Home Mamma and the city FINALMENTE VENERDì…IN FAMIGLIA

FINALMENTE VENERDì…IN FAMIGLIA

1110
0
emergenza coronavirus

Ci saranno molte occasioni per passare del tempo di qualità in famiglia divertendosi: laboratori, visite, spettacoli ma anche il goloso Kids Food Festival. Vediamo allora insieme i migliori eventi in programma a Roma in questo primo, freddo weekend di dicembre.

Ad Explora, sabato e domenica per i bambini dai 6 agli 11 anni, prosegue il nuovo ciclo di laboratori Un mare di avventure dedicato ai segreti del mare e degli oceani: Bussole, sarà dedicato all’orientamento in mare attraverso i punti cardinali, per scoprire il campo magnetico terrestre e approfondire il tema del viaggio e degli scambi commerciali negli anni.

Nello spazio-laboratorio Officina in cucina sabato 2 dicembre avrà inizio il nuovo workshop Piccoli chef stellati, in cui piccoli aspiranti chef dai 5 anni in su avranno l’occasione di sperimentare le proprie abilità in una vera cucina, imparando la ricetta dei golosi biscotti a forma di stella.

Per i più piccoli dai 4 anni in su, nel pomeriggio di sabato è in programma Alina per le feste regala un libro, un laboratorio per cantare, ballare e colorare una carta regalo con i toni delle feste e con l’uso di diverse tecniche e materiali.

Infine, l’intera giornata di domenica 3 dicembre si svolgerà Kids Food Festival, un evento organizzato in collaborazione con Family Welcome che, incontrando l’interesse di grandi e piccini, farà avvicinare con il gioco e il divertimento i bambini alla cultura del cibo e all’importanza di una corretta alimentazione: durante la giornata si susseguiranno panel formativi, laboratori didattici e di cucina, cake design, show cooking, street food, aree espositive e degustazioni. Inoltre, nutrizionisti e psicologi saranno a disposizione dei partecipanti affrontando temi come l’allattamento, lo svezzamento, la nutrizione, la celiachia e le implicazioni psicologiche di un errato rapporto col cibo.

A Cinecittà si Mostra, all’interno dello spazio Cinebimbicittà, da domenica 3 dicembre sarà possibile immergersi nella magia del costume e degli abiti di scena: partecipando al laboratorio Mi trasformo in… si potranno ammirare famosi costumi del cinema, conoscere il mestiere del costumista e trasformarsi in modelli cinematografici indossando abiti e accessori degli antichi romani, del paese dei balocchi e dei cowboys del Far West. L’attività si concluderà con una sfilata collettiva da vivere insieme ai genitori.

Per gli amanti delle scienze, il Museo Civico di Zoologia questo fine settimana ha in programma quattro diverse iniziative. Nel pomeriggio di sabato, partecipando a Scienza divertente. Vulcani dentro e fuori, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno viaggiare fino al centro della Terra, nelle “viscere” dei vulcani, alla scoperta dei diversi tipi di eruzione e dei movimenti della crosta terrestre.

La domenica mattina si colorerà di blu e ci rivelerà le storie del nostro pianeta. Con Scienza in famiglia. Pianeta blu i piccoli di 3-4 anni accompagnati dai genitori potranno scoprire gli animali più divertenti, strani e bizzarri che vivono sulla Terra tra pozze d’acqua, profondità marine e i variegati abitanti della barriera corallina.

Con Passeggiata scientifica” al Museo, le famiglie con bambini potranno sperimentare un modo insolito di visitare il Museo. Infine, per famiglie con figli dai 5 anni in su, nel pomeriggio di domenica è prevista una novità: se vi chiedete il motivo per cui le lucertole “prendono il sole” o non sapete a cosa serve il grasso delle foche, prendendo parte a ScienzOfficina. Questione di temperatura potrete scoprirlo e realizzare uno speciale termometro in grado di determinare la temperatura di un qualsiasi ambiente.

Nel Parco Regionale dell’Appia Antica sabato pomeriggio ci sarà una Caccia al tesoro degli elfi, un incontro imperdibile per bambini e genitori dinamici all’interno del Parco degli Acquedotti. Domenica mattina sono previste due diverse attività: presso la Cartiera Latina, si terrà un laboratorio dedicato al Mondo dei minerali e delle gemme mentre all’Hortus Urbis, i bambini dai 5 anni in su potranno partecipare a Terra tra le mani, un laboratorio all’aria aperta per sperimentare la magia di dipingere con i colori ottenuti dalle terre diluite con l’acqua.

Per una domenica all’insegna della storia, dell’archeologia e dell’arte, l’ass. culturale Arcadia vi porta alla Centrale Montemartini con Archeogiochiamo al Museo per scoprire tante curiosità su Roma e sul modo in cui vivevano gli antichi Romani; Cicero in Rome propone invece Alla scoperta dei Musei Capitolini, una visita guidata con attività didattica a spasso nella storia di Roma per imparare a rivivere l’Antichità e riscoprire cosa facciamo ancora oggi come gli antichi e perché il Campidoglio continua ad essere il luogo dove si prendono le decisioni.

Rome4uRoma e Lazio x te sabato pomeriggio condurrà i bambini alla scoperta della bellissima mostra di Arcimboldo a Palazzo Barberini con Giochiamo a fare il “fruttivendolo” con Arcimboldo; domenica mattina è prevista invece una Caccia al tesoro alle Terme di Diocleziano mentre nel pomeriggio si terrà Forme e colori alla GNAM: strizza gli occhi della fantasia e descrivi l’opera d’arte insieme a noi, una visita guidata interattiva alla Galleria Nazionale d’Arte moderna.

La Mage, arte per bambini, ha in programma tre diverse iniziative per questo primo weekend di dicembre: sabato, partecipando a Musei Vaticani: sezione egizia e Cappella Sistina, i bambini dai 7 anni in su potranno visitare la Cappella Sistina e la ricchissima sezione egizia della collezione Vaticana; per bambini dai 6 anni in poi, domenica sarà possibile scegliere tra la visita a Gli scavi di San Nicola in carcere e la vera storia di Babbo Natale e La mostra di Monet al Vittoriano.

Spettacoli teatrali: il Natale è vicino e per immergersi in pieno nell’atmosfera natalizia, al Teatro Verde sabato e domenica pomeriggio andrà in scena Il soldatino di stagno nella casa di Babbo Natale, uno spettacolo per ragazzi dai 5 ai 10 anni; mentre al Teatro Trastevere nel pomeriggio di sabato è in programma Tutti i colori di Babbo Natale per piccoli dai 3 agli 8 anni.

Per gli amanti del circo e delle giocolerie, sabato e domenica sul palco del San Carlino sarà possibile assistere a Cirthè-Il Circo in valigia di Gigi Capone, un circo tutto da inventare grazie agli oggetti di una valigia e una buona dose d’immaginazione. Domenica mattina al Teatro Furio Camillo è in programma Wow, uno spettacolo per famiglie con bambini dai 3 ani in su che vede protagonisti due esuberanti clown.

Da questo sabato la compagnia Nomen Omen torna al Teatro Vascello con un nuovo spettacolo adatto alle famiglie con figli dai 4 anni in poi: L’isola del tesoro, una storia di pirati vi racconterà le gesta di personaggi presenti nell’immaginario di tutti i bambini: i pirati!

Rispondi