Home Mamma A Roma FINALMENTE VENERDì IN FAMIGLIA

FINALMENTE VENERDì IN FAMIGLIA

628
0
appuntamenti

La Galleria Nazionale ha in programma per sabato un Laboratorio sulla cartapesta, un’iniziativa pensata per le famiglie e gratuita previo acquisto del biglietto. Dopo una piccola introduzione sulla tecnica antica della cartapesta si parlerà del riuso della carta e delle sue possibili riconversioni, fino a creare degli animali di cartapesta.

Al MAXXI l’intera giornata di domenica sarà dedicata alle famiglie con bambini dai 4 ai 10 anni: In viaggio nel cosmo è un’attività gratuita organizzata in occasione della mostra Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein per divertirsi tra arte e scienza e imparare insieme cosa sono i Knupferli per intessere la trama dello spaziotempo e costruire la struttura sferica dei corpi celesti.

Questo weekend al Museo Civico di Zoologia si svolgeranno due iniziative: sabato pomeriggio i piccoli dai 5 agli 11 anni potranno prendere parte a Scienza divertente. Giganti del passato: i dinosauri, un avvincente viaggio nella Preistoria; domenica pomeriggio, per bambini dai 5 agli 8 anni, nuovo appuntamento con Museo-Game. Predatori sottomarini che questa volta porterà i partecipanti tra territori deserti e oscure grotte, per scovare e individuare le creature più temute della barriera corallina.

Domenica allo Stadio di Domiziano continuano le avventure nella Preistoria per bambini dai 5 anni in poi con il laboratorio Uomo preistorico: i bambini alla scoperta dei nostri antenati.

Ad Explora, sabato e domenica si terrà invece un nuovo appuntamento con Un mare di avventure, il ciclo di laboratori per bambini dai 6 agli 11 anni dedicato ai segreti del mare e degli oceani: Nodi e vele è un divertente approfondimento su nodi marinari e vele.

Per piccoli dai 3 ai 5 anni questo weekend si svolgerà anche Suoni in movimento, un laboratorio di costruzione e sperimentazione musicale dedicato al Monkey Drum, uno degli strumenti a percussioni tra i più conosciuti e amati dai piccini per il suono divertente prodotto dalle due sfere rotanti che si muovono battendo sulla piccola cassa armonica.

A Cinebimbicittà, lo spazio laboratorio all’interno di Cinecittà si Mostra, partecipando a La finzione come non l’hai mai vista i bambini potranno imparare alcuni dei trucchi della finzione del cinema utilizzati per creare scene incredibili ed effetti fuori dal comune nonché diventare loro stessi i protagonisti di scenari fantastici.

Visite guidate: sabato mattina La Mage propone, per bambini dai 5 anni in poi, una divertente Caccia al tesoro egizia per scoprire quanto ancora si “nasconde” a Roma dell’antico Egitto; nel pomeriggio porterà invece i piccoli dai 6 anni in su in visita ai Musei Vaticani: sezione egizia e Cappella Sistina mentre domenica mattina, per piccoli dai 4 anni in poi, si svolgerà una visita guidata a Palazzo Massimo alle Terme. Museo Nazionale Romano e nel pomeriggio, dai 6 anni in poi, una visita alla Ex Centrale termoelettrica di Montemartini.

Cicero in Rome propone per sabato pomeriggio una Caccia al tesoro a Palazzo Massimo per scoprire i tesori custoditi all’interno del Museo; in alternativa Rome4 § Roma e Lazio x te ha in programma Vacanze romane, una visita guidata per famiglie con figli che vi porterà alla scoperta degli angoli più segreti e delle piazze più affascinanti della nostra città; domenica si va invece al Colosseo e Foro Romano e, nel pomeriggio, alla mostra di Arcimboldo presso Palazzo Barberini dove i piccoli potranno partecipare al laboratorio Giochiamo a fare il “fruttivendolo con Arcimboldo”.

Ancora, l’ass. culturale Arcadia sabato pomeriggio propone I segreti di Roma per piccoli archeologi; l’ass. culturale Calipso vi porta a Il Museo napoleonico per fare la conoscenza di uno tra i Generali e gli Imperatori più potenti della storia (Napoleone) che con le sue doti da stratega sottomise quasi tutta l’Europa. Per i piccoli dai 6 agli 11 anni, domenica pomeriggio BaobArt ha in programma Inseguendo Caravaggio, un gioco a squadre per scoprire i luoghi e le opere di Caravaggio.

Spettacoli teatrali: al Teatro Argentina fino a sabato 20 gennaio si potrà assistere a Primo, uno spettacolo adatto a spettatori dai 13 anni in poi, tratto da “Se questo è un uomo” di Primo Levi.

Sul palco del Teatro Vascello debutterà invece proprio questo sabato (fino al 25 febbraio) Il Cammino per Oz, uno spettacolo per bambini dai 3 anni in poi direttamente ispirato al grande classico “Il Mago di Oz” di L. Frank Baum.

Sempre sabato il Teatro Trastevere propone Le mirabolanti avventure di Alice, per bambini dai 3 ai 10 anni; mentre sabato pomeriggio e domenica mattina sul palcoscenico del Teatro Kopò prenderanno vita le storie di principesse, amori e magie dell’antico Oriente con Aladino e la lampada magica.

Al Teatro Marconi questo weekend di gennaio si va nel posto più freddo che ci sia: il Regno di Ghiaccio di Frozen dove Anna ed Elsa vivranno le loro avventure fantastiche; sabato e domenica pomeriggio al Teatro Verde si svolgerà La musicastrocca, un concerto per bambini dai 2 ai 7 anni dove i piccoli potranno giocare, mimare e cantare tra le rime e le note.

Infine, nel pomeriggio di domenica si potrà scegliere tra tre diverse iniziative: il Teatro Furio Camillo propone Le tre comari, una fiaba musicale per bambini dai 3 anni in su; sul palco del Centrale Preneste Teatro ci sarà invece Il folletto mangiasogni, per famiglie con bambini dai 3 agli 8 anni e al Nuovo Teatro San Paolo andrà in scena uno spettacolo ispirato alla celebre fiaba danese  I vestiti nuovi dell’imperatore che è, quasi per definizione, una fiaba dalla parte dei bambini incentrata sul confronto tra la vanità dell’imperatore, il servilismo dei cortigiani e la sincerità disarmante dei piccoli.

Rispondi