Home #FinalmenteVenerdì FINALMENTE VENERDì: L’ AGENDA DEL WEEKEND A ROMA

FINALMENTE VENERDì: L’ AGENDA DEL WEEKEND A ROMA

783
0
cosa fare a Roma nel weekend

In arrivo un weekend tra coriandoli e divertimento, il fine settimana romano è all’insegna del Carnevale!

Iniziamo con l’ Arte. Ingresso ridotto per tutti i visitatori che indossano una maschera o un costume di Carnevale: è questa la speciale promozione che L’Ara com’era, la visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis, riserverà ai visitatori per il fine settimana di venerdì 9 e sabato 10 febbraio. La riduzione per assistere all’innovativo archeoshow è valida per tutti gli spettacoli, dalle 19.30 alle 23 (con ultimo ingresso alle ore 22). Un’occasione unica per immergersi nella storia di uno dei più importanti capolavori dell’arte romana, costruito tra il 13 e il 9 a.C. per celebrare la Pace instaurata da Augusto sui territori dell’impero.

Continua la grande musica nel suggestivo scenario della mostra Artisti all’ Opera  in corso al Museo di Roma Palazzo Braschi, oggi, dalle ore 17.30 è prevista la visita guidata all’esposizione a cura di Francesco Reggiani (responsabile Archivio storico del Teatro dell’Opera di Roma), cui segue alle ore 18.15 nel Salone d’Onore il concerto con celebri arie tratte dall’opera RIGOLETTO di Giuseppe Verdi in cui si esibiscono i nuovi talenti di “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma.

Continuando a parlare di Musica, vi segnaliamo i live più interessanti in questo fine settimana. All’interno di Jazz Lovenuova rassegna a cura della Fondazione Musica per Roma che da gennaio a luglio 2018 porterà nella Capitale i più grandi protagonisti del jazz italiano e internazionale – numerose le date degne letteralmente di Nota. Tra di esse, per il mese di febbraio, senz’altro da non perdere sarà quella del 9 in Sala Petrassi. Direttamente “frooom New York City…”, come direbbe un presentatore di tutto rispetto made in U.S.A., il Dave Douglas Quintet.

Sabato 10, all’Atlantico live, si affaccerà niente meno che Steven Wilson, leader dello storico gruppo inglese Porcupine Tree, per presentare il suo nuovo progetto da solista “To The Bone”.

Tanti appuntamenti anche per chi ama la nightlife. Sarà un viaggio nel tempo quello proposto dal parti “La città invisibile” all’ ExDogana a San Lorenzo, dove sabato sera, passando di stanza in stanza sarà possibile vivere le diverse annate del ‘900 con la relativa musica: dallo swing degli anni ’40 al rock and roll dei 50s, passando per i magnifici 70s, la dance 80s e fino ad arrivare ai giorni nostri.

La stessa sera invece, al Lanificio159 party ispirato nientemeno che al mondo patinato e trasgressivo di PlayBoy, a fare da padroni i ritmi della disco music 70-80.

Dress code cinematografico invece e total 80s per il sabato del Quirinetta.

Tra musica e Teatro lo spettacolo di Lina Sastri  in scena questo weekend al  Sala UmbertoAppunti di viaggio – Biografia in Musica un racconto libero della vita artistica di Lina Sastri, dal debutto in Masaniello alle prime esperienze teatrali con Eduardo e Patroni Griffi, dal cinema alla musica, all’invenzione del suo teatro musicale.

Note, condite da glamour e ironia anche sul palco del Teatro La Cometa, dove sbarcano Ladyvette  E’ una full immersion nella leggerezza, nella melodia, ma anche nell’eleganza e nello stile  “Le Dive dello Swing”, lo spettacolo del frizzante trio di artiste “Ladyvette”:  un’ora e mezza di musica, risate e fascino retrò. Maggiori info qui.

Al Teatro Biblioteca Quarticciolo stasera e domani va in scena lo spettacolo Io Obietto scritto dalla dottoressa Elisabetta Canitano, ginecologa impegnata sul fronte dei diritti delle donne, che racconta una tragica storia vera. Ne abbiamo parlato con l’autrice qui.

Weekend al Cinema? Un bel film in uscita questo fine settimana: Final portrait – L’arte di essere amici , di Stanley Tucci in sala l’8 febbraio è la storia di Alberto Giacometti. Siamo nel 1964 e l’artista di origine svizzera Giacometti gode di successo indiscusso, ma questo non lo distoglie da una vita disordinata, sempre ai limiti della decenza e dell’igiene. Giunto a Parigi, lo scrittore americano James Lord gli commissiona un proprio ritratto. L’uomo pensa sia questione di pochi giorni ma in realtà l’opera diventerà un’impresa.

E, se volete dedicarvi allo shopping, per portarvi avanti vi segnaliamo anche l’edizione speciale “ASPETTANDO SAN VALENTINO 2018” delle Officine Creative Market . Il mercatino dedicato a moda, artigianato creativo, vintage ed handmade nella bellissima cornice di Villa Mercadante, ai Parioli, che vi aspetta domani, sabato 10 febbraio, con tante sorprese, buoni acquisto LOVE GIFT, e uno speciale allestimento a tema in vista della festa degli innamorati. Ulteriori info: qui.

 

Rispondi