Home #FinalmenteVenerdì FINALMENTE VENERDi’: AGENDA DEL WEEKEND A ROMA

FINALMENTE VENERDi’: AGENDA DEL WEEKEND A ROMA

1026
0

Cosa fare a Roma in questo primo weekend di primavera? Ecco qualche idea, per tutti i gusti e tutte le tasche!

Se volete dedicarvi all’arte, alle mostre o a incontri culturali anche questo weekend non c’è che l’ imbarazzo della scelta.

Sabato e domenica torna l’ appuntamento con le Giornate FAI di primavera. Il Fondo per l’Ambiente che tuttela la bellezza italiana apre sabato e domenica le porte dei sui siti al pubblico.

A Roma, vi apettano: Villa Massimo, Palazzo delle Ancore (ministero della marina), Villa Gregoriana (Tivoli), Villa Blanc, Palazzo Giustiniani. Altre info: qui.

Vi suggeriamo, soprattutto se amate la musica la bellissima esposizione in corso al Marco di via Nizza: The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains, l’attesa retrospettiva sui cinquant’anni di storia del gruppo inglese. Un vero e proprio tuffo nel loro mondo: tra video, istallazioni, cimeli e curiosità inedite. Altre info: qui.

Altra mostra-omaggio davvero imperdibile, e ad ingresso gratuito, è quella in corso al Teatro dei Dioscuri al Quirinale: La Dolce Vitti, curiosità, interviste, film, fotografie, per scoprire il mondo di Monica Vitti. Altre info: qui.

E’ in corso, fino al prossimo 2 aprile, mostra ROMA NUN FA LA STUPIDA – Volume Secondo, patrocinata dalla Regione Lazio,  presso gli spazi del WEGIL, in largo Ascianghi 5, Roma zona Trastevere.
L’esposizione organizzata da Zalib e i Ragazzi di Via della Gatta – in una sola voce con Leggi Scomodo, Libreria Fahrenheit 451, Teatro Valle Occupato, NEMO Festival, Casa Internazionale delle Donne, OZ Officine Zero, CSOA Sans Papiers, Teatro dell’Orologio e Teatro Tordinona si arricchisce, nel suo secondo volume, con le opere di 10 giovani artisti, selezionati dalla direzione artistica Under 25 dei ragazzi di Zalib.
Gli artisti, con le loro opere – grafiche, materiche, pittoriche e di video-arte sperimentale – racconteranno le sensibilità delle realtà esposte in mostra.

Il  24/03, i Ragazzi di Zalib, insieme con le realtà in mostra, organizzano un’incontro della serie CITTÀ APERTA, RISCHIO CHIUSURA, per trattare del rapporto tra i giovani e  il femminismo, in collaborazione con la Casa Internazionale delle Donne. Ospiti:Yasmeen Mjalli  artista palestinese, autrice del brand #NotYourHabibti ; Lidia Ravera e Irene Facheris, youtuber e fondatrice bossy.it.

Week end dedicato alla musica? Tanti gli appuntamenti

Stasera al Quirinetta  Le Cardamomò, presentano il loro nuovo album, Vive la Vie uno spettacolo onirico animato da video-proiezioni e scenografie mutevoli: i quattro musicisti animeranno con suoni, racconti e immagini il tema della rinascita attraverso il desiderio. Per saperne di più: qui. A seguire party in stile Dia De Los Muertos. Altre info: qui.

Sempre stasera, alle ore 21.00, il trio composto da Marcello Allulli al sax, Enrico Zanisi al pianoforte e Fabrizio Sferra alla batteria, presenta in concerto “The new project” per la rassegna “Jazzin’ Linea” all’interno dello spazio “Linea” del MAXXITre generazioni a confronto e tre storie da raccontare. Tre artisti con una forte identità espressiva che raccontano storie di viaggi, persone, luoghi remoti e sospesi nel tempo. Tre è il numero perfetto per una formazione che guarda al futuro, con un profondo rispetto per la tradizione, creando un equilibrio perfetto tra presente e passato.

Stasera, alle ore 20.30, per la stagione sinfonica al Costanzi, sarà protagonista come sempre l’Orchestra del Teatro dell’Opera, diretta per l’occasione dal Maestro Constantinos Carydis, artista greco che per la prima volta dirigerà al Teatro dell’Opera di Roma. ll programma del concerto sarà aperto da Una notte sul monte Calvo del compositore russo Modest Mussorgskij (1839-1881), una pagina ispirata a leggende e opere letterarie russe, anche molto nota al grande pubblico per la presenza nel film di animazione “Fantasia” di Walt Disney. Seguiranno due composizioni di autori greci contemporanei, In memoriam di Periklis Koukos(1960), con Vincenzo Bolognese violino solista, e Quattro immagini di Nikos Skalkottas (1904-1949), compositori di primo piano nella scena musicale classica e tradizionale greca.

Per la rassegna Jazz Love, Marcus Miller si esibirà in Sala Sinopoli all’Auditorium Parco della Musica. Autore di alcune delle più belle pagine del jazz contemporaneo accanto ad icone del calibro di Miles Davis e Wayne Shorter, Miller tornerà sul palco dopo il successo planetario dell’ultimo tour che lo ha visto protagonista assieme ad Herbie Hancock e allo stesso Shorter.

Sempre stasera all’ EXDogana a San Lorenzo è tempo di  Holi Festival of Colors , il festival indiano a Roma, durante il quale è usanza sporcarsi il più possibile con polveri colorate per omaggiare un rito di origine induista che simboleggia la rinascita e la voglia di resuscitare sotto altra forma di esseri pieni di vita. In programma:Lancio dei fiori all’ingresso, danza tipica “Bollywood” con corpo di ballo,applicazione del bindhi cerimoniale a tutte le ragazze e stand di decorazione cerimoniale della pelle, esposizione delle foto del National Geographic sull’originale Holi Festival indiano. Fino ad arrivare al tradizionale lancio dei colori sul pubblico  seguito dalla  Festa totale con DJ set 80s vs 90s vs 00s. 

Cosa vedere a teatro?

Contro cosa avrebbe combattuto il cavaliere errante Don Chisciotte della Mancia, se fosse vissuto nella nostra epoca? Può il romanticismo di uno dei più grandi classici della letteratura rivivere nel secolo del consumismo e dell’indifferenza?
Al teatro Fara Nume di Ostia, a domenica 25 marzo, la Compagnia Gli Squilibristi presenterà una commedia inedita in Italia, Nicole alla finestra, del drammaturgo francese Arnaud Delepierre. All’interno di un ospedale psichiatrico, due curiosi personaggi si apprestano a compiere un’impresa entusiasmante, ricalcando le gesta epiche e folli di celebri predecessori letterari.  Un’avventura in cui realtà e finzione si mescolano inesorabilmente, tanto da domandarsi quanto sia possibile determinare il confine tra pazzia ed eroismo.

La riduzione teatrale de “La bastarda di Istanbul” con Serra Yilmaz, in scena al Teatro Sala Umberto di via della Mercede, fino al 25 marzo, è una grande saga al femminile che attraversa secoli e continenti, che entra nel cuore buio del passato degli individui, della famiglie e delle nazioni e, grazie a un cast e a una regia brillanti, riesce a centrare il non facile obiettivo di restituire la forza dell’ intreccio narrativo del bellissimo libro di Elif Shafak. Altre info, costi e orari: qui.

Il nuovo spettacolo dell’eclettico ed esilarante Max Paiella debutta in prima nazionale sul palcoscenico del Teatro Vittoria, fino al 31 marzo. Una divertente riflessione che analizza l’esaurimento in tutte le sue forme.

All’Ambra Jovinelli in scena la stand up comedy con Antonio Ornano che si esibisce in Horny, un’ode all’imperfezione che in chiave comica si propone di squarciare l’ipocrisia di una società che ci vorrebbe sempre infallibili e di successo. Info, costi e orari: qui. “Horny” è l’ideale prosecuzione di “Crostatina Stand Up”, un monologo da stand up comedian dal ritmo incalzante e senza orpelli scenografici o travestimenti.
Chi e’ Horny? Horny è il soprannome di Antonio Ornano, un uomo adulto che ancora deve capire cosa si aspetta dalla vita. Horny è la cronaca spietata delle sue fragilità come marito e come padre. Un inno all’incompiutezza emotiva e sentimentale del maschio “adulto”, un’ode all’imperfezione che in chiave comica si propone di squarciare l’ipocrisia di una società che ci vorrebbe sempre infallibili e di successo.

Cinema: le uscite di questa settimana: Hostiles- Ostili di Scott Cooper. La storia emozionante è quella di Joe Blocker, un capitano alla soglia della pensione quando, su richiesta del presidente degli Stati Uniti, gli viene ordinato di condurre fino al Montana il capo Cheyenne Falco Giallo, in fin di vita. Ad accompagnarlo oltre Joe, che  fino a quel momento aveva combattuto contro gli indiani e visto morire molti amici e commilitoni, anche Rosalie una donna che ha visto trucidare la propria famiglia.

Esce anche Tonya di Craig Gillespie. La regista propone la storia della pattinatrice Tonya Harding che racconta la sua ascesa e la sua caduta, ripercorrendo la sua biografia dai 4 ai 44 anni. La storia tormentata e difficile di una donna ma anche di un’atleta, la seconda donna ad eseguire un triplo axel in una competizione ufficiale.

In sala da questo weekend anche Una festa esagerata di e con Vincenzo Salemme. Napoli. A casa Parascandolo fervono i preparativi per una magnifica festa sulla splendida terrazza dove il capofamiglia, l’ingenuo Gennaro vive con l’ambiziosa moglie Teresa. Per il diciottesimo compleanno della figlia Mirea, Teresa ha deciso di fare le cose in grande e non ha badato a spese. Tutto sembra perfetto, gli invitati iniziano ad arrivare quando un’inaspettata notizia giunge dal piano di sotto: il vicino, il signor Scamardella è venuto a mancare proprio durante la festa. E ora come si fa?

Altri suggerimenti sui titoli in sala li trovate qui.

Una serata interamente dedicata al pugilato e alla solidarietà. Domenica 25 Marzo 2018, ore 18 presso il Pamphili Village di Via di Vigna Girelli 80 (Zona Portuense)Michele Carpinelli, fondatore e proprietario della Campagnano Boxing Team, ha organizzato questo evento pugilistico col fine ultimo di aiutare un suo ex allievo che sta per perdere il papà e dovrà farsi carico della famiglia.Una bella iniziativa, ingresso 10 euro, tutto in beneficienza.

Appuntamento pre pasquale del #SUPERWEEKEND in edizione Easter Sabato 24 + Domenica 25 Marzo 2018 di Officine Creative Market a Villa Mercadante. L’appuntamento con il meglio degli espositori della Capitale e non solo  torna in una location spettacolare nel cuore dei Parioli e vi propone moda, artigianato, second hand, cosmetica, bio e tanto altro.

Golosi romani, cosa vi riserva il weekend in città?

Oggi, al Mercato Centrale, è un giorno interamente dedicato al Carciofo!il Mercato Centrale Roma insieme agli artigiani Alessandro Conti e Gabriele La Rocca organizza “a tutto carciofo”. Un’intera giornata di giochi, sorprese e nuove bontà presso la bottega “I carciofi e i funghi”. Tra le altre iniziative in programma: Faccia da Carciofo –
Fatti un selfie e pubblicalo su Instagram o su Facebook taggando Li Carciofari e geo-localizzandoti al @mercatocentraleroma per vincere un cartoccio di carciofi fritti.
E Cosa bolle in pentola? dalle 13:00 alle 15:00, assaggia il sugo, indovina tutti gli ingredienti e vinci un piatto “i Fantastici 4”. 

 

 

 

Rispondi