Domenica 16 febbraio l’Hippie Carnival Festival occupa il Circolo degli Illuminati per dare il via al Carnevale tra shopping, performance e divertimento

Domenica 16 febbraio al Circolo degli Illuminati prende vita il Carnevale più estroso della Capitale, con oltre 200 artisti da tutta Italia, tra artigiani, stilisti, pittori, astrologi e cartomanti, giocolieri, musicisti, artisti di strada, danzatrici.
I Festival Hippie sono organizzati mensilmente nel cuore di Garbatella e sono un evento d’intrattenimento per famiglie e giovani, oltre a essere un paradiso per lo shopping e per gli appassionati di moda e design. Gli spettatori saranno affascinati da un mondo che profuma di libertà, e che non potrà fare a meno di contagiare di un sorriso intimo e profondo.

La migliore selezione di artigianato, vintage e second hand: all’ Hippie Carnival Festival troverete estrose giacche, jeans dipinti a mano, scarpe, vinili, ceramiche, oggetti per la casa, occhiali da sole, piante, stampe, poster, curiosità di ogni genere. Nel mercatino troverete anche: cosmetici bio naturali, kit purificazioni, ovvero prodotti che purificano l’aura curando il corpo fisico, emotivo e vibratorio; piante medicinali, profumatori per ambienti e candele realizzate in cera di soia con inclusioni di fiori.

Per gli appassionati di piante ci sarà un’ampia esposizione di Kokedama e quadri vegetali, veri e propri quadri viventi, perfetti come complementi d’arredo indoor.

Tra un banco e l’altro si potranno ammirare e acquistare – sempre accompagnati da esibizioni musicali e spettacoli di artisti circensi – tantissimi prodotti creati con materiali naturali, dal legno alla pietra, dal cuoio all’argento, ma anche quadri e sculture.

Spettacoli:

L’Hippie Carnival Festival è anche musica e danza. In apertura ci sarà la compagnia di danza orientale Sahara’s Secretes che vi accompagnerà nelle atmosfere magiche del mondo orientale con coreografie e assoli che esplorano i vari stili della Raqs Sharqi.

La Shape Company dalle ore 15.00 lascerà gli spettatori a bocca aperta grazie ai numeri mozzafiato di acrobazia, fachirismo, verticalismo, popping, acrobalance, ed electric boogie.

Alle 16:30 l’Arabian Night Project presenta uno show avvincente e innovativo che unisce lo stile contemporaneo con quello tradizionale della danza orientale.

Alle 17:00 arriva la live music dei THUMB con la loro musica tribale contemporanea ispirata alla musica africana, con contaminazioni psichedeliche di didgeridoo e atmosfere urbane. È un progetto musicale nato a Roma nel 2018 dall’incontro tra Giuliano Lucarini (Likembe elettrico, percussioni) e Christian Muela(Didjeridoo, elettronica). THUMB è la pulsazione attraverso il suono, è la terra evocata dai tamburi e dal suono antico del didgeridoo.

A seguire il gruppo Twins Project di Francesca Trezza vi condurrà in un viaggio tra speziate melodie e ritmi orientali, danze tribali e fusioni contemporanee.

L’Hippie Carnival Festival chiuderà con l’ultimo show alle 19:00 il dj set in vinile di Jimmy Twice che attraversa un vasto repertorio Funk e Downtempo.

Dalle 11:30 fino alle 21:30

Ingresso gratuito

Rispondi