Home Weekend FINALMENTE VENERDI’

FINALMENTE VENERDI’

827
0
cosa fare a Roma nel weekend

Finalmente venerdì, finalmente arriva il weekend con il suo carico di cose da fare e vedere. Come ogni settimana qui trovate le nostre segnalazioni.

La grande tradizione operistica sarà protagonista della nuova apertura straordinaria dei Musei Capitolini. L’iniziativa Nel week-end l’arte si anima, sabato 11 novembre dalle 20 alle 24 proporrà ai visitatori lo spettacolo Da Donizetti a Verdi realizzato in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma e il suo progetto di avviamento professionale “Fabbrica Young Artist Program.

Oltre all’eleganza della musica operistica, l’apertura di sabato 11 offrirà ai visitatori l’opportunità di assistere a un evento eccezionalmente ospitato all’interno dell’iniziativa Nel week-end l’arte si anima. Alle ore 20.45 presso la Sala degli Horti di Mecenate del Palazzo dei Conservatori, l’attore Franco Nero leggerà alcuni componimenti poetici tratti da Rovine di Gabriele Tinti, ispirati ai capolavori della statuaria greco romana presenti nel museo. L’evento, realizzato grazie al supporto della Fondazione Terzo Pilastro-Italia e Mediterraneo / Ritratti di poesia, è parte di un progetto più vasto che ha portato e porterà altri grandi interpreti a leggere i componimenti dell’autore di fronte ai grandi capolavori del mondo antico.

 Il weekend  in musica si chiuderà con le note del grande maestro austriaco Gustav Mahler domenica alle 11.30 al Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese  che ospiterà l’esibizione di Andrea Feroci e Francesco Micozzi, che proporranno la Sinfonia n. 1 nel concerto Ritratto d’autore: Gustav Mahler, in collaborazione con Roma Tre Orchestra.

Anche il prossimo fine settimana sarà arricchito dagli eventi di MIX Incontriamoci al museo, il progetto di attività finalizzate alla valorizzazione del patrimonio artistico museale e all’aggregazione del pubblico. I visitatori avranno l’opportunità di assistere ad altri due appuntamenti del percorso tematico Incontro con gli scrittori curato da Lorenzo Pavolini.  Dacia Maraini sabato 11 novembre alle ore 19 leggerà davanti al pubblico dell’Auditorium dell’Ara Pacis la sua Intervista sulla Pace, il giorno dopo, presso il Museo delle MuraMarco Lodoli proporrà uno scritto inedito intitolato Le mura di Roma.

Il 10 e l’11 novembre c’è l’Eataly Wine Festival, una due giorni dedicata al vino. Protagonista indiscusso del nuovo appuntamento di Eataly, che si terrà nella grande Enoteca fresca di inaugurazione, sarà il Vivaio di piccoli e giovani produttori. Grazie al progetto nato un anno fa, con l’intento di valorizzare piccole e virtuose realtà produttive, le enoteche di Eataly si sono arricchite di tante e nuove interessanti etichette. Saranno proprio i giovani vignaioli del Vivaio ad animare la festa di novembre di Eataly Roma, raccontando il futuro della viticoltura. Ci saranno oltre 100 vini in degustazione, che saranno accompagnati dai piatti delle osterie del territorio, dalla musica dal vivo e da show cooking sul tema.

Questa sera Michele Bravi, vincitore di X Factor e amatissimo dal pubblico giovane, sarà sul palco dell’ Atlantico Live in un atteso live in cui per presenterà il suo album “Anime di carta”

All’ Auditorium della Conciliazione, sabato sera sbarca un monumento del rock italiano, Edoardo Bennato, con il suo ricchissimo repertorio.

La stessa sera, sul palco del Quirinetta i Finley, presentano al pubblico romano i brani del nuovo album “Armstrong”.

 

Torna da stasera il MedFilm Festival, il primo e più importante evento in Italia dedicato al cinema del Mediterraneo. 

Il festival, diretto da Ginella Vocca, si terrà dal 10 al 18 novembre presso il Cinema Savoy e il MACRO – Museo di arte contemporanea di RomaE propone un programma imponente: 98 film provenienti da 34 paesi, due i Paesi Ospiti d’onore: Algeria e Tunisia.  Ad aprire il festival in anteprima italiana, il film tunisino La bella e le bestie, della pluripremiata regista Kaouther Ben Hania che, con una messa in scena teatrale dai toni dark, racconta la questione delle donne nel mondo arabo, e non solo,  attraverso la storia di una giovane e bella studentessa che dovrà combattere per i propri diritti e la propria dignità. Programma e info: qui

Al Teatro La Cometa, ancora in scena per questo weekend, la bravissima Paola Minaccioni che interpreta le riflessioni di una donna narrate nel testo di Luca De Bei “La spiaggia”.Tutte le info: qui.

A teatro, questo weekend vi segnaliamo che è in scena al Teatro Eliseo “Il Penitente” di David Mamet: protagonista sul palco Luca Barbareschi, affiancato da Lunetta Savino che qui ci ha raccontato tutto del suo nuovo personaggio.

Si ride tra atmosfere gotiche, fulmini che squarciano il cielo e situazioni terrificantemente comiche al Teatro San Genesio, in zona piazza Mazzini, dove è in scena la horror comedy “La Creatura!” Trovate tutte le info qui.

 

Rispondi