Home #FinalmenteVenerdì Finalmente Venerdì:eventi del fine settimana a Roma

Finalmente Venerdì:eventi del fine settimana a Roma

419
2
cosa fare nel weekend a Roma
Quali sono gli eventi del fine settimana a Roma, che non potete perdervi? Scopriteli come ogni weekend nella nostra rubrica Finalmente Venerdì.
ARTE

I migliori eventi del fine settimana a Roma, per gli amanti dell’arte? Di certo, quelli che prevedono l’apertura straordinaria notturna di due bellissimi musei.

WEEKEND NEI MUSEI

Il weekend nei musei di Roma inizia già stasera,  con l’apertura straordinaria serale dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso alle ore 23) del Museo di Roma che, ospiterà il concerto dal titolo L’Opera, l’Italia e la dolce vita eseguito dai nuovi talenti di “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma:ingresso a un euro. Domenica alle 11.30 al Museo Napoleonico concerto jazz gratuito. La sera invece, al museo di Roma Palazzo Braschi, appuntamento con la musica popolare di Giovanna Marini.

DIVO IN MOSTRA

Al Museo dell’Ara Pacis, fino al 17 febbraio, è visitabile la mostra omaggio a Marcello Mastroianni, il divo antidivo del cinema italiano. Circa 600 pezzi tra fotografie d’archivio, costumi, e cimeli vari, più svariate ore di clip di film e di interviste per celebrare uno dei volti più amati del cinema italiano nel mondo. Tutte le info:qui.

MUSICA

Tra gli eventi del fine settimana a Roma tanti e di qualità faranno felici gli appassionati di musica. Ce n’è per tutti i gusti.

CLASSICA

Riparte il 18 novembre 2018 il ciclo di appuntamenti Domenica Classica al Teatro Sala Umberto di Roma, composto da cinque matinée domenicali di musica classica e cameristica, che spaziano dalla musica romana del Medioevo ai giorni nostri alla musica ungherese, dal trio di Mozart e Beethoven, fino ai quartetti di Mozart e Schumann. Domenica 18 novembre alle 11.00, primo appuntamento di Domenica Classica con il concerto “Il canto di Roma” dell’ensembleMare Nostrum. Furio Zanasi, baritono, Andrea De Carlo, viola da gamba e direzione, Simone Vallerotonda, liuto, tiorba e chitarra barocca, e Lucia Adelaide di Nicola, clavicembalo, accompagnano il pubblico in un percorso emozionante di musica romana, che dal Medioevo, attraverso le melodie rinascimentali e barocche, portano fino alle canzoni popolari dei nostri giorni.

JAZZ
Stasera all’Alexander Platz Jazz Club in via Ostia 9, REGGIE WASHINGTON VINTAGE NEW ACOUSTICREGGIE WASHINGTON basso acustico ed elettrico – BOBBY  SPARKS piano acustico – JURE  PUKL – sax tenore e soprano – E.J. STRICKLAND batteria Inizio concerti ore 22.00.Info e prenotazioni:   tel. 06 83775604 prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com
CANTAUTORI

Neri Marcorè canta Fabrizio De Andrè sabato sera all’Auditorium Parco della Musica.Un poliedrico artista, apprezzato come attore di cinema, teatro e televisione, e un quartetto dal singolare organico strumentale (violoncello, violino, flauto, viola) omaggiano uno dei più grandi poeti del cantautorato italiano partendo dal verso di una delle sue canzoni più famose, “Il pescatore”. In Come una specie di sorriso c’è il Fabrizio De Andrè, anche quello meno conosciuto, che Neri Marcorè, qui nelle vesti di cantante e chitarrista, più ama. Il De Andrè che tutti amano. Info e prezzi:qui.

POP

Un weekend con Malika Ayane che torna sulla scena musicale dopo due anni di lavoro, e debutta con il nuovo singolo Stracciabudella, un pezzo scritto di suo pugno con il musicista Shridhar Solanki, per raccontarci un pezzo di ognuno di noi. Appuntamento domenica alle 21 all’Auditorium Parco della Musica (info:qui).

TALENT

 

il 18 novembre al Quirinetta, sale sul palco, Michele Bravi. Vincitore della settima edizione di X Factor, porterà in scena nella Capitale una delle due serate esclusive del mini-tour “Piano B”. Info e biglietti:qui.

 

                                                             TEATRO

Tra gli eventi del fine settimana a Roma, per gli amanti dello spettacolo, ecco qualche suggerimento.

BURLESQUE

Caput Mundi International Burlesque Awardche per la sua sesta edizione va in scena dal 16 al 18 Novembre, per la prima volta, nel rinnovato Parioli Theatre Club diretto dal pragmatico Nanni Venditti che lo ha fortemente voluto in stagione. La kermesse, sempre sotto la guida della mente artistica di Albadoro Gala e del direttore creativo Silvio Cossi della SDC Service, promette faville e come al solito un pot-pourri di ospiti provenienti da ogni parte del mondo, pronte a darsi battaglia per scalare la vetta e guadagnarsi il titolo di Papessa del Burlesque 2018, brindando alla vittoria con i mixologist di Compagnie dei Caraibi. Altre info:qui.

A CUORE APERTO

16 anni in scena e non sentirli. A cuore aperto di e con Patrizio Cigliano e con Beatrice Fazi, continua ad emozionare e commuovere il pubblico capitolino raccontando una storia di puro amore. Al Teatro 7 fino a domenica. Tutte le info:qui.

MILLENIALS

Il 16, 17 e 18 novembre sul palcoscenico del Teatro Ivelise in v. Capo d’Africa 8,debutta “Sole” di Annalisa Elba, con la regia di  Simone Ruggiero e il cast composto da Giorgia Masseroni e Sara Religioso. Uno spettacolo che vuole dar voce ai dubbi dei trentenni di oggi in balia dell’esistenza e con un futuro ancora sconosciuto.

BATTITI

Al Teatro Furio Camillo inizia in questi giorni l’interessante rassegna di teatro di contaminazione “Battiti”.  Stasera alle 21 sul palco le MaFalde presenteranno La gonna abitataUna gonna, tre acrobate ed una musicista daranno vita ad un universo onirico dove la poesia si fonderà col non-sense in una trama di pizzi e mutandoni.Sabato 17  alle 21e domenica 18 novembre alle 18,  Stefan Sing metterà in scena Entropia, uno spettacolo che include 92 palline, un giocoliere e un’atmosfera melanconica mescolata a barlumi di speranza. Il 18 novembre alle ore 11.00 aprirà la sezione Piccoli Battiti Daniele Antonini con lo spettacolo Il circo delle emozioni. Attraverso la giocoleria, la magia, le bolle di sapone, ma soprattutto attraverso la condivisione delle emozioni, presenterà uno spettacolo unico nel suo genere e irripetibile. Info e prenotazioni: www.teatrofuriocamillo.it

 

CINEMA
IN SALA

Quali sono i film freschi di uscita, da vedere in sala questo weekend?

Per gli amanti dei thriller c’è“Red zone -22 miglia di fuoco” di Peter Berg. Una storia di corruzione politica con un cast d’eccezione da Mark Wahlberg a John Malkovich, il  film esplora il rapporto tra un agente della CIA e un agente di polizia indonesiano obbligati a lavorare insieme mentre devono risolvere un caso di violenta ed estrema corruzione politica.

Per i fan di Harry Potter questo weekend arriva in sala il sequel di Animali Fantastici. Diretto da David Yates “Animali fantastici 2 – I crimini di Grindelwald”. A distanza di un anno da Animali Fantastici e dove trovarli, la storia ricomincia dalla fuga di Grindelwald, evaso di prigione con l’intento di sollevare i propri simili contro le spregevoli creature babbane. L’autrice della saga di Harry Potter, esordiente alla sceneggiatura, annuncia inoltre di avere in mente altri tre progetti per un totale di cinque film su questo spin off.

Esce questa settimana la commedia “Cosa fai a capodanno?” con Luca Argentero, Ilenia Pastorelli, Alessandro Haber, Vittoria Puccini Isabella Ferrari. Uno degli sceneggiatori di Perfetti Sconosciuti al suo debutto come regista dirige questa black comedy che vede protagoniste quattro coppie che si danno appuntamento per passare Capodanno in uno chalet in montagna, con l’obiettivo di passare la fatidica mezzanotte in un modo nuovo e originale: fare un’ammucchiata. Ci riusciranno?

FESTIVAL

Torna ricco di novità e conferme, fino al 23 novembre, il RIFF – Rome Independent Film Festival  nella nuova location, il Nuovo Cinema Aquila al Pigneto.
Con oltre 25 anteprime mondiali e 10 anteprime europee, il Festival presenterà in concorso 90 opere in anteprima italiana. E ancora, incontri, masterclass, cocktail con autori e addetti ai lavori. Un programma ricchissimo che potete scoprire qui. Biglietti:5-7 euro.

MERCATINI
VILLA MERCADANTE
Dopo il grande successo della 1a edizione,ritorna  The Best Place for Artisan in Rome,  la Mostra Mercato dell’ Artigianato,Moda,Arte e Design,aperta al pubblico,di soli prodotti artigianali mira a valorizzare i prodotti dell’handmade italiano.
E’ l’ultimo appuntamento romano per l’anno 2018 ( prossimo appuntamento 26/27 gennaio 2018 ) e ci saranno quindi tantissime anticipazioni per il Natale e le novita’ handmade da regalare,proposte dagli Artigiani del The Best Place for Artisan. i 50 espositori provenienti da ogni parte d’Italia riceveranno il pubblico nelle splendide sale di Villa Mercadante ai Parioli,storica dimora d’epoca dei primi del ‘ 900,posta davanti al Grand Hotel Parco dei Principi ed al Bioparco. Orari : sabato 11-20 domenica 10:00- 20:00. Aperitivo ore 17:30. Altre info:qui.
ENOGASTRONOMIA

Non mancano, tra gli eventi del fine settimana a Roma, gli appuntamenti golosi.

STREET FOOD FESTIVAL

fino a domenica lo street food invade Cinecittà con tanti food truck carichi di golosità da strada e specialità regionali, ma anche intrattenimento e spettacoli per grandi e piccini. In largo Appio Claudio oggi, domani e domenica dalle 12 alle 24.

OFFICINE DEL SAPORE

Torna questo weekend all’Eur, ‘Officine del Sapore’, manifestazione dedicata all’enogastronomia ‘Made in Italy’ che si svolgerà dal 17 al 19 Novembre a Roma presso il Palazzo dei Congressi all’Eur. «Officine del Sapore nasce per condividere, per stare insieme e per portare sempre più in alto il mondo dell’imprenditoria del pubblico esercizio romano e laziale – ha dichiarato Fabio Campoli, direttore artistico di Officine del Sapore – in un ambiente che sarà davvero ricco di produttori, chef ed esperti del settore, dai quali apprendere le più svariate nozioni all’interno delle IS.LE (Instant Learning), tre aree distinte che tratteranno di project management legato alla ristorazione, di conoscenza e analisi sensoriale degli alimenti e di nuove tecniche di cucina e tecnologie di cottura.”Info e programma completo: qui.

2 COMMENTS

  1. Bene! Ottimo servizio per conoscere la tua città, senza perdersi in mille siti, mille parole,
    mille divagazioni..
    Ciao e buon lavoro. Carla

Rispondi