Home #FinalmenteVenerdì FINALMENTE VENERDI’: AGENDA DEL WEEKEND A ROMA

FINALMENTE VENERDI’: AGENDA DEL WEEKEND A ROMA

879
0

Cosa fare a Roma in questo weekend alla viglilia della primavera?

Come ogni settimana noi di TuaCityMag vi segnaliamo qualche evento interessante.

Torna da oggi e fino a domenica, all’Auditorium Parco della Musica, la kermesse Libri Come.Come ogni anno gli appassionati dei libri potranno “sfogliare” il tema (quest’anno è la Felicità), che sarà al centro di lezioni , presentazioni, dialoghi, reading, e come sempre trovare le novità, i libri più attesi, e quelli che già fanno parlare lettori e addetti ai lavori. Non mancheranno gli incontri per le scuole, le mostre, gli spettacoli. Attesi, tra gli altri, Clara Sanchez, Alicia Gimenez-Bartlett, Joe R. Lansdale,Andrea Camilleri,Massimo Recalcati, Piero Angela, Stefano Bartezzaghi, Michelangelo Pistoletto, Adriano Sofri, Emanuele Trevi, Paolo Nori, Gianrico Carofiglio,Corrado Augias, Daria Bignardi, Dacia Maraini e molti molti altri ancora. Il programma completo è consultabile qui.

Fino al 10 giugno 2018, potete andare al Teatro dei Dioscuri al Quirinale per godervi la mostra, a ingresso libero, La Dolce Vitti, un percorso espositivo in omaggio a Monica Vitti, una delle più grandi dive del nostro schermo che nei suoi quarant’anni di carriera ha incarnato con naturalezza le due anime divise del nostro cinema più grande: da musa di Michelangelo Antonioni a brillante mattatrice della commedia all’italiana. Altre info: qui.

Musica? Stasera Emilio Stella si esibirà live a L’Asino che Vola. Il cantautore romano come un menestrello moderno  con la fida chitarra in spalla e la sua band,offrirà al pubblico uno spettacolo appassionante fatto di musica e parole sul palco di Via Antonio Coppi, 12d, a partire dalle ore 22.30.

Altro genere: jazzin’ Linea è una nuova rassegna di jazz che descrive le linee che raccontano il migliore Jazz italiano contemporaneo, le linee degli incontri tra grandi musicisti, quelle dei nuovi progetti e presentazioni di cd. Il pubblico che assisterà ai concerti, avrà anche l’occasione di vivere il ristorante Linea come un’esperienza sensoriale, assaporando gli aperitivi e le cene gourmet curate creativamente e gastronomicamente dalla Chef Cristina Bowerman. Stasera alle ore 21.00, il concerto tributo di Luca Mannutza Wayne Shorter dal titolo “Luca Mannutza’s Uneven Shorter 4et, all’interno della rassegna “Jazzin’ Linea” al MAXXI.Una rielaborazione della musica di Wayne Shorter, a cura del pianista Luca Mannutza, accompagnato per l’occasione dal suo quartetto composto dal batterista Lorenzo Tucci, dal sassofonista Paolo Recchia e dal contrabbassista Daniele Sorrentino.

Grande attesa per i  Thirty Seconds to Mars  che approderanno al Palalottomatica. Tra una pausa attoriale e l’altra infatti il talentuosissimo, e bellissimo – possiamo dirlo – Jared Leto tornerà live ad allietare il pubblico romano.

Musica irlandese, e festa grande in tanti pub e locali della città sabato 17, per festeggiare San Patrizio. Tra le tante iniziative vi segnaliamo una maratona di 8 ore allo Shamrock, l’ Irish Pub di via del Colosseo, dove si inizia a suonare alle 12 e si va avanti fino a sera. Birra a fiumi, stickers dedicati alla festa e altri gadget.

Dalla musica al Teatro, passando per la danza. Otto donne sul palco, otto attrici e ballerine, di età comprese tra i 18 e i 60 anni, guidate da Angelica Portioli. LIFE, il nuovo spettacolo di teatro-danza prodotto da Margot Theatre sul palco del Teatro Vittoria fino al 18 marzo. è innanzitutto un omaggio e un’esplorazione del femminile.

Al Teatro Sala Umberto vi consigliamo una storia tutta al femminile dal sapore forte e avvolgente, La Bastarda di Istambul: con Serra Yilmaz, Valentina Chico, Riccardo Naldini, Monica Bauco, Marcella Ermini, Fiorella Sciarretta, Diletta Oculisti, Elisa Vitiello. Un’affascinante saga familiare multietnica, popolata da meravigliosi personaggi femminili, da storie brucianti e da segreti indicibili che legano Istanbul all’America e la Turchia all’Armenia.

In scena al Teatro Ghione in via delle Fornaci, fino al 18 marzo“Dopo il Silenzio”, lo spettacolo, che vede protagonista Sebastiano Lo Monaco, in scena con Elisabetta Pozzi e Turi Moricca, che torna a vestire i panni e ad incarnare il pensiero di Pietro Grasso, una vita da magistrato in prima linea nella lotta contro la mafia. Info, costi, orari qui.

Al Teatro della Cometa, fino al 25 marzo, Massimo Venturiello porta in scena PROFUMO DI DONNA, tratto dal romanzo “Il buio e il miele” di Giovanni Arpino.Una già storia resa nota al grande pubblico, dalle interpretazioni di attori del calibro di Vittorio Gassman e Al Pacino. Un capitano in pensione, rimasto cieco a causa di un’esplosione accidentale, decide di recarsi a Napoli da un amico anch’egli non vedente. Il capitano si farà accompagnare in questo viaggio da un giovane soldato in permesso premio. Tra vessazioni e rimproveri, il giovane, ribattezzato “Ciccio” al pari di tutti gli sventurati che si sono succeduti nell’ingrata mansione, “scorterà” quindi il bizzarro capitano che si rivelerà un uomo dalla personalità poliedrica.

Cinema. Tante le uscite in sala anche in questo weekend. Se volete rilassarvi e farvi più di una risata, vi segnaliamo la commedia Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi. I personaggi sono un finanziere incorruttibile e maldestro interpretato da Fabio De Luigi e una giovane restauratrice (Miriam Leone) che vive grazie alla pensione della nonna (Barbara Bouchet) e che all’improvviso muore. Cosa combineranno i due?

Altro genere, ol film a tematica religiosa con Rooney Mara e Joaquin Phoenix Maria Maddalena di Garth Davis, che  sviluppa da un altro punto di vista quella che è stata una delle poche figure femminili vicine a Gesù.  E’ la storia di Maria, una giovane donna in cerca di una nuova vita che sfida la sua famiglia per unirsi ad un nuovo movimento guidato dal carismatico Gesù di Nazareth. Trova presto un posto nel movimento e nel cuore di un viaggio che la porterà a Gerusalemme.

Per gli amanti dell’avventura questo fine settimana c’è  poi un grande ritorno: Lara Croft in Tomb Raider. Questa ennesima versione reboot del franchise videoludico e che apparirà ora sugli schermi nasce in forte contrapposizione rispetto a quella del passato e sembra sia la versione più verosimile.

Altri titoli da non perdere li trovate qui.

 

Gli amanti del cibo, ma soprattutto gli amanti del buon bere, neanche questo weekend avranno di che annoiarsi.

Alla Città dell’Altra Economia a Testaccio torna domani e domenica la manifestazione V.A.N.Vignaioli Artigiani Naturali manifestazione che riunisce il top della produzione vinicola italiana dei vignaioli artigiani uniti dalla passione per il vino naturale.Due giorni alla scoperta dei vini naturali per degustare prodotti genuini ottenuti da uve raccolte manualmente, da agricoltura biologica o biodinamica. Ingresso €10 + bicchiere €2

Torna già da oggi invece, al Forte Prenstino, Enotica, Festival del vino e della sensualità.  Tre giorni ad alto tasso afrodisiaco.
Interamente dedicati all’immortale connubio fra Vino ed Eros. Degustazioni di vini e cibi biologici e biodinamici, provenienti da tutta Europa. Cinema. Cabaret. Concerti. Mostre. Dj set. Info qui.

Appuntamento goloso, è quello in programma da Eataly dove, in vista della festa del papà si festeggia il bignè. Anche se tutta Italia il 19 marzo festeggia il papà, ad ogni regione piace farlo a modo proprio. Dal sud al nord le varianti sono infinite, dalle zeppole ai bignè, dai dolci fritti a quelli cotti al forno e molto altro ancora, tutto degustabile al primo piano dello store di Ostiense sabato e domenica.

 

Rispondi