legge zan omotransfobia

Con 265 voti favorevoli e 193 contrari il disegno di legge Zan contro l’omotransdobia incassa il primo ‘sì’ in sede di Camera dei Deputati. Ora il testo dovrà passare al vaglio del Senato.

Come ci si aspettava la seduta alla camera è stata piuttosto movimentata, con il centrodestra a fare opposizione, e a gridare. 5 deputati di Forza Italia hanno votato a favore in dissenso con quanto dichiarato dal loro gruppo parlamentare.

Il primo firmatario del disegno di legge Zan contro l’omotransfobia ha commentato così il voto sui suoi profili social:

“La Camera ha approvato la legge contro l’#omotransfobia, la #misoginia e l’#abilismo. È un grande passo avanti contro le discriminazioni, l’odio e le violenze.
Con lo stesso impegno e la stessa tenacia inizieremo il percorso al Senato. L’#Italia raggiungerà questo traguardo di civiltà ✌🏻🏳️‍🌈”

Rispondi