Home #FinalmenteVenerdì FINALMENTE VENERDì IN FAMIGLIA

FINALMENTE VENERDì IN FAMIGLIA

1026
0
appuntamenti

L’agenda degli appuntamenti per famiglie di quest’ultimo fine settimana di aprile offre molte opportunità di divertimento per ogni età e tasca a chi rimane in città.

APPUNTAMENTI CON LA SCIENZA

Al Museo Civico di Zoologia proseguono gli appuntamenti con scienza divertente e Museo-Game: sabato pomeriggio i bambini dai 5 agli 11 anni potranno scoprire ogni segreto sugli Animali velenosi, l’utilità del veleno e alcune tra le specie più velenose che popolano la Terra.

Nel pomeriggio di domenica è in arrivo invece una novità per i piccoli dai 5 agli 8 anni che saranno impegnati in un’esplorazione alla ricerca di una misteriosa sala nascosta, una Discovery Room in cui scoprire con il solo aiuto dei sensi gli stravaganti gusti degli animali.

In alternativa, sabato e domenica ad Explora si svolgeranno due appuntamenti: Robot,  il laboratorio per avvicinare i ragazzi dai 6 agli 11 anni al linguaggio robotico attraverso la programmazione di un vero automa, e per i piccoli dai 3 ai 5 anni, Cattura l’acqua, il laboratorio per sperimentare la capacità dei materiali di assorbire i liquidi.

LIBRI, FIABE E DINTORNI

Si è aperta questa settimana l’ottava edizione del Maggio dei libri 2018, che fino al 31 maggio offrirà un’ampia offerta di originali e coinvolgenti occasioni di lettura. Sabato 28 aprile nel pomeriggio ad Explora, per i bambini dai 6 anni in poi, ci sarà la presentazione del libro La torta di Franz: la storia di un Principe, un’allegra brigata di cucina e di un aiuto panettiere con la passione per la pasticceria. L’attività è ad ingresso gratuito ma a prenotazione obbligatoria.

Sempre nel pomeriggio di sabato alla Casina delle Civette di Villa Torlonia ci sarà un incontro dedicato a genitori e bambini dai 6 anni. Attraverso le sale del museo verrà raccontata la fiaba L’albero riconoscente, accompagnata dalla musica. Un’esperienza d’ascolto, cammino e creatività per tutta la famiglia.

DANZA E CINEMA

Domenica 29 aprile nel giardino di Explora si festeggia invece la Giornata Internazionale della Danza, promossa dall’International Dance Council dell’UNESCO, in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Danza che presenterà delle performance gratuite di giovanissimi danzatori, workshop e laboratori didattici per bambini dai 5 ai 9 anni.

Curiosi di conoscere i retroscena della finzione cinematografica e cimentarsi nella progettazione di una scenografia?

Domenica, per i bambini dai 5 ai 12 anni, nello spazio Cinebimbicittà all’interno di Cinecittà si Mostra, si svolgerà Speciale Prove di Scenografia, un laboratorio che partendo dalle differenti ambientazioni dei generi cinematografici li porterà a progettare piccole “scenografie tascabili”.

ATTIVITA’ ALL’ARIA APERTA

Domenica all’Hortus Urbis attività di acquerelli nell’orto per bambini. I piccoli scopriranno come “fare” la terra e “cosa fare” con la terra con I segreti della terra. Piccoli giardinieri.

In alternativa, presso la Cartiera Latina, per i bambini dai 4 ai 12 anni è previsto Le sabbie, un viaggio nel mondo microscopico dei granelli di sabbia.

 APPUNTAMENTI TRA ARTE E STORIA

Domenica allo Stadio di Domiziano verranno svelati i misteri e le leggende che si celano dietro una delle antiche civiltà che da sempre affascina i bambini, e non solo. Per i bambini dai 6 anni compiuti arriva Egitto, i bambini alla scoperta dell’antica civiltà egizia. Un archeologo svelerà tutti i segreti ed i miti dell’impero egiziano con storie, aneddoti, racconti. A seguire, scavo di un “Simulatore di Tomba Reale” dove i piccoli muniti di pennello dovranno trovare il sarcofago con all’interno la sua mummia ed oggetti di uso comune. Termina il laboratorio l’attività artistica di pittura di simboli e divinità egizie su pietra.

L’ass. culturale Calipso domenica mattina ha in programma la passeggiata fiabesca Il Lago dei Cigni a Villa Borghese, mentre nel pomeriggio si svolgerà una visita guidata per bambini al Museo degli strumenti musicali.

Sabato pomeriggio con Cicero in Rome si va al Museo Preistorico Pigorini per rivivere L’incredibile avventura dell’umanità, una visita guidata con attività didattica per famiglie con ragazzi dai 3 ai 12 anni.

Domenica pomeriggio l’ass. culturale BaobArt porta le famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni alla scoperta del Mistero di Villa Borghese dove due squadre, composte da grandi e piccoli insieme, si sfideranno a riconoscere e scoprire curiosi dettagli su curiose sculture, in un percorso a tappe alla scoperta della storia della Villa.

Rome4 § Roma e Lazio x te sabato pomeriggio condurrà i bambini a Le Catacombe della Via Appia raccontate ai bambini, una visita giocata alle Catacombe di San Sebastiano con annessa esplorazione dei resti archeologici della Via Appia e del Circo di Massenzio, per esplorare passaggi misteriosi e affascinanti cunicoli avvolti nel buio della storia. In alternativa, i bambini dai 5 ai 6 anni potranno partecipare alla Caccia ai fantasmi di Roma in compagnia di una speciale guida, lo spiritello dispettoso Enrichetto.

Sabato pomeriggio con La Mage i bambini dai 6 anni in poi potranno visitare lIsola Tiberina e ghetto, durante questa passeggiata verranno svelate tantissime curiosità sul quartiere che “scruta” l’isolotto.
Domenica mattina, per i bambini dai 4 ai 6 anni e dai 7 in su, è prevista invece una visita alle Terme di Caracalla durante la quale potranno imparare come i romani trascorrevano la giornata in questo splendido edificio imperiale. In alternativa, nel pomeriggio i piccoli dai 6 anni in poi saranno accompagnati in una Passeggiata nel Rione Trastevere, a spasso tra i vicoli scopriranno curiosità, leggende e tradizioni sacre e profane del rione più famoso di Roma.

Domenica pomeriggio si svolgerà invece una suggestiva passeggiata per famiglie nei luoghi che hanno segnato La nascita di Roma ed attraverso la narrazione delle leggende e dei personaggi legati alla sua fondazione si parte dall’Isola Tiberina, passando per il Foro Boario e Olitorio, fino ad arrivare alla Bocca della Verità. Info: qui

SPETTACOLI TEATRALI

Sabato e domenica pomeriggio al Teatro Verde i bambini dai 3 ai 10 anni potranno assistere allo spettacolo Il gatto con gli stivali, una favola delle apparenze in cui si denuncia, sorridendo, l’ipocrisia dei rapporti umani.

Al San Carlino sabato e domenica replica del Pesciolino d’Oro, la storia dell’incontro tra un anziano pescatore e un pesciolino molto particolare che, pur di essere lasciato andare, offre al pescatore di esaudire ogni sua richiesta ma il vecchio uomo non chiede nulla e lo libera tornando a casa più felice che mai.

Rispondi