Home #STASERAROMA Giorgia: la voce d’oro della musica italiana in concerto a Roma

Giorgia: la voce d’oro della musica italiana in concerto a Roma

195
0
giorgia

Giorgia torna a casa, e al Palalottomatica stasera, presenta al pubblico romano il Pop Heart Tour.

Stasera a Roma, c’è Giorgia in concerto al Palalottomatica. L’ugola d’oro della musica italiana, romana di Monteverde, propone al pubblico capitolino il suo Pop Heart Tour con tanti brani estratti dal suo primo album di cover e altri, che hanno segnato la sua ormai lunga carriera.

Era il 1994 quando uno scricciolo di ragazza che nascondeva una voce potentissima stupiva il pubblico italiano nel suo esordio sul palco del festival di Sanremo. La canzone era “E poi”, una melodia che le dava modo di mettere in luce le sue notevolissime doti canore, e che ancora oggi rimane uno dei brani più amati dal pubblico di fedelissimi della cantante romana.

Un’exploit che diede inizio ad una lunga e soddisfacente carriera, ma non un fulmine a ciel sereno. Giorgia Todrani, in arte Giorgia, arriva sul palco dell‘Ariston dopo anni di onesta gavetta nei club romani. d’altronde lei, la musica ce l’ha nel sangue. Figlia di Giulio Todrani fondatore del gruppo “Io vorrei la pelle nera”, storica formazione blues romana, Giorgia inizia presto a studiare canto e, appena l’età lo consente, ad esibirsi insieme al padre in tanti club cittadini.

La sua voce si sposa perfettamente con il blues ed il soul, ma quello è solo l’inizio. nella sua carriera. Giorgia passerà dalla musica nera alla melodia italiana pop ai sapori elettronici, sperimentando coraggiosamente tutti i mille e più colori della sua voce.

Dopo l’esordio fulminante sul palco dell’Ariston, Giorgia è promossa l’anno dopo tra i ‘grandi’ e vince la gara con Come Saprei, un altro classico pezzo sanremese, reso speciale dai suoi acuti inarrivabili. Giorgia è la prima romana a vincere il Festival e l’allora sindaco di Roma, la nomina per questo Ambasciatrice della romanità. Ma per la ragazza di Monteverde, è solo l’inizio.

In 25 anni di carriera Giorgia colleziona successi e collaborazioni con i più grandi artisti italiani e non, da Luciano Pavarotti a Mina, da Ray Charles a Pino Daniele, da Lionel Richie a Brian Adams, da RicKy Fantè a Gianna Nannini, da Eros Ramazzotti a Tiziano Ferro, a tanti altri. Tutti felici di mettersi a disposizione della sua incredibile voce. Dopo gli anni d’oro dei successi più popolari, come Strano il mio destino, Mangio troppa cioccolata o Girasole, si concede una fase più sperimentale, che coincide anche con una particolare fase esistenziale, per tornare di nuovo alla ribalta, anche commerciale negli ultimi anni, grazie all’ennesima collaborazione con un big, in questo caso Jovanotti con cui divide la hit estiva “Tu mi porti su”.

In mezzo c’è la vita di un’artista che sa anche spendersi per cause importanti: dalla lotta alla violenza di genere, alle campagne ambientaliste, alla solidarietà con i terremotati.

Una lunga carriera che al momento si prende lo sfizio di un bellissimo album di cover, Pop Heart appunto, in cui Giorgia ripercorre nel suo personalissimo modo, la musica che le piace da ascoltatrice. E anche in quest’ultimo album non mancano collaborazioni e camei di grandi nomi, anche se, a richiamare i fan è sempre la sua incredibile voce.

Rispondi