Home MUSICA Estate e musica: i tormentoni dell’estate 2019

Estate e musica: i tormentoni dell’estate 2019

192
0
Tormentoni dell'estate 2019

Non c’è estate senza tormentone. Quali sono i tormentoni dell’estate 2019?Ecco le canzoni a cui non potete sfuggire

Estate e musica sono un binomio inscindibile. C’è anche chi sostiene che ci sono più tormentoni estivi che giorni d’estate. Che siate al mare o in montagna eccovi i tormentoni che non possono assolutamente mancare nella vostra playlist per questa estate 2019.

Calma di Pedro Capò feat. Farruko

A scaldare l’estate 2019 ci pensa il ritmo suadente del portoricano Pedro Capo che insieme a Farruko sta scalando le classifiche. Calma Remix è in continua crescita, merito anche del fascino caliente dei due cantanti e dello scenario tanto sexy quanto sognante. Il mare dei Caraibi, i costumi, il desiderio di buttarsi in acqua per placare i bollenti spiriti di Pedro e Farruko. L’anima si cura sulla spiaggia. Il paradiso tropicale si fa attendere, più la preda fa la difficile più i nostri cantanti si divertono…lenti e contenti.

Ostia Lido di J-Ax

Il relax instagrammabile di J-Ax passa per il litorale laziale, e più precisamente a Ostia Beach. Il sogno della compagna di Ax era Puertorico (quello di Farruko tanto per essere chiari), e invece niente: intorno solo gente che balla, che balla, che balla. Poesia intellettuale, fra un libro di Kafka e la musica new age del privè balneare di Ostia, porta con sé, sulla pelle il vento mentre nell’ aria c’è un inconfondibile profumo di festa, per dirla sempre a ritmo di J-Ax una cosa tipo Ohi Maria… io ti amo, e intorno gente che balla, che balla, che balla. Pure fra tutta questa gente che balla, se restiamo insieme sembra il paradiso anche Ostia lido. Ax non demorde tira fuori tutta la sua arte quando canta io sono lo scoglio e tu la mia cozza. Ah dimenticavo, intorno, solo gente che balla, che balla, che balla.

Nuova era di Jovanotti

Mi fai sentire un poeta. Poche semplici parole per la poesia d’amore di Jovanotti dai ritmi incalzanti tipici del tormentone estivo. Un brano fra house music e afro, con un testo improvvisato in freestyle. Energia e romanticismo che segnano sicuramente la Nuova Era di Jovanotti, soprattutto per quanto riguarda i concerti estivi.  

Il ragazzo fortunato, si sente già da anni, l’estate addosso, e con i suoi Beach party fa danzare con una grande Fiesta milioni di ombelichi da spiaggia. È una reazione chimica È l’eterno movimento… degli ombelichi del mondo che si baciano!

Jambo di Takagi feat. Giusy Ferreri

Meglio di una lezione di Zumba in palestra, c’è solo l’esercizio fisico generato da tormentone estivo. Già vi vedo sulla spiaggia, dopo il risveglio mattutino a muovervi a ritmo di Jambo, il singolo del duo Takagi e Ketra con Giusy Ferreri, destinato ad accendere l’estate 2019. Saltellare a ritmo, cantando Jambo Bwana dicevi tu guardando me guardando me, indicando il vicino di ballo (fondamentale!) e il gioco è fatto.  

Maradona y Pelè The Giornalisti

Le labbra fanno la differenza… e quando a pronunciare queste parole è quel gran pezzo di ragazzo di Tommaso Paradiso, la fanno eccome. L’aria da bravo ragazzo, il fascino dell’amante proibito. Tommaso è a caccia in una notte d’estate. Miti a confronto. La fidanzata e l’amante. Chi vincerà? La diatriba più combattuta del mondo, Maradona Y Pelè, due leggende contrapposte. Tommaso non si ferma, guidato dal ritmo incalzante della sua canzone (riuscirà il nostro eroe a segnare il tanto agognato gol?), sogna una pioggia tropicale (un altro! Tommaso, uno di noi!), dove lui e lei sono soli e lei inizia a ballare. Caricati a pallettoni, sotto i bollenti spiriti dell’estate, sono pronti a colpire come due spari nel westpoi c’è il rombo del tuono, che tremendo frastuono, ma in un attimo il silenzio c’è!  

Rispondi