Home #FinalmenteVenerdì Finalmente Venerdì: cosa fare nel weekend a Roma

Finalmente Venerdì: cosa fare nel weekend a Roma

242
0
eventi del weekend a roma

Cosa fare nel weekend a Roma? Anche questa settimana c’è l’imbarazzo della scelta! Scoprite con TuaCityMag gli eventi più interessanti del weekend a Roma!

Come ogni settimana, il venerdì, TuaCityMag vi suggerisce cosa fare a Roma nel weekend.

ARTE

Musei Gratis per la prima domenica del mese

Per la prima domenica del mese, il 5 maggio 2019ingresso gratuito nei Musei Civici per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana. 

Oltre alle collezioni permanenti dei Musei, è possibile visitare gratuitamente le tante mostre in corso a esclusione delle due mostre al Museo di Roma a Palazzo Braschi dal titolo Roma nella camera oscura e Fotografi a Roma e della mostra Claudio Imperatore al Museo dell’Ara Pacis.

Tra le mostre in corso visitabili gratuitamente domenica segnaliamo: ai Musei Capitolini, nelle sale al piano terra di Palazzo dei Conservatori, Roma. Il racconto di 100 donne, un viaggio lungo 18 mesi alla scoperta di realtà che raccontano la diversità e le contraddizioni che animano la città; ancora in corso, inoltre, La Roma dei Re. Il racconto dell’archeologia.

Volti di Roma alla Centrale MontemartiniFotografie di Luigi Spina presenta immagini fotografiche che ritraggono 37 volti antichi in marmo o travertino, significativi esempi delle collezioni capitoline al Museo Centrale Montemartini.

Da non perdere, alla Galleria d’Arte ModernaDonne. Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione, una riflessione sulla figura femminile attraverso artisti che hanno rappresentato e celebrato le donne nelle diverse correnti artistiche e temperie culturali tra fine Ottocento, lungo tutto il Novecento e fino ai giorni nostri. Approfondimento, con tutte le info:qui.

I migliori artisti del tattoo a Roma

Dal 3 al 5 maggio 2019 gli aghi dei più grandi tatuatori mondiali arrivano a tingere la Nuova Fiera di Roma con il loro inchiostro indelebile, in occasione del XX International Tattoo Expo Roma.
Più di 400 tatuatori da ogni parte del globo, tra old e new school, nuovi fenomeni e tendenze, brand, vip, espositori e tutta la cultura che gravita intorno alla decorazione pittorica corporale, un live stage dall’agenda serratissima con ospiti del calibro di Samuel dei Subsonica in uno speciale dj set ad hoc e una DRAGO Lounge pensata l’occasione. Info e biglietti:qui

MUSICA

Marina Attili: da XFactor al concerto a Roma

Il “caso musicale” di XFactor, sbarca sul palco dell’Auditorium per far ascoltare la sua musica al pubblico della sua città. Solo 17 anni, questa ragazza ha conquistato i fedelissimi del talent con la sua grinta e la sua innata passione per le sette note. Curiosi di ascoltarla live? L’occasione è sabato sera alle 21 in sala Sinopoli. Biglietti da €26,50 a €30.

Mimmo Locasciulli e la musica d’Abruzzo all’Auditorium

Domenica in Sala Sinopoli all’Auditorium Parco della Musica alle ore 18, c’è un porgetto originale di musica popolare, “Vola Lu Cardillo“. Sul palco, insieme all‘Orchestra Popolare Italiana, a scavare nella tradizione dei canti popolari e di lavoro abruzzesi ci sarà il cantautore pennese Mimmo Locasciulli. Biglietti:€15. Altre info:qui.

Il weekend di Room 26

Il weekend comincia venerdì 3 maggio, con il party status del venerdì capitolino, il divertente Forever Young che con le sue inconfondibili sonorità anni’90, chiama a raccolta centinaia di nostalgici che si radunano a Piazzale Guglielmo Marconi già dall’aperitivo, per poi scatenarsi con Double Fab, Marco Gioia e Max Rezzonico, i tre resident a cui fanno eco le voci del seguitissimo in rete Lele Sarallo, insieme al talento della bella Lory Voice. Sabato 4 maggio invece, spazio all’house ed al groove di Paolo Pompei e Luis Bertman, pronti a trascinare il pubblico dall’inizio serata fino alle prime luci dell’alba. Un altro fine settimana targato Room 26, che guarda già alla bella stagione e ai prossimi ospiti in arrivo all’ombra dell’obelisco più noto.

TEATRO

Romeo l’ultrà e Giulietta l’Irriducibile: storia di amore e tifo

Il classico shakespeariano, riscritto e diretto da Gianni Clementi, una storia “coatta”, che vive in una Roma popolare, periferica, dove i ragazzi guardano alla domenica calcistica, alla loro fede sportiva, come il fine ultimo della loro esistenza. Un’esistenza che si consuma stancamente fra lavoretti rimediati, pasticche per sballare, amori improvvisati, emozioni da inventare e finalmente la Domenica! Sì, la Domenica, per gridare l’umano desiderio di appartenenza a un simbolo, un ideale! Ma che succede se l’amore scoppia tra due giovani delle opposte fazioni? Scopritelo al Teatro Sala Umberto di via della Mercede.Spettacoli:Venerdì 3 maggio ore 21.00, Sabato 4 maggio ore 21.00, Domenica 5 maggio ore 17.00. Biglietti da €17 a €26. Altre info:qui.

Sei personaggi in cerca d’attore al San Genesio

È una commedia nella commedia il nuovo testo scritto dalla regista Emilia Miscio, che dal 2 al 5 maggio porterà i suoi Sei personaggi in cerca d’attore sul palco del teatro San Genesio di Roma.
Un titolo dall’eco pirandelliana per due gialli che si intersecano, due presunti casi di omicidio da risolvere, contraddistinti dai toni spassosi e incalzanti della Compagnia Sogni di Scena.
Un gruppo di attori si trova in teatro per l’ennesima replica di uno spettacolo: un giallo ambientato negli anni ’30 in Inghilterra. A seguito della presunta morte di uno degli attori, questo viene sostituito all’ultimo momento dal fonico, che si offre di interpretare il ruolo mancante. Di conseguenza, la regista decide di sostituire il fonico in cabina regia.
La vicenda dà vita a una serie di errori a catena e situazioni esilaranti che si avvicendano sul palco, mettendo a dura prova gli attori, costretti a improvvisare per porre rimedio a una replica che si preannuncia disastrosa! Al TEATRO SAN GENESIO (via Podgora, 1 – P.zza Mazzini)
fino a domenica.Spettacoli:dal giovedì al sabato ore 21.00; domenica ore 17.00 Info e prenotazioni compagniasognidiscena@gmail.com – 063223432 /3470619618.Biglietti:da €12 a €15

Shakespeare e gli astri all’Auditorium


Nuovo appuntamento all’ Auditorium Parco della Musica di Roma l’esplorazione di Enrico Petronio sul Bardo, nell’ambito del progetto To Be…Shakespeare. Dopo i precedenti incontri dedicati rispettivamente al rapporto della scrittura shakespeariana con Roma, i Social Media, Mercuzio e le Donne, è ora la volta di “To be 12”, in programma sabato 4 maggio alle ore 11 nell’area Studios
Partendo dai concetti di Astrologia Naturale, Natura, Materia, Scelta libera e Misericordia, fondamenti di tutta l’opera shakespeariana, verranno analizzati dodici grandi personaggi e i corrispettivi segni zodiacali le caratteristiche dei quali – secondo Petronio – sono stati volutamente e coscientemente costruiti da Shakespeare nel linguaggio e nell’agire, seguendone passo per passo il cammino lungo l’arco drammaturgico. Tale teorie verranno evidenziate anche attraverso un coinvolgimento degli attori Barbara Esposito e Giacomo Baroncini nel lavoro sul personaggio in scena, utilizzando le energie psico-fisiche del rispettivo segno zodiacale: ad esempio nella scena del dialogo fra Benedetto e Beatrice di “Molto rumore per nulla”, costruito secondo il segno dei Gemelli o nel monologo di Benvolio in “Romeo & Giulietta”, sotto il segno della Bilancia. 

CINEMA

Nuove uscite in sala

Cosa c’è di interessante e di nuovo in questo weekend al cinema? Vediamolo insieme.
Primo weekend in sala, questo, per Stanlio e Olio, il film di Jon S. Baird che racconta una delle più famose coppie comiche della storia del cinema. Nel 1953, Stan Laurel e Oliver “Babe” Hardy partono per una tournée teatrale in Inghilterra. Sono passati sedici anni dal momento d’oro della loro carriera hollywoodiana e, anche se milioni di persone ridono soltanto a sentirli nominare, la televisione sta minacciando il teatro, ma i due vecchi compagni di palcoscenico sanno ancora divertirsi e divertire, e la tournée diventa per loro l’occasione di passare del tempo insieme, fuori dal set, come non avevano mai fatto prima, e di riconoscere per la prima volta il sentimento di amicizia che li lega.


Ed in fondo è un’altra grande coppia… di attori, qui di fratelli (John C. Reilly, che interpreta anche Stanlio e Joaquin Phoenix; nel cast anche Jake Gyllenhaal) quella che Jacques Audiard ci propone nel suo primo film americano: I fratelli sisters,in uscita il 2 maggio.Oregon, 1851. I fratelli Sisters sono pistoleri al servizio del Commodore, padrino locale che li mette sulle tracce di Herman Warm, cercatore d’oro fuggito in California. A precederli nella caccia è John Morris, che ha il compito di rintracciare Warm e trattenerlo fino all’arrivo dei due sicari. Ma il chimico è pieno di sorprese e finisce per sorprendere Morris. Humor nero, personaggi truculenti e avventure memorabili, il western di Audiard riprende i codici del genere per deviarli. Si riflette così sulla fraternità biologica tra l’Oregon e la California.


Film di tutt’altro genere è quello che riguarda sempre una coppia, ma non di fratellI. Tanta gente che balla è al centro del film di Laetitia CartonLe grand bal. Questo inno senza tempo alla magia del ballo e all’armonia di anime e corpi nella diversità racconta la magica esperienza che lega migliaia di persone di ogni età e provenienza che tutti gli anni si ritrovano per 7 giorni e 8 notti di danza, musica e risate nella campagna francese: “Le Grand Bal” appunto. Per scoprire  che solo nella gioia si abbattono le barriere.

ENOGASTRONOMIA

Lazio Prezioso: le eccellenze regionali in mostra

torna il 4 maggio a Roma (Hotel Westin Excelsior), Lazio Prezioso, l’evento promosso per la seconda edizione dalla storica rivista Cucina & Vini e quest’anno organizzato per la prima volta in collaborazione con ARSIAL, l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, che punta a raccontare il ricco paniere regionale in un unico imperdibile appuntamento. Sui calici, i vini dell’intero territorio, con una prevalenza di produttori in arrivo della provincia di Roma, non a caso il comune agricolo più grande d’Europa. Ma nel banco d’assaggio, aperto al pubblico dalle ore 16.00 alle ore 22.00 (ingresso per operatori alle ore 14.30), sarà possibile degustare referenze provenienti da ogni provincia, insieme ad alcuni dei prodotti agroalimentari locali più rappresentativi, a partire dai salumi e dai formaggi. Lazio Prezioso, Hotel Westin Excelsior ,Via Vittorio Veneto 125, Roma,Sabato 4 maggio h. 16/22 Ingresso: € 15 (include il calice di degustazione e la sacca porta bicchiere)
Ingresso ridotto € 10 per associati AIS, ARS, FIS, FISAR, ONAV.

Street Food a Garbatella

Il Festival Street Food questo weekend è aGarbatella,  tra Piazza Santa Eurosia e via Delle Sette Chiese. La coloratissima e gustosissima carovana della Typical Truck Street Food ha preparato un festival dalle mille sorprese, per l’occasione ha  selezionato 29 Street Chef che a bordo dei loro Truck e ApeCar daranno vita ad un gustoso evento gastronomico. Appuntamento dalle 12 alle 24 con il meglio del cibo gourmet “On the road”.

Rispondi