Tua City Mag

Facciamo luce sul teatro: i presidi per lo spettacolo dal vivo

Si torna a teatro questa sera dalle 19,30 alle 21,30 grazie all’iniziativa “Facciamo luce sul teatro”. L’idea, lanciata solo qualche giorno fa da U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo) ha riscosso grande successo registrando moltissime adesioni in tutta Italia.

D’altronde è un anno ormai che i teatri sono al buio, costretti alla chiusura. Mentre altre realtà culturali hanno riaperto, per lo spettacolo dal vivo il futuro è ancora incertissimo.

Si aspettano le decisioni in proposito del primo dpcm del Governo Draghi. Certo è che, dopo un anno, gli imprenditori e i lavoratori dello spettacolo dal vivo sono allo stremo. E in un comparto che non brilla per compattezza e per determinazione ‘sindacale’ ora, per forza di cose, si trova l’unità necessaria per alzare la voce e farsi sentire. “Facciamo luce sul teatro” è l’esempio concreto di questo. Stasera tanti teatri in tutta Italia riaccenderanno le loro luci per ricordare una mancanza non solo di lavoro ma anche di cultura e vita sociale.

Unita chiede al nuovo Governo e a tutta la cittadinanza che si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo. E che si programmi e si renda pubblico un piano che porti prima possibile ad una riapertura in sicurezza di questi luoghi.

Quello che lamentano artisti e maestranze è proprio la mancanza di progettualità legata alla prospettiva della riapertura dei teatri e dei cinema.

Per questo Unita chiede a tutti gli artisti, a tutte le maestranze e al pubblico delle città di organizzare, ovunque possibile, in tutta un presidio dei teatri nella serata del 22 febbraio. Perché questi luoghi tornino simbolicamente ad essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati. Ovvero piazze aperte sulla città, motori psichici della vita di una comunità.

A Roma hanno aderito i principali teatri della città. TEATRO ARGENTINA (Teatro di Roma) TEATRO VASCELLO. AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA – FONDAZIONE MUSICA PER ROMA TEATRO BRANCACCIO. TEATRO SALA UMBERTO TEATRO AMBRA JOVINELLI. TEATRO TORDINONA. SPAZIO DIAMANTE ALTROVE TEATRO STUDIO. TEATRO ANFITRIONE TEATRO TOR BELLA MONACA OFF/OFF THEATRE. NUOVO TEATRO ORIONE TEATRO ACCENTO TEATRO YGRAMUL TEATRO ABARICO TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO.

Tanti gli artisti che questa sera parteciperanno attivamente ai presidi di Facciamo luce sul Teatro. Gabriele Lavia improvviserà davanti al teatro Vascello. All’Auditorium sono attesi, tra gli altri, , Claudia Gerini, Edoardo Leo, Valentina Cervi e Paola Minaccioni, Nicole Grimaudo. Tanti artisti anche al Teatro Argentina.  Insomma, stasera si fa luce sul teatro, per ricominciare a parlare di un pezzo della nostra vita culturale che manca molto.

Exit mobile version