Home #FinalmenteVenerdì FINALMENTE VENERDI’ IN FAMIGLIA: 18-20 MAGGIO

FINALMENTE VENERDI’ IN FAMIGLIA: 18-20 MAGGIO

858
0
emergenza coronavirus

Vediamo insieme, come ogni settimana come divertirci con tutta la famiglia in questo weekend di maggio a Roma.

APPUNTAMENTI CON LA SCIENZA E CON LA PREISTORIA

 

MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA

In occasione della Notte dei Musei 2018, al Museo Civico di Zoologia si svolgerà Notturno Scienziato, un evento speciale ed insolito all’insegna della cultura e della scienza fra percorsi guidati, incontri e laboratori sul campo. Adulti e bambini avranno la possibilità di trasformarsi in biologi, zoologi e ricercatori attraverso tre diverse attività scientifiche. Sono previsti un Kid’s corner nel laboratorio e nelle sale del museo, uno spettacolo scientifico ed un laboratorio sul campo nel giardino esterno alla scoperta degli animali della notte.

EXPLORA

Sabato 19 e domenica 20 maggio, ad Explora i bambini dai 3 ai 5 anni potranno partecipare a Prove di volo, un laboratorio dedicato alla forza del vento in cui realizzare e personalizzare un oggetto volante.

Robot, è invece il laboratorio pensato per avvicinare i ragazzi dai 6 agli 11 anni al linguaggio robotico attraverso la programmazione di un vero automa.

In occasione della manifestazione Eureka! Roma 2018, questo weekend ad Explora si svolgerà un grande gioco gratuito per bambini dagli 8 anni in poi. Grazie al progetto interattivo Equilibraria, i bambini potranno conoscere da vicino le migliorie e criticità delle diverse città italiane per sviluppare il cambiamento per poter affrontare le problematiche ambientali.

 

EUREKA! ROMA 2018

Prosegue la prima edizione di Eureka! Roma 2018, manifestazione dedicata alla promozione e divulgazione scientifica che fino al 3 giugno svilupperà in città una serie di eventi, appuntamenti, mostre e workshop gratuiti. Per il programma completo qui.

 

PREISTORIA

Sabato pomeriggio, a cura di Cicero in Rome, soi terrà un laboratorio (al chiuso) per bambini tra i 4 e i 10 anni curiosi di scoprire come si utilizzavano e costruivano gli strumenti di pietra della Preistoria. I partecipanti a Gli Strumenti di Pietra nella Preistoria impareranno quali e quanti tipi di strumenti venivano usati dai nostri antenati e le varie tecniche e materiali per lavorare la pietra ed ottenere un arnese per le attività quotidiane.

In alternativa, appuntamento per piccoli di 4-7 anni e 8-12 anni, domenica pomeriggio presso la Cartiera Latina con il laboratorio L’uomo primitivo, per scoprire come viveva l’uomo quando non era stato scoperto ancora il metallo e come illuminava la notte senza elettricità o pile.

Anche allo Stadio di Domiziano domenica tornano le avventure nella Preistoria per i bambini dai 6 anni in su con il laboratorio Mostri Marini. Ad una breve introduzione sulla storia degli squali e di strane creature degli abissi seguirà lo scavo di un “simulatore di sito paleontologico” dove i piccoli paleontologi, divisi in gruppi e muniti di pennello, dovranno scavare nella terra per scoprire i numerosi fossili di giganteschi e feroci esseri. Termina il laboratorio un’attività artistica di pittura di mostri marini su pietra fossile da portare a casa come ricordo.

 

CINEMA, MUSICA E TEATRO
IL MIO VICINO TOTORO

Domenica 20 maggio a Cinecittà si Mostra, nel laboratorio Cinebimbicittà, partecipando ad Animazioni d’autore presenta Il mio vicino Totoro di Hayao Miyazaki i bambini dai 5 ai 12 anni scopriranno alcune curiosità sul personaggio più famoso dello studio d’animazione Ghibli, alcuni  segreti d’animazione e, al termine, la giornata sarà completata da un’azione collettiva di semina per tener vivo il Totoro garden e scoprire l’incanto della natura.

 

ALLEGRO CAPRICCIOSO

Domenica pomeriggio alla Città dell’Altra Economia è previsto Allegro Capriccioso, un concerto adatto ai piccoli dai 0 ai 3 anni e dai 3 ai 6 anni per sviluppare l’attitudine alla musica e all’ascolto secondo la Music Learning Theory di E. Gordon.

Nessun palco, nessuna sedia, ma un grande tappeto a terra accoglierà i piccoli, accompagnati da un genitore insieme ai musicisti. Il principale obiettivo di questi concerti è quello di avvicinare i bambini alla musica, facendo loro vivere l’esperienza dell’ascolto di musica dal vivo, in un ambiente accogliente.

 

TEATRO INDIA

Dal 18 al 20 maggio al Teatro India andrà in scena Una losca congiura ovvero Barbariccia contro Bonaventura, una commedia di Sergio Tofano adatta a bambini dai 5 anni in su.

Il Signor Bonaventura, apparso sulle pagine del Corriere dei Piccoli il 28 ottobre del 1917 raggiungendo una vastissima popolarità, già dagli anni Trenta fu portato in scena a teatro per il divertimento dei più piccoli.

 

SAN CARLINO

Fino al 6 giugno sul palco del San Carlino andrà in scena uno spettacolo ispirato la nota fiaba di Cappuccetto Rosso, la bimba mandata dalla mamma a casa della nonna che nel bosco incontra il malvagio lupo. Riuscirà Cappuccetto a sfuggire ai suoi denti aguzzi?

 

ATTIVITÀ ALL’ARIA APERTA
FESTIVAL DEL VERDE E DEL PAESAGGIO

Al Festival del Verde e del Paesaggio, in programma dal 18 al 20 maggio nell’affascinante cornice del Parco Pensile dell’Auditorium, potrete dedicare qualche ora domenicale alla coltivazione/cura delle piante assieme ai bambini.

Il Festival dei bambini, l’area dedicata a bambini e ragazzi dai 2 ai 12 anni, quest’anno amplia la sua proposta con tantissimi laboratori, giochi e divertenti attività su botanica, natura, eco sostenibilità, per imparare a rispettare i tempi della natura e le sue stagioni e sensibilizzare alla cultura del rispetto ambientale e del verde.

Prenotazione delle attività sul posto. Per il programma completo consultare la pagina dell’evento.

HORTUS URBIS

All’Hortus Urbis, presso la Cartiera Latina, domenica mattina i bambini dai 3 ai 6 anni giocano nell’orto con Profumi, odori e colori. Ogni bambino realizzerà il suo potpourri con i profumi e i colori nell’orto che preferirà portare via con sé. I più grandi, dai 6 ai 12 anni, potranno dipingere con gli acquerelli, interpretando la natura circostante ed i suoi colori. Per tutte le età, appuntamento con le letture di storie per bambini.

PARCO DEGLI ACQUEDOTTI

Domenica mattina al Parco degli Acquedotti si svolgerà un Viaggio intorno a un Albero,  un’attività di interpretazione ambientale dedicata ai bambini, per imparare a riconoscere gli alberi in base alle foglie e ai tronchi, ma anche attraverso i nostri sensi. Il laboratorio si svolgerà durante una passeggiata nel parco e si alterneranno momenti di osservazione e di gioco.

 

CONOSCERE ROMA
ROMA AUGUSTEA

Chi di noi non ha mai sognato di poter tornare indietro nel tempo per poter conoscere usi e costumi degli antichi romani?

Per le famiglie con bambini dai 4 anni in su, sabato 19 maggio Rome4 § Roma e Lazio x te ha in programma una visita A spasso nel tempo – Alla scoperta della Roma Augustea. Le lancette andranno indietro nel tempo fino al giorno dell’incoronazione dell’imperatore Ottaviano Cesare Augusto avvenuta nel 23 a.C. Ed i piccoli passeggeranno fra le vestigia del passato, scoprendo i tanti personaggi che hanno reso grande la storia di Roma.

 

VILLA BORGHESE

Per gli amanti del verde e dei parchi storici romani sabato pomeriggio torna il penultimo appuntamento con PasseggiArte a Villa Borghese, la visita guidata gratuita all’interno dello storico parco a cura della Fondazione Bioparco di Roma e della Casina di Raffaello.

La passeggiata, guidata da un operatore storico dell’arte di Casina di Raffaello e un naturalista del Bioparco, toccherà i luoghi storici e naturalistici più importanti del parco. Necessaria la prenotazione allo 060608.

 

VILLA TORLONIA

Domenica pomeriggio è invece di ritorno la consueta passeggiata fiabesca nei giardini di Villa Torlonia, a cura di Calipso. La guida dei bimbi, Maga Smeralda, racconterà la storia de Il flauto magico, accompagnata dalle musiche di Mozart.

 

APPIA ANTICA

Domenica 20 maggio le famiglie con bambini dai 4 anni in su con Cicero in Rome vanno Alla Scoperta della Villa dei Quintili, una delle più belle ville dell’antichità talmente bella e grande da far invidia agli imperatori. La visita guidata nell’area archeologica dell’Appia Antica per tutta la famiglia, sarà accompagnata da un’attività didattica per i bambini.

 

In alternativa, domenica pomeriggio La Mage porta i bambini dai 4 ai 6 e dai 7 anni in su a fare una Passeggiata al tramonto sull’Appia Antica, lungo il tratto più suggestivo ed integro della Regina Viarum, quello tra via Erode Attico e la Villa dei Quintili.

 

TRASTEVERE

Sabato pomeriggio con La Mage si fa una Passeggiata a Trastevere tra curiosità, leggende e tradizioni sacre e profane del rione più famoso di Roma. La visita, adatta a famiglie con figli dai 6 anni in su, farà tappa a Santa Maria in Trastevere, la chiesa più antica di Roma, per poi proseguire alla scoperta della festa “de’ noantri”, delle piazze e dei vicoli più caratteristici per terminare davanti alla Chiesa di Santa Cecilia.

 

FUORIPORTA
BOMARZO

Nel cuore della Tuscia (90 km da Roma), si estende un boschetto stregato abitato da sirene, orchi, draghi, giganti, mostri marini, sfingi e perfino un orso ed un elefante.

Domenica, in tarda mattinata, Rome4 § Roma e Lazio x te ha in programma I Mostri di Bomarzo, una visita guidata al Bosco Sacro di Bomarzo per famiglie con figli dai 4 ai 17 anni, che svelerà alcuni dei segreti che questo luogo magico cela.

OSTIA ANTICA

In alternativa, per bambini dai 4 anni in poi domenica 20 maggio si svolgerà una visita guidata a Gli scavi di Ostia Antica, a cura di Rome4 § Roma e Lazio x te.

I partecipanti andranno alla scoperta di come vivevano gli antichi romani nella vita quotidiana della grande città portuale nata alla foce del Tevere. La visita inizierà da Porta Romana, da lì, si andrà alle Terme di Nettuno dove chi vorrà potrà rinfrescarsi e fare quattro tuffi.

Si prosegue poi in direzione del Teatro quindi, costeggiando caseggiati e domus signorili, si arriva al Foro per un bel barbecue nel piazzale antistante il Capitolium.

Rispondi