Home #FinalmenteVenerdì Finalmente Venerdì in famiglia :16-17-18 novembre

Finalmente Venerdì in famiglia :16-17-18 novembre

326
0
appuntamenti
Qui l’agenda del 17-18 novembre dei migliori eventi per famiglie di Roma con figli dai 18 mesi agli 11 anni.

ANIMALI E NATURA

MICROCOSMO… I PICCOLI PREDATORI DEL PIANETA
Al Museo Civico di Zoologia, sabato pomeriggio, nuovo appuntamento del ciclo Scienza divertente, per bambini dai 5 ai 7 anni e dagli 8 agli 11 anni.

Anfibi, rettili, ragni e insetti… una schiera di piccoli predatori da conoscere e osservare da vicino per scoprire le loro straordinarie tecniche di sopravvivenza.

Info: qui.
T-REX LAB
Sempre sabato, allo Stadio di Domiziano, tornano le avventure nella Preistoria con il laboratorio T-Rex Lab: i bambini alla scoperta dei dinosauri, adatto dai 5 anni in su.

Dopo una breve esposizione generale sulla storia dei dinosauri, seguirà lo scavo di un simulatore di sito paleontologico dove i piccoli paleontologi andranno alla ricerca dei resti dei giganti della Preistoria. Termina il laboratorio un’attività artistica di disegno e pittura su pietra fossile di figure di dinosauri da portare a casa come ricordo.

Info: qui.
IL MONDO DEI COLEOTTERI
Domenica mattina nello spazio didattico espositivo naturalistico della Cartiera Latina nel Parco Regionale dell’Appia Antica , i ragazzi da 4 a 7 anni e da 8 a 12 anni potranno imparare a riconoscere alcune tra le oltre 350mila specie di coleotteri e le loro abilità.
Info: qui.
LA REGINA DELL’ASIA
ln alternativa, domenica pomeriggio al Museo Civico di Zoologia si svolgerà una nuova avventura del ciclo Museo-game che porterà i bambini dai 5 agli 8 anni in un percorso giocato a suon di enigmi e imprevisti, alla ricerca di reperti e indizi rivelatori della più grande predatrice dell’Asia.
Info: qui.
AMICI DI FOGLIA

A Explora, sabato 17 novembre, fauna e flora saranno ancora protagonisti con il laboratorio Amici di foglia che ha come obiettivo la conoscenza e la salvaguardia dell’ecosistema dell’orto.

In un contesto animato da giochi di ruolo e prove da superare, i bambini dai 3 ai 5 anni entreranno nel meraviglioso mondo dell’orto tra fiori, frutti e insetti e tra colori, profumi ed esperimenti.
Info: qui.
SEMI-NASCOSTI
Per i piccoli aspiranti scienziati dai 6 agli 11 anni, sabato prosegue Semi-nascosti, il laboratorio di Explora per conoscere tutti i segreti dell’orto.

Da un divertente quiz sui semi e sulla vita dell’orto, si passa agli esperimenti tra osservazioni al microscopio, reazioni chimiche e scoperte a prova di veri biologi

Info: qui.
COLORIAMO GLI ANIMALI
In collaborazione con il Museo Civico di Zoologia, domenica 18 novembre, presso la Casina di Raffaello è previsto un appuntamento speciale per esplorare il tema del colore nel mondo degli animali e reinterpretarlo creativamente.
Info: qui.

CUCINA

TORTA DI CAROTE
Ricordiamo che fino al 25 novembre, tutti i sabati e le domeniche, a Explora nello spazio Officina in Cucina, i piccoli  aspiranti chef dai 3 ai 5 anni e dai 6 agli 11 anni potranno partecipare al laboratorio culinario Ricette dall’orto.
Il mese di novembre è dedicato alla Torta di carote: i bambini impareranno a sminuzzare e impastare la carota, radice amica della pelle e della vista.
Info: qui.

ARTE E LABORATORI CREATIVI

VI PRESENTO LEONARDO DA VINCI, INVENTORE!

Sabato pomeriggio con Cicero in Rome si va alla scoperta del genio che ha immaginato il futuro e che ha inventato macchine incredibili: Leonardo Da Vinci.

Questa visita guidata con attività didattica coinvolgerà le famiglie con bambini tra i 4 e i 10 anni in un percorso unico e originale attraverso le ricostruzioni in scala reale delle invenzioni interattive e funzionanti presenti alla mostra Leonardo Da Vinci.
Info: qui.
IMPARO, MI ESPRIMO E DIVENTO UN CREATIVE MAKER!
A Explora, domenica si festeggia la Giornata Internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con un evento ad ingresso gratuito per tutti i bambini.

L’iniziativa nasce per coinvolgere il pubblico dei più piccoli in attività e laboratori innovativi in cui sperimentare la stampa tipografica.

In programma alcuni laboratori divisi per fascia d’età:

Per i piccoli dai 3 ai 5 anni si svolgerà Liberiamo i caratteri, un laboratorio dove liberare la fantasia scoprendo la stampa tipografica e i colori.
I ragazzi dai 6 ai 7 anni potranno invece sperimentare la tecnica dell’embossing partecipando al laboratorio È più di un diritto.
Infine, per i più grandi, dagli 8 agli 11 anni, si svolgerà Tra i diritti, laboratorio a cavallo tra tradizione e innovazione, tra caratteri mobili e piccoli robot.
Info: qui.

CINEMA E ANIMAZIONE

ANIMAZIONI D’AUTORE

Proprio il 18 novembre del 1928 compare per la prima volta Mickey Mouse in Steamboat Willie, il film diretto da Walt Disney e Ub Iwerks.

In occasione del 90° compleanno di Topolino, al Cinebimbicittà  l’intera giornata di domenica sarà dedicata a questa intramontabile icona dell’animazione mondiale.
I bambini dai 5 ai 12 anni potranno scoprire tutti i segreti dello storyboard, la “sceneggiatura disegnata” che proprio Walt Disney sviluppò per i suoi cartoni animati. Disegni, immagini e parole saranno gli elementi con cui inventare nuove e entusiasmanti avventure filmiche per Topolino.

Inoltre, nella suggestiva Palazzina Fellini, è in programma la  proiezione di Fantasia, il famoso film di animazione del 1940 che vede Mickey Mouse tra i protagonisti.

Info: qui.
TOPOLINO

In occasione dell’esposizione Mickey 90 – L’Arte di un Sogno: Topolino e il cinema (in corso fino al 7 dicembre alla Casa del Cinema in Villa Borghese), domenica 18 novembre anche la ludoteca Casina di Raffaello celebra i 90 anni di Topolino con uno speciale laboratorio gratuito a lui dedicato.

I bambini dai 6 agli 11 anni si cimenteranno in lezioni di disegno su come nasce un fumetto e impareranno a disegnare Topolino e gli altri personaggi Disney.
Info: qui.
FILM D’ANIMAZIONE DI ENZO D’ALÒ

Nel grande edificio ottocentesco della scuola trasteverina “Regina Margherita” c’è una piccola sala cinematografica dove, dopo più di mezzo secolo, il fascio di luce tornerà a uscire dalla feritoia della cabina di proiezione.

Ogni venerdì di novembre i ragazzi del Piccolo Cinema America apriranno l’istituto scolastico alla città, e in particolare ai suoi bambini, proponendo una rassegna dei capolavori d’animazione di Enzo D’Alò.
Secondo appuntamento gratuito venerdì 16 novembre, ore 16:30, in via Madonna dell’Orto, 2.
Info: qui.
DIETRO LE STORIE

Cosa c’è dietro la realizzazione di capolavori d’animazione come Toy Story, Cars, Ratatouille o Inside Out?

Al Palazzo delle Esposizioni, in occasione della mostra Pixar. 30 anni di animazione dedicata a tutti gli amanti dei cartoni, sabato pomeriggio sarà ancora possibile scoprire i segreti della più interessante industria d’animazione digitale grazie al laboratorio Dietro le storie.

Anche nel weekend del 17-18 novembre, dopo una divertente visita animata, le famiglie con figli dai 5 agli 11 anni saranno condotte nel mondo della simulazione 3D e della narrazione. I partecipanti si potranno sentire piccoli come insetti, circondati da fili d’erba alti quanto il soffitto.

Info: qui.

LETTURE

PICCOLI TURISTI ALLA SCOPERTA DI ROMA
La Casina di Raffaello sabato pomeriggio ospiterà la presentazione con lettura animata del libro Piccoli turisti alla scoperta di Roma, un avventuroso viaggio in quattordici itinerari alla scoperta delle bellezze di Roma, di monumenti e luoghi meravigliosi della Capitale, in compagnia di personaggi celebri della storia dell’arte.
La partecipazione alla lettura animata è gratuita e destinata a bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni.
Info: qui.

TEATRO

LA BROUILLE
Il 16-18 novembre al Mattatoio si svolgerà La Brouille, un particolarissimo spettacolo di burattini ispirato all’omonimo libro di Claude Boujon.
La Brouille, adatto a piccoli dai 18 mesi ai 3 anni, racconta attraverso l’utilizzo delle sole mani, una storia semplice che ci parla della scoperta dell’altro, dei conflitti, dell’intolleranza e delle possibilità di riconciliazione.
Info: qui.
BERBERIO
Il 17-18 novembre al Mattatoio è in programma BerBerio, uno spettacolo per bambini dai 6 anni in poi.

Al centro di questo spettacolo di teatro musicale c’è la musica di Luciano Berio, compositore d’avanguardia considerato il pioniere della musica elettronica.

Quattro musicisti daranno vita a una straordinaria performance multimediale in cui la musica diventa un sogno a occhi aperti tra note, immagini e numerose possibilità creative.
Info: qui.
GRETEL E HÄNSEL
Il 17-18 novembre al Mattatoio andrà in scena Gretel e Hänsel, spettacolo per bambini dai 5 anni in su che interpreta le fiabe classiche attraverso un particolare congegno: un costume in grado di portare dentro di sé tutta la fiaba.
È attraverso questo strumento che la celebre favola verrà narrata, ponendo particolare attenzione alle paure ancestrali che ci accompagnano sin dall’infanzia.
Info: qui.
HANSEL E GRETEL
Per chi prefrisce assistere alla classica fiaba di Hansel e Gretel, il 17-18 novembre sul palco del San Carlino è in programma  uno spettacolo adatto a famiglie con figli dai 5 anni in poi.

La trama è nota. Due fratelli abbandonati nel bosco scopriranno che la gentile vecchina che li ha ospitati nella sua casa fatta di dolci, marzapane e pan di zenzero, in realtà è una strega cattiva che vuole rendere Gretel sua schiava e Hansel un bel piatto prelibato da mangiare…come andrà a finire?

Info: qui.

ALICE NEL PAESE DEI BURATTINI
Ispirato alla storia di Alice nel Paese delle meraviglie, il 17-18 novembre al Teatro Kopò andrà in scena uno spettacolo Alice nel paese dei Burattini.

Nel suo cammino per tornare a casa, questa volta Alice si troverà ad inseguire una tartaruga stranamente veloce, perdendosi in un altro mondo fantastico: il Paese dei Burattini, abitato da  tanti strani personaggi.

Info: qui.
LA MUSICASTROCCA

Cosa succede quando una filastrocca incontra una chitarra?

Al Teatro Verde, il 17-18 novembre ci sarà un concerto per piccoli dai 2 ai 7 anni in cui giocare, mimare e cantare tra le rime e le note di un viaggio fantastico, tra le stelle e trallallà…
Info: qui.
ARTÙ E LA SPADA NELLA ROCCIA
Sabato pomeriggio torna in scena al Teatro Marconi uno dei racconti più antichi tra le leggende ma in una versione del tutto nuova.
La storia ha come protagonista il piccolo Semola e il suo destino fatto di sogni e di rivincite.
Questo grande classico fatto di magie, duelli, incantesimi, battaglie, musiche, balli e risate coinvolgerà i ragazzi, ma anche gli adulti.
Info: qui.
CAPPUCCETTO ROSSHOW
Ultima replica di Cappuccetto Rosshow, sabato al Teatro Trastevere.

La cara ragazzina che indossa un cappuccio di colore rosso non c’è, o meglio, dovrebbe esserci ma non si trova. Ma arriva in soccorso il fratello medio de i Tre Porcellini, Tommy, che incontrerà sul suo cammino una nonna con la febbre del sabato sera e un lupo sempre più furbo e affamato…

Questo racconto spettacolare di fiabe fuse con burattini e pupazzi è indicato a piccoli dai 3 anni ai 9 anni.
Info: qui.
IL CIRCO DELLE EMOZIONI
Sul palco del Teatro Furio Camillo, domenica mattina andrà in scena uno spettacolo per bambini dai 3 anni in su che attraverso la giocoleria, la magia, le bolle di sapone, ma soprattutto attraverso la condivisione delle emozioni, affronterà il tema del fallimento come occasione per riuscire a conoscersi meglio.
Info: qui.
STORIE DA MANGIARE
Al Centrale Preneste Teatro, domenica pomeriggio le famiglie con bambini dai 4 anni in su potranno assistere a un originale spettacolo che ha come protagoniste due cuoche giocherellone.

Temis e Ines, amano molto il loro mestiere ma sono annoiate perché vengono richiesti loro sempre gli stessi piatti. Questa volta però, utilizzando frutta, verdura, utensili da cucina, pani e farine sul loro tavolo da cucina prendono vita buffi personaggi e storie, protagonisti di due note fiabe della tradizione europea, La principessa sul pisello e Biancaneve e i sette Nani.

Info: qui.

CONOSCERE ROMA

ROMA SOTTOSOPRA-SAN PAOLO FUORI LE MURA
Il 17-18 novembre ci si addentrerà nel cuore nascosto di Roma. L’ass. culturale Arcadia propone un avventuroso viaggio nei sotterranei della Basilica di San Paolo fuori le mura, sulla via Ostiense.

In questa grande basilica, oltre a mosaici scintillanti e un bellissimo chiostro, i partecipanti potranno addentrarsi nei sotterranei, tra resti e reperti che raccontano una storia antichissima.

Info: qui.
I PICCOLI VASAI

Lo sapete che nell’antica Roma il materiale più utilizzato era l’argilla?

Al Museo APR, Archeologia per Roma, sabato, i ragazzi dai 6 ai 13 anni potranno scoprire gli oggetti che si potevano creare con l’argilla e il loro diverso utilizzo.
Realizzeranno un vero vasetto d’argilla e lo decoreranno secondo i gusti dei nostri antenati Romani.

Al termine del laboratorio, ad ogni bambino, insieme al piccolo vaso, verrà rilasciato il Diploma di “Piccolo Vasaio”.

Info: qui.
LA NASCITA DI ROMA
Con Rome4 § Roma e Lazio x te, sabato pomeriggio, le famiglie con bambini dai 4 anni potranno passeggiare nei luoghi che hanno segnato La nascita di Roma.

Attraverso la narrazione delle leggende e dei personaggi legati alla sua fondazione si parte dall’Isola Tiberina, passando per il Foro Boario e Olitorio, fino ad arrivare alla Bocca della Verità.

Info: qui.
MUSEI VATICANI: SEZIONE EGIZIA E CAPPELLA SISTINA

Tremila anni di storia egizia, dinastie, faraoni, mummie, geroglifici, divinità e imperatori romani conquistati dalla civiltà che si sviluppò sulle rive del fiume Nilo.

La Mage, sabato pomeriggio, vi porta in un viaggio affascinante indietro nel tempo, adatto a bambini dai 7 anni, tra formule magiche e animali sacri.
Dopo aver visitato la sezione egizia, attraverserete le gallerie dei candelabri, degli arazzi e delle carte geografiche, fino ad arrivare nella Cappella Sistina.
Info: qui.
UN GIORNO DA SCRIBA
Al Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco domenica mattina si svolgerà un laboratorio didattico che porterà i ragazzi dagli 8 anni in poi alla scoperta delle iscrizioni in caratteri geroglifici, cuneiformi, fenici, etruschi, greci e latini.
Dopo aver operato il riconoscimento dei diversi tipi di scrittura, i partecipanti potranno cimentarsi con l’alfabeto geroglifico per scrivere il proprio nome, o fare operazioni aritmetiche, oppure con le tavolette cerate per incidere nomi e brevi frasi in fenicio, greco, latino.
Info: qui.
CACCIA AL TESORO A VILLA BORGHESE
Domenica mattina, ci sarà una Caccia al Tesoro nei giardini segreti di Villa Borghese, adatta a piccoli dai 4 agli 11 anni.

Questa visita guidata li porterà a caccia degli animali “reali” e “fantastici” presenti nei giardini segreti del cardinal Scipione Borghese.

Indizi, prove e indovinelli aiuteranno i bambini nell’osservazione e lettura delle opere d’arte. La lettura di brevi favole di Rodari e Trilussa completeranno questa divertente avventura alla scoperta di una delle più belle ville di Roma.
Info:qui.
L’INCREDIBILE AVVENTURA DELL’UMANITÀ
Con Cicero in Rome, domenica mattina le famiglie con bambini dai 3 anni torneranno indietro nella Preistoria, per rivivere L’Incredibile Avventura dell’Umanità.

Partendo dalle origini dell’umanità, questa visita guidata con attività didattica al Museo Preistorico Pigorini, farà toccare con mano ai partecipanti la Preistoria dell’uomo, scoprendo da dove veniamo e come abbiamo inventato tanti strumenti geniali.

Prevista anche la costruzione di una mappa del tempo che i bambini potranno personalizzare.
Info: qui.
SCAVI DI SAN NICOLA IN CARCERE. LA VERA STORIA DI BABBO NATALE
Torce alla mano, domenica pomeriggio, La Mage porta i bambini dai 6 anni in visita agli scavi della chiesa di S. Nicola.
Qui scopriranno la vera storia di Babbo Natale, raccontata nei suoi affreschi. Scenderanno poi nei sotterranei per vedere se c’era davvero un carcere nei resti dei templi romani.
Info: qui.
TERME DI DIOCLEZIANO
Nel pomeriggio di domenica 18 novembre Cicero in Rome ha in programma una Caccia al tesoro alle terme di Diocleziano che coinvolgerà genitori e bambini dai 4 ai 12 anni.

Un’attività didattica da vivere con tutta la famiglia al Museo delle Terme di Diocleziano, uno dei musei più grandi e ricchi della nostra città, alla scoperta di pozioni magiche, messaggi antichi, animali misteriosi e un’incredibile piscina da sogno. Da Michelangelo agli antichi romani, per scovare il vero tesoro dei nostri musei.

Info: qui.

Rispondi