Home Mamma and the city FINALMENTE VENERDì…IN FAMIGLIA

FINALMENTE VENERDì…IN FAMIGLIA

1137
0
centri estivi

Venerdì 14 luglio dalle 21:00  al Parco Appia Antica proseguono gli eventi serali dell’Estate romana dei piccoli con “Racconti sotto l’albero incantato”: accompagnati dalla luce delle candele e della luna, i piccoli verranno coinvolti in una lettura animata sotto l’albero più antico del Estate romana dei piccoli  (Via dell’Acquedotto Felice 120). Partecipazione gratuita su prenotazione obbligatoria chiamando  06 7612966 – 333 6891754 – 328 1623639.

Questo weekend il Parco degli Acquedotti ospiterà il Cinecittà Film Festival. Ci saranno incontri/lezioni sul cinema, dibattiti, una radio in streaming, proiezioni di documentari, film d’animazione e di famosi film italiani girati proprio negli studi di Cinecittà.

Da venerdì 14 a domenica 16, dalle 10:30 alle 12:00, si terrà un laboratorio dedicato ai bambini proprio sul “fare cinema” e nel programma è previsto uno spazio dedicato al cinema per l’infanzia: “Storie d’Incanto. Cinema per piccoli e grandi spettatori“. Venerdì 14 luglio alle 21:00  ci sarà la proiezione di “La mia vita da zucchina” di Claude Barras (2016, 66′); sabato 15 luglio alle 20:00 “La canzone del mare” di Tom Moore (2014, 93′) e per domenica 16 sempre alle 20.30 sarà proiettata “Palle di neve – Snowtime” di Jean-François Pouliot, François Brisson (2016, 82′).

 

Per i cinefili non finisce qui infatti sabato 15 luglio al Festival Trastevere Rione del Cinema alle 21:15 è in programma “Lilli e il vagabondo” di Walt Disney (1955, 76 min) v. ita. sub. Eng. mentre all’Isola del Cinema alle 21:30 la serata sarà dedicata alle principesse Disney con la presentazione dei contenuti speciali del film “La Bella e la Bestia” (USA 2016) e a seguire proiezione di “Cenerentola” di Kenneth Branagh (USA 2015).

 

Ad Anguillara Sabazia, in occasione del Festival del Lago, sabato 15 Luglio presso l’Anfiteatro (via del molo) alle ore 21.30 si terrà lo spettacolo per bambini “Il mago dei fiori” tratto da un breve racconto di Piero Cherici e portato sulla scena per i più piccoli grazie all’incontro dell’autore con la coreografa Loredana Parrella. Una storia che racconta della paura di ciò che non si conosce e che ci sembra diverso. Un incontro di sensibilità e linguaggi che offre, sul filo del racconto, una suggestiva drammaturgia di segni sul percorso da compiere per la propria crescita. Per accedere allo spettacolo è necessario munirsi dei biglietti, costo di 3€ a persona. Per prenotare scrivere a: [email protected]

 

Altro festival ma di tutt’altro genere alle porte di Roma: il Fairyland Celtic Festival di Guidonia, giunto quest’anno alla sua 13ma edizione. La Pineta di Guidonia Montecelio per l’occasione è stata trasformata in un vero e proprio villaggio celtico espositori tematici, artigiani e artisti, punti ristoro e birreria con le migliori birre irlandesi e naturalmente concerti tutte le sere di band e artisti italiani e internazionali.Sarà possibile partecipare fino a domenica 16 luglio, l’ingresso è gratuito e si accede da via Roma, 1.

 

Domenica 16 luglio, alle 18, l’Ass. culturale Calipso organizza una passeggiata fiabesca itinerante a Villa Pamphilj:  La Bella Addormentata nel Bosco, sulle musiche di Tchaikovsky.

La principessa Aurora è in pericolo: è il suo 17esimo compleanno e rischia di pungersi con un fuso e di cadere in un sonno profondo. Solo il bacio del vero amore potrà risvegliarla!

Durante la passeggiata, la guida dei bimbi, la fatina Serenella, vi condurrà all’interno del parco raccontandovi la storia: incontrerete la bella Aurora e la terribile Malefica.

Appuntamento mezz’ora prima dell’inizio a fine viale Bartolomeo Rozat, inizio Viale del Maglio (all’interno di Villa Pamphilj). Costo per bambino 8 euro, gratuito per l’adulto accompagnatore. Necessaria la prenotazione.

 

Domenica 16 luglio l’ass. culturale Cicero in Rome ha in programma per le 11:30 “Esplorando il Monte dei Cocci ” per famiglie con bambini dai 3 agli 11 anni. Durante questa visita al monte più speciale di Roma, si andrà alla scoperta del cuore commerciale della Capitale, delle attività del porto e di tutti i misteri che raccontano i frammenti delle anfore di ceramica che creano per magia la montagna di Testaccio. Le attività saranno volte a far vivere un’esperienza storico/artistica a tutta la famiglia ma senza mai dimenticare lo stimolo educativo ed emozionale per i bambini. Le guide infatti cercheranno di incentivare lo spirito di osservazione e l’attività induttiva/deduttiva di ogni piccolo attraverso cacce al tesoro, mappe, indovinelli e alla fine sarà consegnato un  attestato di partecipazione.

L’appuntamento è a Monte Testaccio dalle 11:30 alle 12:30 ma luogo e orario precisi saranno indicati nella mail di notifica una volta prenotato. Costo per adulti 5 euro (escluso biglietto d’ingresso al sito di 4 euro), bambini 13 euro. Possibilità di acquistare pacchetti famiglia.

 

Per prenotazioni compilare il Modulo Online scrivendo la parola chiave TESTACCIO BAMBINI alla voce Nome Evento, oppure via mail scrivendo a: [email protected] specificando il numero ed i nominativi dei partecipanti, se ci sono minorenni segnalando la loro età ed un numero di cellulare come riferimento, oppure inviando un sms al numero 3475034600 specificando il numero ed i nominativi dei partecipanti, se ci sono minorenni segnalando la loro età ed un numero di cellulare come riferimento. Va comunque specificato anche un indirizzo di posta elettronica per ricevere la email di notifica.

 

 

 

 

Rispondi