Home #FinalmenteVenerdì Finalmente Venerdì cosa fare a Roma nel weekend

Finalmente Venerdì cosa fare a Roma nel weekend

382
0
cosa fare nel weekend a Roma

Come ogni settimana, anche questo venerdì su TuaCityMag trovate tanti suggerimenti su cosa fare a Roma nel weekend

Cosa fare a Roma nel weekend? Noi di TuacityMag abbiamo tantissime idee per suggerirvi tanti eventi diversi e interessanti del fine settimana della capitale.

Arte

Le Storie della Fotografia al Maxxi

Venerdì 27 settembre, ore 18.00 al MAXXI, Sala Carlo Scarpa appuntamento con LUIGI GHIRRI. La fotografia in Italia negli anni Ottanta con Giuliano Sergio. La conferenza proporrà alcune riflessioni sulle mostre che hanno valorizzato l’opera di Luigi Ghirri e, più in generale, la fotografia italiana degli anni Ottanta.

Il Chiostro del Bramante riapre con Bacon e Freud

Cosa fare a Roma nel weekend se amate l’arte? Per esempio immergervi nella prima grande mostra della stagione in quel del Chiostro del Bramante. Per la prima volta insieme in una mostra in Italia, due giganti della pittura: Bacon e Freud. Uno dei più affascinanti, ampi e significativi capitoli dell’arte mondiale con la Scuola di Londra. Una città straordinaria in un periodo rivoluzionario.Francis Bacon, Lucian Freud, l’arte britannica in oltre sette decenni, lo spirito di una città, in mostra al Chiostro del Bramante di Roma dal 26 settembre 2019 al 23 febbraio 2020. Insieme a Bacon e Freud, Michael Andrews, Frank Auerbach, Leon Kossoff e Paula Rego, artisti che hanno segnato un’epoca, ispirato generazioni, utilizzato la pittura per raccontare la vita. Tutte le info:qui.

Visite Guidate Teatralizzate

Ritrovarsi fianco a fianco con Giuseppe Mazzini, Nino Bixio, Goffredo Mameli e tanti altri illustri che hanno fatto la storia italiana? Il 28 settembre, 5 e 19 la Repubblica Romana del 1849 prende vita grazie alle Visite Guidate Teatralizzate con un nuovo progetto, quello annesso ad una ricostruzione storica fedele e puntuale, scritto da Luca Basile, Enrica Quaranta, I Viaggi di Adriano. A volte la fantasia supera la realtà ed ecco che improvvisamente al Museo di Porta San Pancrazio sarà possibile per tutti gli appassionati di storia, e non solo,  fare un salto indietro nel tempo ed immergersi nel pieno della Battaglia della Repubblica Romana, tra vedette garibaldine, vedette francesi, gendarmi francesi, trasteverini e gli eroi dell’epoca. L’idea di libertà di tutti quei giovani che hanno immolato la propria vita per far si che la Repubblica Romana continuasse ad esistere e che, nel fazzoletto di terra compreso tra San Pancrazio e Villa Doria, posero le basi per la nuova Italia.  L’evento speciale, intitolato “Prima che fossero mille”, sarà in scena il 28 settembre ore 16.00, 18.00 e 20.00. Informazioni per prenotazioni www.iviaggidiadriano.it – 3343006636

Notte Europea dei ricercatori al Bambin Gesù

Se vi chiedete cosa fare a Roma nel weekend e vorreste impiegare il fine settimana divertendovi e imparando qualcosa in eventi adatti a grandi e piccoli, potreste dare un’occhiata alle iniziative in programma stasera per l’annuale Notte Europea dei Ricercatori. Qui vene segnaliamo giusto un paio.

Piccoli esploratori alla scoperta delle meraviglie della scienza attraverso esperimenti, visite guidate e incontri con i ricercatori a misura di bambini e ragazzi. Per la Notte Europea dei Ricercatori 2019, venerdì 27 settembre, dalle 16 alle 23, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù apre le porte del Polo di Ricerca Pediatrica nella sede di Roma-San Paolo (viale Ferdinando Baldelli, 38): 5 mila metri quadrati di laboratori equipaggiati con apparecchiature e tecnologie di ultima generazione dove lavorano oltre 800 persone tra ricercatori (circa 400), medici, biologici, farmacisti, infermieri.

Il cielo tra passato, presente e futuro al Santo Spirito in Sassia

Osservare il cielo di Roma sospesi tra passato, presente e futuro. L’occasione per farlo è venerdì 27 settembre quando, nell’ambito della Notte Europea dei Ricercatori, i Musei Scientifici della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e la ASL Roma 1, in collaborazione con l’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria, daranno vita ad un pomeriggio dedicato alle stelle che si terrà nella splendida cornice del Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia, a partire dalle ore 17.30.

Il Salone del Commendatore sarà la location dedicata alla riflessione storica, artistica e astronomica, in cui esporre al pubblico il seicentesco Globo Celeste di Vincenzo Maria Coronelli ed ammirare le costellazioni rappresentate con straordinari disegni mitologici, ricchi di fascino e di dettagli nel corso dell’esibizione de La Fontegara, un ensemble di musica medievale e rinascimentale.

Grazie a tre percorsi paralleli i visitatori potranno inoltre osservare in diretta streaming la proiezione panoramica del cielo sopra il Palazzo del Commendatore, utilizzare telescopi messi a disposizione dal Planetario di Roma Capitale, assistiti da esperti astronomi, e partecipare alla rappresentazione teatrale a cura del Teatro Reale. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

I colori della pace al Colosseo

C’è tempo fino al 29 settembre per visitare, lungo il perimetro del Colosseo, Colors of Peace, l’esposizione gratuita che porta in mostra 5000 disegni di pace creati dai bambini di 126 Paesi del mondo a cura di Sri Chinmoy Oneness – Home Peace Run organizzazione no-profit.

Musica

Cettina Donato all’Alexander Platz

Cosa fare a Roma nel weekend? Perchè non andare a un bel concerto? Anche questo fine settimana Roma risuona di note e, qualunque sia il vostro genere, troverete il concerto che vi piace.

La pluripremiata pianista, compositrice e direttore d’orchestra Cettina Donato protagonista di due concerti nello storico AlexanderPlatz Jazz Club di Roma il 27 e 28 settembre: due serate che ripercorrono la sua carriera attraverso le composizioni originali dei suoi album “Pristine”, “Crescendo”, “Third” e “Persistency-The New York Project”, più nuovissimi inediti.    Venerdì27 settembre salirà sul palco dell’AlexanderPlatz Jazz Club con una delle sue formazioni storiche: il Cettina Donato Trio. Sabato 28 settembre invece, Cettina Donato sul palco guiderà una nuovissima formazione composta da sassofonista Dario Cecchini, il contrabbassista Dario Rosciglione e il batterista Amedeo ArianoInfo: www.alexanderplatzjazz.com

Motta e Alberto Urso all’Auditorium

Sabato 28 settembre una Sala Santa Cecilia gremita accoglierà Motta per l’ultima data del suo tour. Il giorno dopo, nella stessa sala, il giovane tenore Alberto Urso si esibirà per la prima data del suo Solo live. Alla Casa del Jazz sabato 28 settembre il giovane e talentuoso chitarrista Andrea Molinari presenterà 51, il suo ultimo disco. Info: https://www.auditorium.com

Opening Party al Room 26

Parte la nuova stagione del Room 26. Venerdì 27 settembre per Forever Young arrivano in Main Room i djs Marco Casale, Luigi Tassi, Double Fab e Marco Gioia, mentre nella Plus Room esploderà il calore del Reggaeton e tutta l’anima Hip Hop di Chicco Allotta e Riccardo Soares.Sabato 28 settembre per il Sabato House, torneranno più carichi che mai Paolo Pompei e Luis Bertman, mentre in Plus Room ci sono Max Marino e Matteo Passerini. Ogni notte ad impreziosire le note suonate dagli specialisti della console, non mancheranno le voci di Lele Sarallo e Lory Voice, insieme all’animazione a cura di Vanguard Agency. Durante il weekend in prima serata dalle 21.00, sarà possibile consumare un buon aperitivo o una più sostanziosa cena a buffet, per affrontare al meglio le frenetiche notti all’EUR. Aperitivo & Cena a Buffet dalle ore 21.00 / Discoteca dalle ore 23.30 alle ore 4.30. Prezzo in Lista: 15€ Uomo / 10€ Donna (drink incluso)TEL. 333 428 9202 www.room26.it.

Don Giovanni originale

La prima versione in musica del mito di Don Giovanni inaugura il Reate Festival a Roma dal 28 settembre al 3 ottobre nel Teatro di Villa Torlonia e a Rieti il 6 ottobre nel Teatro Flavio Vespasiano. Capolavoro sconosciuto presentato in prima esecuzione romana in tempi moderni, L’Empio Punito di Alessandro Melani, eccellente esempio di opera barocca, aveva debuttato nel 1669 a Roma alla presenza di Cristina di Svezia. La direzione musicale è affidata a Alessandro Quarta, con il Reate Festival Baroque Ensemble e un cast di giovani e valentissimi cantanti, la regia è di Cesare Scarton. Un ciclo di conferenze sul mito letterario, teatrale e artistico di Don Giovanni e sul mecenatismo dell’aristocrazia romana del Seicento, particolarmente attivo in quest’occasione, è previsto a completamente di questo atteso debutto dell’opera a Roma in tempi moderni. 

Teatro

Amici, amanti al Teatrosophia

Cosa fare a Roma nel weekend? Potreste buttarvi nella nuova stagione teratrale che inizia questa settimana. Ecco qualche novità in cartellone.

Dopo il grande successo de La Cena, che ha aperto la prima stagione di Teatrosophia, torna sul palco diretto da Guido Lomoro,  Andrea Tidona, questa volta in scena con Carla Cassola. In scena dal 26 settembre al 6 ottobre Amici, Amanti un delicato, intenso, emozionante testo che racconta l’amore. L’ amore come può essere a tutte le età: dall’infanzia alla senescenza. E siccome di parla dell’amore reale, non di quello ideale, o idealizzato, inevitabilmente si parla di tutte le sue sfaccettature. Biglietto  17 € + 3€ (tessera associativa teatro) Teatrosophia via della Vetrina 7, tel: 06 68801089 / 375 5488661. 

L’uomo ideale al Teatro Golden

Ad aprire la 10^ stagione del Teatro Goldenmartedì 24 settembre alle 21, sarà la nuova commedia scritta da Toni Fornari, Andrea Maia e Vincennzo Sinopoli “L’uomo ideale” diretta da Toni Fornari. Sul palcoscenico si muoverà un terzetto formato da Simone MontedoroToni Fornari e Claudia Campagnola e che interpreteranno Damiano, Lollo e Giada.Giada e Lollo sono soci in affari e vivono insieme in una bella casa ufficio. Hanno un’azienda di moda e la loro griffe è molto conosciuta in Italia ma non riesce a diffondersi all’estero. La particolarità della loro convivenza consiste nel fatto che i due non sono fidanzati ma convivono da amici in quanto Giada è disperatamente alla ricerca dell’uomo ideale e Lollo è gay. Un giorno mettono un annuncio per affittare una stanza della loro grande casa e in questo modo poter selezionare i candidati nella speranza di trovare l’uomo ideale per Giada. Tra i tanti si presenta Damiano: bello, affascinante, cortese, divertente, insomma proprio l’uomo ideale. Ma a perdere la testa per lui non è solo Giada ma inaspettatamente anche Lollo. Si scatena così una competizione tra i due che porterà a risultati sorprendenti. Divertimento, emozioni, e colpi di scena in una commedia brillante che affronta il tema della solitudine dell’uomo di oggi. TEATRO GOLDEN, Via Taranto, 36 00182 ROMA PREZZI: Intero € 30,00 ridotto € 25,00. Altre info: www.teatrogolden.it ,Tel. 06.70.49.38.26.

Gran Ballo e Pic Nic a Villa Lazzaroni

Cosa fare a Roma nel weekend se cercate un evento davvero insolito e di grande atmosfera e divertimento? Ecco un’idea.
Dopo il grande successo ottenuto la scorsa domenica con il Gran Ballo e Pic Nic al Laghetto dell’Eur con giro in battello, la Compagnia Nazionale di Danza Storica diretta da Nino Graziano Luca, domenica 29 settembre, sarà nuovamente protagonista a Villa Lazzaroni, nel cuore del quartiere Appio Latino con questo evento gratuito. Decine di Danzatori in Costume dell’800 si riuniranno per un nuovo “Gran Ballo con Pic Nic”, per immergersi nelle meravigliosa epoca storica del 1800 con danze, musiche, costumi e giochi di quel magico periodo. L’evento e’ finalizzato alla promozione culturale ed alla condivisione delle danze storiche. 

Cinema

Nuove uscite in sala

Cosa fare a Roma nel weekend se amate il cinema? Tante nuove uscite in sala interessanti questa settimana. Direttamente da Venezia arriva “Vivere”, il nuovo film di Francesca Archibugi con Micaela Ramazzotti e Giancarlo Giannini. Al centro della storia c’è la famiglia Attorre, una famiglia un pò sghemba il cui equilibrio già precario verrà scosso dall’arrivo in casa di una ragazza alla pari irlandese.

Sempre dalla Mostra del Cinema di Venezia arriva Ad Astra con Brad Pitt, nei panni dell’ingegnere spaziale ed astronauta Ray Mc Bridge che parte per un viaggio con destinazione Nettuno che si trasformerà in un lungo viaggio interiore.

In sala da questo weekend anche Rosa, in cui la protagonisunetta Savino incarana una donna che, subita un’enorme perdita trova una strada insapettata di rinascita.

Il Gattopardo in mostra

Rivivono alla Casa del Cinema di Villa Borghese le atmosfere del romanzo e la lavorazione del celebre film diretto da Luchino Visconti negli scatti della mostra Il Gattopardo 1959–2019A sessant’anni dal Premio Strega ottenuto dal romanzo, le immagini in bianco e nero del fotografo Nicola Scafidi raccontano i sopralluoghi e backstage, gli arrivi degli attori protagonisti, l’anteprima del film a Roma. Ingresso libero.

Fiumicino Film Festival

Cinema in festa a Fiumicino, per la rassegna dedicata ai film a tema viaggio. e proiezioni, completamente gratuite e aperte a tutti, si svolgeranno nella tensostruttura di 200mq allestita per l’occasione in Viale Traiano 153, alla Darsena di Fiumicino. Stasera alle 19 in pèrogramma l’incontro con Claudia Gerini, alle 20.30 proiezione del film C’è Tempo alla presenza del protagonista, Stefano Fresi. Domeni alle 20.35 Sembra mio Figlio, alla presenza della regista Costanza Quadriglio. Il programma completo lo trovate: qui.

Enogastronomia

Sagra del Peperoncino ribelle

Cosa fare a Roma nel weekend se siete golosi?

Domenica piccantissima al Forte Prenestino dove la giornata sarà dedicata al peperoncino con gli spazi del forte che accoglieranno coltivatori e appassionati. Tutt’intorno street food, dj set e attività per bambini. Dalle 13

Bio Sagra for Kids: chef stellati in aiuto dei bambini

Una giornata all’insegna del gusto, del divertimento e della solidarietà, è quella della Bio Sagra for Kids, in programma per domenica 29 settembre all’Orto di Alberico, in via Fioranello 34. Circa 80 tra chef e artigiani del gusto metteranno a disposizione la loro sapienza e le proprie creazioni per un’iniziativa che prevede un programma ricchissimo tra laboratori, attività per bambini, intrattenimento e musica dal vivo. L’incasso della giornata sarà devoluto al dipartimento di Scienze Neurologiche del Bambin Gesù. Tutte le info e il programma dettagliato li trovate: qui


 

Rispondi