Home Weekend FINALMENTE VENERDì IN FAMIGLIA: SPECIALE CARNEVALE

FINALMENTE VENERDì IN FAMIGLIA: SPECIALE CARNEVALE

493
0

A Carnevale ogni scherzo vale! Da qualche giorno, a dare un po’ di colore alle grigie strade di città sono apparsi coriandoli, stelle filanti e allegre mascherine. A Roma si susseguiranno molte feste, laboratori, spettacoli e iniziative a tema carnevalesco dedicate proprio ai bambini. Ecco l’agenda degli eventi per famiglie di questo secondo week end di febbraio.

Se siete in cerca di puro divertimento, sabato e domenica al Luneur Park si svolgerà A Carnevale ogni scherzo vale! Tra i sentieri del Giardino delle Meraviglie si aggireranno trampolieri, clown e tanti altri buffi personaggi pronti a far baldoria: balli, giochi, maschere, sfilate e un’infinità di coriandoli coinvolgeranno i più piccoli. Alle 12:30 e alle 16:30 si potrà partecipare a una colorata Baby Dance che terminerà con la più grande battaglia di coriandoli della Capitale!

Anche VolaVoilà, scuola di piccolo circo, per sabato pomeriggio propone una festa a tema: ad attendervi a Carnevale in allegria al Circo VolaVoilà ci saranno animazioni e balli a cura della Scuola di Street Dance e performance circensi, inoltre in coda all’evento è previsto un gran finale con pignatta e sfilata di maschere. Necessaria la prenotazione.

Con Carnevale al Bioparco, dalle 11:00 alle 16:00 di domenica 11 febbraio, i bambini potranno partecipare ad una serie di attività: I vestiti degli animali (su prenotazione) è un percorso animato a tappe alla scoperta dei “travestimenti” degli animali; Il Carnevale degli animali è invece un divertente spettacolo in cui bambini e adulti saranno coinvolti in prima persona in situazioni comiche che coinvolgeranno gli stessi ospiti del Bioparco, inoltre sarà possibile truccarsi come il proprio animale preferito grazie al servizio di face painting. Ancora, su prenotazione si svolgeranno A TuxTu con gli animali e Dai la carota all’elefante Sofia. Fino a martedì grasso (13 febbraio) tutti i bambini mascherati fino a 12 anni avranno diritto all’ingresso gratuito.

Ad Explora anche l’arrivo del periodo più pazzo dell’anno è un’opportunità per stimolare l’ingegno e la creatività. Sabato e domenica e martedì 13 febbraio, partecipando a Carnevale 2018: attacchi di stile i bambini dai 3 agli 11 anni, divisi per fascia d’età, andranno alla scoperta dei cappelli e delle trasformazioni. Con il solo utilizzo di colla, forbici, glitter e cartoncino realizzeranno un cappello personalizzato, trasformandosi in stravaganti personaggi: Follie di Carnevale (3-5 anni) e Ho in testa solo il Carnevale (6-11 anni).

Domenica allo Stadio di Domiziano per i piccoli ci sarà Carnevale con i Supereroi e le Principesse: una festa in maschera ispirata ai supereroi e alle principesse, con uno spettacolo ideato dalla compagnia Un Teatro da Favola dedicato a tutta la famiglia. Al termine dello spettacolo sarà possibile fare foto con tutti i personaggi.

Per chi preferisce le scienze, al Museo Civico di Zoologia sabato pomeriggio per i più piccoli, dai 5 ai 7 anni, ci sarà Scienza divertente. Animali in maschera che impegnerà i partecipanti in un’avvincente esplorazione alla ricerca delle più strabilianti specie del Pianeta che la natura ha dotato di mantelli speciali, coloratissime livree e suggestive forme.

Spettacoli teatrali: fino al 13 febbraio al Teatro Kopò andrà in scena Arlecchino e Pantalone, uno spettacolo per piccoli dai 2 anni in su; inoltre sabato pomeriggio e domenica mattina è in programma La principessa stonata, uno spettacolo su temi importanti dell’infanzia come l’amicizia, la fiducia in se stessi e il coraggio.

Questo fine settimana al San Carlino vi attende A Carnevale una festa speciale, uno spettacolo allegro e divertente, tipico della tradizione burattinesca, in compagnia delle maschere della Commedia dell’Arte. A seguire balli e giochi, golose frappe e una postazione truccabimbi a disposizione. Chi vuole può mascherarsi.

Sul palco del Teatro Verde, sabato e domenica, i piccoli dai 4 anni in poi potranno assistere a Cenerentola e la scarpetta di cristallo; sabato seguirà anche una festa di Carnevale.

Sabato pomeriggio e domenica mattina al Teatro Marconi arriverà Supereroi e principesse contro i cattivi, un nuovo spettacolo di Carnevale in cui i bambini “combatteranno” a fianco di Hulk, Thor, Iron Man, Cenerentola, Biancaneve, Belle e tanti altri.

Al Nuovo Teatro San Paolo, si festeggia Tutti insieme mascheratamente in compagnia di un simpatico e scalcinato carro dei comici della Commedia dell’Arte.

Domenica mattina per i piccoli dai 3 anni in su, al Teatro Furio Camillo andrà in scena Favoloso Carnevale; nel pomeriggio per bambini dai 4 anni in poi, il Teatro biblioteca Quarticciolo propone A Biancaneve piace Spiderman e Batman si arrabbia, un divertente stravolgimento delle storie fiabesche; al Teatro di Tor Bella Monaca una strampalata coppia di musicisti si esibirà in Direttori d’orchestra. Speciale Carnevale. Ancora, nel pomeriggio di domenica per bambini dai 5 anni e per le famiglie, sul palco del Centrale Preneste Teatro andrà in scena Cappuccetti matti.

Sabato pomeriggio (ore 15:00) davanti al Fontanone del Gianicolo torna la Festa in maschera di Arcadia: una festosa passeggiata al Gianicolo tra coriandoli, mascherine, burattini, tra storia e archeologia e tanti giochi per scoprire le origini del Carnevale romano e alcuni dei suoi protagonisti tra cui Rugantino e Meo Patacca.

Domenica nel pomeriggio a Villa Torlonia è prevista Giù la Maschera!, una visita guidata in maschera per bambini alla scoperta delle più belle Piazze e Fontane di Roma in compagnia del Diavoletto Rufus, spiritello dispettoso.

Ancora, domenica BaobArt festeggia con Carnevale tra gli angoli oscuri di Roma per giocare insieme e visitare alcuni angoli oscuri di Roma e mettersi alla prova con una caccia al tesoro.

Rispondi