana Littizetto, perché mai come ora è importante strappare un sorriso al pubblico. Autoironica e dissacrante, la comica più amata d’Italia per i suoi monologhi irriverenti si incontra in rete con Tosca per raccontare alcuni momenti della sua vita, del suo lavoro. Due lauree, in pianoforte al Conservatorio e in Lettere, una lunga e fortunata carriera fatta di innumerevoli partecipazioni televisive, cinematografiche e radiofoniche. Una chiacchierata tra ricordi e racconti che, dietro le battute pungenti, potrebbero rivelare un aspetto straordinariamente insolito.

Rispondi