Home #FinalmenteVenerdì Finalmente Venerdì: weekend di Carnevale a Roma

Finalmente Venerdì: weekend di Carnevale a Roma

672
0
eventi del weekend a roma

Cosa fare in questo weekend di Carnevale a Roma? Tanti eventi a base di maschere, coriandoli e frappe, ma non solo in questo fine settimana nella capitale.

CARNEVALE

Dove e come festeggiare a Roma e dintorni in questo weekend di Carnevale?

Carnevale in Campidoglio

Domenica 2 marzo appuntamento in pazza del Campidoglio alle 15,45 per una specialissima passeggiata a tema nei vicoli di Roma con l’Associazione Culturale Radici che propone un itinerario alla scoperta degli aneddoti, delle tradizioni e dei segreti del Carnevale romano.Prenotazione obbligatoria aIinfo@radiciassociazioneculturale.it / 329.1755086.

Il Carnevale degli universitari

venerdì 1 marzo, dalle 23, torna la Carnevale universitario di Roma. Per il secondo anno consecutivo la location prescelta per l’evento è quella dell’Ex Dogana, con 4 sale diverse e 4 format differenti, dalla musica anni ’90 all’elettronica, da quella made in italy alle tracce più trash. Tutte le info:qui.

Carnevale Popolare a San Lorenzo

Sabato 2 marzo 2019 dalle 15, ritorna il Carnevale Popolare di San Lorenzo al Parco dei Caduti con frappe, coriandoli, animazione per bambini, corteo delle maschere e spettacolo finale. Altre info:qui.

Karaoke, Serie e Trash per il Carnevale del Lanificio

I party del fine settimana del Lanificio 159 sono tutti a tema Carnevale. Da quello di stasera, un Carnevale dedicato alle serie Netflix a quello di domani con un taglio più goliardico e trash. Info:qui.

Il Carnevale apre Zoomarine

Con molto anticipo rispetto alla consuetudine, approfitta del Carnevale, per aprire la stagione lo ZooMarine. Quattro giorni di festa tra frappe, castagnole, coriandoli e maschere, aprono le danze della nuova direzione artistica del parco acquatico di Torvajanica, firmata da Claudio Cecchetto. Protagonisti ovviamente anche delfini e leoni marini. Tutte le info:qui.

Carnevale al Bioparco

Animali protagonisti anche al BioParco con tante attività programmate sabato e domenica per intrattenere ed affascinare i piccoli visitatori. Il programma completo:qui.

Carnevale Civitonico

domenica 3 marzo e martedì 5 marzo torna il  Carnevale Civitonico di Civita Castellana (VT)20 carri allegorici e 3000 figuranti per una sfilata di 2 km nell’antica Falerii Veteres.

Vera e propria festa a cielo aperto,  il Carnevale Civitonico è uno dei più seguiti d’Italia con migliaia di spettatori che accorrono ogni anno da ogni parte della penisola per omaggiare gli artigiani e i carnevalari che per 12 mesi ideano, disegnano e realizzano a mano ogni singolo pezzo dei carri. 
Le sfilate partiranno dalle 14.30 con lo schieramento dei carri allegorici su via San Gratiliano e Piazza della Liberazione per dare inizio alla sfilata che li condurrà fino nel cuore del centro storico, in piazza Matteotti. I carri partiranno da piazza della Liberazione, nella parte nuova della città, percorreranno poi via Mazzini, via della Repubblica e, dopo aver attraversato il Ponte Clementino, si inoltreranno nelle vie del centro storico, per la parte più suggestiva della sfilata, arrivando infine in piazza Matteotti con le prime luci della sera.

ARTE

Musei gratis domenica 3 marzo

Per la prima domenica del mese, il 3 marzo 2019, ingresso gratuito nei Musei Civici per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana.

Oltre alle collezioni permanenti dei Musei, è possibile visitare gratuitamente le tante mostre in corso a esclusione di Il Sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961 al Museo di Roma. Sarà inoltre aperto al pubblico gratuitamente il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali dalle ore 8.30 alle 17.00, con l’ultimo ingresso alle 16.00. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso in prossimità della Colonna di Traiano e, dopo il percorso attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato.

Parte il Mese della Fotografia

A Roma a marzo 450 fotografi e tanti spazi da un angolo all’altro della città saranno coinvolti nella manifestazione Il Mese della Fotografia. Il primo atto dei tantissimi in calendario si terrà sabato 2 marzo a Palazzo Merulana con Franco Fontana e quelli di Franco Fontana, una selezione di opere del grande artista italiano e di alcuni suoi allievi provenienti da tutta Italia a cura di Riccardo Pieroni, disponibile fino al 17 marzo. Il giorno dopo, sempre a Palazzo Merulana, il maestro modenese terrà una talk aperta a tutti per dare la possibilità di conoscere il suo lavoro e quello dei suoi allievi. Appuntamento sabato alle 18.30.

IED Factory al Macro Asilo

Roma il design incontra l’arte attraverso 14 laboratori multidisciplinari e spettacolari performance dal vivo aperte al pubblico. I giovani creativi IED, coinvolti in un innovativo progetto di open education, in partnership con il MACRO Asilo, lavoreranno al fianco di professionisti del settore e artisti di fama internazionale superando i confini fisici e intellettuali della formazione tradizionale. I risultati di tutti questi talenti creativi al lavoro, saranno presentati al pubblico nell’evento di venerdì primo marzo dalle 17 attraverso talk, video installazioni e performance interattive. Ingresso Libero.

Lo scarto urbano si fa arte

Nel segno di Gianni Rodari, dal 1 al 15 marzo, negli spazi di Fondamenta Gallery, arriva per la prima volta a Roma “L’impossibile è possibile” di Andrea Sampaolo: una mostra che si fa percorso di vita di un artista già protagonista del movimento di Wynwood a Miami – quel famoso Design District voluto e creato da Goodman e che ha rivoluzionato il modo di intendere l’arte e design negli Stati Uniti – con un’esposizione di 20 opere interamente nate da materiali di scarto urbano e industriale. Inaugurazione e vernissage: venerdì 1 marzo alle 19.
Fondamenta Gallery, dal 1 al 15 marzo 2019
Via Arnaldo Fraccaroli 9, dal lunedì al venerdì 10.00-18.00

MUSICA

De Gregori per un mese alla Garbatella

Domenica 3 marzo Francesco De Gregori arriva per il secondo concerto (il primo è il 28 febbraio) di una lunga serie al Teatro Ambra alla Garbatella. Per un intero mese, infatti, lui e la sua band accompagneranno in una serie di concerti improvvisati e spontanei, per l’appunto “Off the record”, dal nome del progetto stesso, i 230 spettatori che di sera in sera affolleranno le poltrone del teatro. Insomma, un concerto quasi personale che non mancherà di stupire anche i suoi più storici ammiratori. Biglietti:€69. Altre date e info:qui.

Emma al Palasport

Venerdì 1 marzo alle 21, arriva al Palazzo dello Sport Emma Marrone, con il suo pop grintoso che ormai ha stuoli di fan in tutta Italia. Sul palco romano la cantante salentina proporrà gli inediti dell’album “Essere qui- Boom Edition”.

Massimo Volume

Dopo la prima data a Bologna il 20 febbraio, i Massimo Volume arrivano nella Capitale per presentare l’ultimo album Il nuotatore, uscito il 1° febbraio per 42 Records, che sta riscuotendo successo di critica e di pubblico. Venerdì 1 marzo alle 21 saranno in concerto, già sold out, all’Auditorium Parco della Musica di Roma – Sala Petrassi. Sold out

CINEMA

Novità in sala

Smaltita la sbornia degli Oscar, è ora di guardare avanti, e gustarsi le novità in sala. Diverse le uscite interessanti al cinema anche questa settimana.

Dall’Italia due storie diversissime di famiglia: la prima è “I villeggianti” di Valeria Bruni Tedeschi . La vicenda si svolge in una villa sulla riviera francese. Un luogo che sembra fuori dal tempo e isolato dal resto del mondo. Per alcuni giorni di vacanza Anna la raggiunge e deve gestire la recente fine del suo matrimonio e la preparazione del suo prossimo film tra familiari, amici e personale di servizio. Emergeranno paure, desideri e rapporti di potere.

Il secondo film italiano a tema ‘famiglia’ in uscita questo weekend è Croce e delizia” di Simone Godano: i Castelvecchio sono una famiglia di eccentrici, narcisisti e disuniti e hanno una mentalità aperta. I Petagna sono tutto l’opposto. Queste due famiglie si ritroveranno a trascorrere le vacanze estive insieme quando i capifamiglia Tony e Carlo annunceranno il loro amore inaspettato.

Esce il 28 febbraio anche il nuovo film di Simone Spada “Domani è un altro giorno” con protagonisti Valerio Mastandrea e Marco Giallini. Remake dell’argentino “Truman – Un vero amico è per sempre”e girato tra Roma, Barcellona e il Canada la storia è quella di due grandi amici che si ritrovano per quattro giorni: uno dei due è malato, l’altro lo raggiunge dal Canada, dove vive e lavora. Sono tante le cose da dirsi e da sistemare, tra cui un cane.

Ed infine dagli USA con 3 nomination agli Oscar (attrice, attore non protagonista e sceneggiatura non originale) troviamo “Copia originale” di Marielle Heller.New York, 1991. Lee Israel ha un grande talento e un pessimo carattere. Licenziata per un bicchiere e un insulto di troppo, deve trovare un modo per sbarcare il lunario e curare il suo adorato gatto. Due lettere di Fanny Brice, rinvenute per caso in un libro della biblioteca e vendute a 75 dollari, le forniscono l’idea che cercava.

TEATRO

Riccardo Rossi e le donne

Una vera e propria dichiarazione d’amore per il genere femminile in tutte le sue versioni, quella di Riccardo Rossi e del suo spettacolo in scena fino a domenica 3 marzo al Teatro Sala Umberto, dal titolo: W le Donne. Con l’ironia travolgente che caratterizza i suoi testi, l’attore romano ci racconta il variegato universo femminile visto con gli occhi di un uomo. Teatro Sala Umberto, via della Mercede. Spettacoli:martedì- sabato ore 21;Domenica ore 17. Prezzi da €19 a €34.

Il Signor Odio: Stefano Benni con LaSITI alle prese con gli haters

Giorgia Mazzucato e Maria Beatrice Alonzi , capitani del nuovo Teatro Stabile di Roma®, hanno bussato alla porta del Maestro dei maestri: Stefano Benni che, con loro, confeziona due spettacoli per la stagione. Il primo, scritto dall’autore e dalla Mazzucato stessa, ci racconta di un mondo (il nostro) dove vi è una sola differente anomalia: un utente da un miliardo di followers.Basta una malelingua per distruggere l’uomo più buono del mondo? Bastano 15 persone per farne fuori quasi un miliardo? Lo scopriremo al Teatro Keiros, dal 28 febbraio al 03 marzo, a Roma in via Padova 38, zona piazza Bologna.Biglietti:€15. Altre info:qui.

Cuoro-Le donne!

Cuoro è il blog di Gioia Salvatori, che poi si è fatto teatro. Nella sua versione “Le donne!”, Cuoro prova a riflettere sui modelli femminili con cui abbiamo a che fare, le favole, gli archetipi, la canzonetta, le paccottiglie sentimentali, il romanticismo e tutta la petulante tradizione “altra metà del cielo oriented” e su come si staglino inevitabilmente dentro di noi, diventando moduli comportamentali anche a nostra insaputa.
Lo spettacolo pertanto prova, tra le altre cose, a ri-raccontare storie antiche, fiabe e personaggi femminili dei tempi moderni, spostandone la prospettiva e soffermandosi sulle storture delle nostre “eroine” o presunte tali, storcendo il naso davanti allo sguardo maschile che le propone sempre così svagate, provate, bizzarre e senza strumenti di autonomia. L’appuntamento è al Teatro Villa Pamphili domenica 3 marzo alle 11.30. Biglietti:7€ .

ENOGASTRONOMIA

Birre Artigianali in Festa da Eataly

Il mese di marzo da Eataly Roma inizia a tutta birra. Il primo weekend del mese, dal 1° al 3 marzo, si svolgerà nello store di Ostiense la Festa delle Birre Artigianali, un’occasione per scoprire le migliori etichette italiane e internazionali, abbinate a sfiziose proposte street food, e per conoscere i mastri birrai. Ospitata fra il primo e il terzo piano, sarà la prima kermesse dedicata alla birra dopo il restyling, che ha visto nascere un Eataly Tutto Nuovo, il cui progetto si è concentrato proprio sulla birreria e sul birrificio che produce 50.000 litri di birra l’anno.Il 1° marzo, alle ore 19, ci sarà la grande apertura con “Il Ballo delle Debuttanti”, in cui Andrea Turco, fondatore e ideatore di Cronache di Birra, presenterà 15 birre inedite realizzate da altrettanti birrifici italiani per il 2019, che si potranno degustare direttamente dalla spina fino a esaurimento fusti.

Giochi e occasioni di confronto, invece, sabato 2, quando si svolgerà la gara a coppie “Caccia alla pinta”. La sfida a tema birra sarà alle 17, mentre alle 18,30 torna l’Unione Degustatori Birra per un talk con i produttori di birra artigianale.

Domenica 3 marzo si comincia invece dalla mattina, alle 11,30, con il tour del nuovo birrificio di Eataly Roma, accompagnati dal mastro birraio Fabio Mazzone, mentre nel pomeriggio (in due turni alle 18 e alle 19) gli esperti dell’Unione Degustatori Birra, capitanati da Vittorio Morelli, accompagneranno i partecipanti in un tour in quattro tappe per conoscere i birrifici presenti nella 3 giorni della manifestazione. 

Whisky Festival

Si tiene a Roma, sabato 2 e domenica 3 marzo 2019, presso il Salone delle Fontane all’Eur (via Ciro il Grande, 10) l’ottava edizione di Roma Whisky Festival, il più importante festival di settore italiano. Oltre 2mila etichette presenti, il tutto con la direzione artistica di Andrea F ofi, affiancato dai whisky consultant, Pino Perrone, Andrea Franco e la scozzese Rachel Rennie.
L’ottava edizione presenterà masterclass di noti brand e ospiti internazionali del mondo della miscelazione, che terranno seminari e talk. Insieme al whisky si potranno degustare ostriche, salmone affumicato, formaggi e prociutti ed ampio spazio sarà dedicato ad etichette vintage e rare. Altre info:qui.

Festa delle donne del vino

Questo weekend, in tutta Italia c’è la Festa delle donne del vino, promossa dall’Associazione Donne del Vino. In tutta Italia si susseguiranno eventi e degustazioni. Due gli appuntamenti a Roma. A La Bon’Ora in largo Appio Claudio 346, sabato 2 marzo, e poi sabato 9, è in programma un’aperitivo al femminile dove le avventrici potranno non solo degustare specialità prelibate, ma potranno abbinarci vini delle migliori produttrici sapientemente raccontanti dalla Sommelier della Bon’Ora Orario dell’evento dalle 18:00 alle 20:00. L’altro appuntamento è al Trimani Bar in via Goito dove si terrà una cena con abbianmenti ai vini prodotti dalle donne del vino di Lazio e Marche. Info e prenotazioni:
06 446 9630



Rispondi