Home #FinalmenteVenerdì Finalmente venerdì: cosa fare nel weekend a Roma

Finalmente venerdì: cosa fare nel weekend a Roma

301
0

Come ogni venerdì, su TuaCityMag qualche suggerimento su cosa fare nel weekend a Roma

Come ogni settiamana proviamo a darvi qualche consiglio su cosa fare nel weekend a Roma. Vediamo insieme qualche evento interessante.

Arte

Giornate europee del Patrimonio

Se amate l’arte, cosa fare nel weekend a Roma, già lo sapete. Tornano questo weekend le Giornate Europee del Patrimonio. Sabato 21 e domenica 22 settembre, la Soprintendenza Speciale di Roma apre le porte di undici luoghi della cultura, con eventi realizzati ad hoc. Ecco i siti romani coinvolti nell’iniziativa:

TERME DI CARACALLA – Thermas Eximias
21 settembre: orario 9-19 con modalità di accesso e biglietto ordinari
Apertura straordinaria serale (19.30-22.30) al costo simbolico di 1 euro con visite guidate ogni mezz’ora circa (ultima visita alle 21.45) nel percorso termale (esclusi i sotterranei)
22 settembre: orario 9-19 con modalità di accesso e biglietto ordinari e due turni di visite guidate in collaborazione con Coopculture alle ore 12 e alle ore 15, max 35 partecipanti con prenotazione
obbligatoria e gratuita fino a esaurimento posti: 06 39967702

ARCO DI MALBORGHETTO – Il sogno di Costantino
21 settembre apertura straordinaria serale gratuita dalle 19.30 alle 22.30

TOMBA DI FADILLA – A Fadilla coniuge carissima
21 e 22 settembre visite guidate gratuite in collaborazione con Coopculture ogni mezz’ora dalle 10 alle 12, max 15 partecipanti con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti al numero 06 39967702

PIRAMIDE – Caio Cestio e il suo testamento
21 e 22 settembre visite guidate gratuite in collaborazione con Coopculture alle 10, alle 11 e alle 12 max 25 partecipanti con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti al numero 06 39967702

MUSEO DIFFUSO DEL RIONE TESTACCIO – Archeologia in gioco tra arte e visite guidate
21 e 22 settembre alle 10.30 presso l’area ludico-didattica “Sottosopra. L’archeologia a piccoli passi” al primo piano del Nuovo Mercato Testaccio laboratorio dedicato ai bambini per max 15
partecipanti. Alle 11 visite guidate per max 25 partecipanti.
21 settembre apertura straordinaria serale: alle ore 19.30 visita guidata per max 25 persone “Dalla Porticus Aemilia al Nuovo Mercato Testaccio”
Tutte le iniziative sono con prenotazione obbligatoria scrivendo entro le ore 12 del 20 settembre all’indirizzo: ss-abap-rm.museotestaccio@beniculturali.it

I nasoni raccontano

145 anni e non sentirli. I Nasoni di Roma, nati nel 1874 e già oggetto di veri e propri versi poetici, il 20, 21, 27, 28 settembre 2019 diventano protagonisti di I Nasoni raccontano – La storia ha il naso lungoun inedito viaggio teatrale a tappe alla scoperta della capitale, vista attraverso le sue caratteristiche fontanelle. Un racconto in soggettiva, per uno spettacolo itinerante che si fa percorso tra vie, vicoli, palazzi e scorci ogni volta diversi, narrati dalla Compagnia del Teatro dell’Orologio, con la drammaturgia originale di Fabio Morgan e la regia di Leonardo Ferrari Carissimi. 

Il 20, 21, 27 e 28 settembre 2019 i Nasoni racconteranno uno dei quartieri più rappresentativi e stratificati di Roma, offrendo ai romani uno sguardo originale sul Pigneto, tra tradizione e contemporaneità: uno spettacolo a cielo aperto che si sposterà tra i nasoni collocati in Parco del Torrione, via Prenestina 94, luogo del Lotto prenestino e della cooperativa dei tranvieri, Parrocchia di San Leone I, via Fanfulla da Lodi, via Fortebraccio, Piazza Nuccitelli, per proseguire con Piazza Pigneto e chiudersi a Parco del Torrione. INFO E CONTATTI 20, 21, 27, 28 settembre ore 20.30. Punto di partenza Parco del Torrione ore 20.30. lacittaideale171@gmail.com 06 6875550 

Musica

I Concerti del Tempietto

Cosa fare nel weekend a Roma se amate la musica? Proseguono fino al 28 settembre, nell’Area archeologica del Teatro di Marcello, I Concerti del Tempietto a cura dell’Associazione Culturale Il Tempietto. Un calendario di oltre 70 concerti di musica classica ogni sera alle 20.30, preceduti alle 19.45 da una breve visita guidata all’area storico-archeologica e alle 19.30 da una “Jam Session letteraria pop”. i concerti di questa settimana sono: giovedì 19, concerto per pianoforte a quattro mani con Mimoza Keka e Jovana Trajcheva su musiche di Rachmaninov, Calligaris, Ravel e Liszt; venerdì 20, Da Chopin a Piazzola. Danze…, concerto per pianoforte di Ramona Munteanu; sabato 21, Emilija Marinova proporrà al pianoforte arie di Chopin, Piazzolla, Čajkovskij, Marinova e Buzarovski; domenica 22, Naum Paloski (clarinetto) ed Emilija Marinova (pianoforte), con la partecipazione di Petar Taneski (clarinetto), proporranno al pubblico musiche di Moquet, Mangani, Rabaudh, Messager, von Weber, Barat e Mendelssohn. 

Festival Artescienza

Fino al 30 settembre appuntamento con il Festival ArteScienza organizzato dal CRM – Centro Ricerche Musicali che quest’anno ha scelto il tema “interattivo adattivo”. Al MUSA – Museo degli Strumenti musicali dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il pubblico potrà interagire con la nuova installazione sonora interattiva di Massimiliano Mascaro dal titolo Structure #1, visitabile gratuitamente tutti i giorni (a esclusione della domenica) dalle 14 alle 20. L’installazione è fondata su un sistema audiovisivo che mette in relazione costantemente variata i materiali sonori e visivi: musica e immagini s’influenzano reciprocamente e le correlazioni tra forma, colore e tempo ne costituiscono l’ambito d’indagine e approfondimento artistico.

Cinema

Nuove uscite in sala

È tempo di tornare al cinema, perchè proprio questo weekend arrivano grandi uscite in sala. Una su tutte: C’era una volta a Hollywood. L’atteso ritorno di Quentin Tarantino è un affresco ironico e nostalgico dull’industria del cinema degli anni ’60. Protagonisti: Leonardo Di Caprio, Brad Pritt e Margot Robbie.

Esce questo weekend anche Il colpo del cane, con Edoardo Pesce, Silvia D’Amico e Daphne Scoccia. Al loro primo giorno da dogsitter, Rana (Silvia D’Amico) e Marti (Daphne Scoccia) subiscono il furto del bulldog francese che gli era stato affidato da una ricca signora (Anna Bonaiuto). Decidono di mettersi all’inseguimento del ladro, un sedicente veterinario che sostiene di chiamarsi Dr Mopsi (Edoardo Pesce). Sarà necessario riavvolgere il nastro per scoprire il mistero che si nasconde dietro questo improbabile colpo.  

Nelle sale italiane da giovedì 19 settembre anche la commedia Selfie di Famiglia di Lisa Azuelos con Sandrine Kiberlain, Thaïs Alessandrin, Kyan Khojandi, Yvan Attal. Héloïse è una “super-mamma” single: ha tre figli, un ristorante da mandare avanti e all’occasione, perchè no, anche qualche amante. Ma la diciottenne Jade, la più giovane di casa, presto lascerà il nido per continuare i suoi studi in Canada. Mentre la partenza di Jade si avvicina, Héloïse ripensa ai loro ricordi e si improvvisa regista filmando con il suo telefono i loro momenti insieme prima del viaggio, rendendoli unici grazie alla complicità che ha sempre saputo creare con sua figlia, “la sua piccola”.

Enogastronomia

Taste of Roma

Taste of Roma, la kermesse gourmet nei giardini dell’Auditorium torna questo weekend per la sua ottava edizione.Fino a domenica i buongustai troveranno pane per i loro denti tra degustazioni, showcooking, grandissimi nomi della ristorazione romana e tante novità.Il tema dell’edizione 2019 di questo golosissimo evento è l’abbinamento cibo-colore: 14 grandi nomi della cucina italiana proporranno il piatto creato appositamente per Taste of Roma e ispirato a un colore. Tutto introno: attività, talk, show cooking, degustazioni e laboratori per sbaby chef. Info, costi, orari: qui.

Rispondi